Tutti gli orari sono UTC + 2 ore




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 44 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
 

Re: Ricostruzione della cimasa mancante di un cucù
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 27 gennaio 2020, 10:35 
Non connesso
Forumista
Forumista
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 5 dicembre 2019, 1:56
Messaggi: 180
Località: Torino
Provincia: TO
Mi sa che dovrò sospendere per un po’.
Prima di procedere ad intagliare la seconda cimasa, voglio ridurre lo spessore dei pezzi. 10mm è troppo. Rimane un bordo spesso che non mi soddisfa. Penso che dovrò ridurre lo spessore di partenza a 6/7mm. D’altra parte questa era la prima prova.
Per farlo dovrò attendere che si alzi un po’ la temperatura, e ritentare un’altra “riapertura straordinaria invernale” del mio laboratorio di falegnameria in campagna, dove ho la levigatrice da banco.
E magari ne approfitterò anche per affilare bene sgorbie e coltelli con la mola.

Intanto ho raccolto e fatto tesoro di tutti i preziosissimi suggerimenti che mi avete dato.
Appena mi cimenterò con qualche esperimento sulla tinta, riprenderò il 3d.

A presto.

_________________
Non voglio una cura alla mia follia,
cerco compagni di viaggio con cui condividerla.
Luca


Top
 Profilo  
 

Re: Ricostruzione della cimasa mancante di un cucù
MessaggioInviato: sabato 16 maggio 2020, 23:20 
Non connesso
Forumista
Forumista
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 5 dicembre 2019, 1:56
Messaggi: 180
Località: Torino
Provincia: TO
Ciao a tutti,
riprendo, dopo tanto tempo, questo mio vecchio 3d.

Negli ultimi mesi ho passato molte vicende piuttosto negative, grandi preoccupazioni e stress.

Appena sono riuscito a farlo, mi sono buttato a capofitto nella mia passione, e devo dire è stato davvero terapeutico.
Prossimamente, appena avrò il pc un po' più libero (in questi mesi i pc di casa sono stati monopolizzati da mia moglie e dalle mie figlie per le loro attività lavorative e scolastiche) cercherò di postare qualche foto e chiudere altri 3d che avevo iniziato e non concluso.

Inizio da questo, dato che era uno dei miei più vecchi.

Ero riuscito, prima del lock-down e della mia quarantena, ad andare in campagna, dove ho qualche macchinario, e ridurre lo spessore dei pezzi.

Quindi, tra i due differenti modelli di cimasa che avevo iniziato ho scelto quello che si adattava meglio allo stile del cucù.

Sono partito dal modello che non intendo utilizzare, per fare un po' di pratica:
ho iniziato con l'incollaggio dell'uccellino, poi scurito il tutto con varie mani di mordente noce, fino a raggiungere la tonalità simile a quella del resto della cassa, intervallati da passaggi con paglietta d'acciaio 0000, poi olio paglierino e qualche mano di gommalacca, seguendo l'apprezzatissimo consiglio di Gianluca.

Allegato:
DSCN7560.jpg
DSCN7560.jpg [ 2.15 MiB | Osservato 120 volte ]


Allegato:
DSCN7565.jpg
DSCN7565.jpg [ 2.25 MiB | Osservato 120 volte ]


Allegato:
DSCN7570.jpg
DSCN7570.jpg [ 2.21 MiB | Osservato 120 volte ]




Poi sono passato alla cimasa che monterò sul mio cucù:
Stesso procedimento...

Allegato:
DSCN7559.jpg
DSCN7559.jpg [ 2.43 MiB | Osservato 120 volte ]


Allegato:
DSCN7564.jpg
DSCN7564.jpg [ 2.43 MiB | Osservato 120 volte ]



ed ecco il risultato finale

Allegato:
DSCN7569.jpg
DSCN7569.jpg [ 1.14 MiB | Osservato 120 volte ]


Sono molto soddisfatto del lavoro, soprattutto perché è la prima volta che mi cimento in questo tipo di intervento.

ora ho una cimasa che mi avanza.
con un po' di impegno potrei fare una casetta per un movimento da cucù che ho da qualche parte senza cassa.

con molta calma...

_________________
Non voglio una cura alla mia follia,
cerco compagni di viaggio con cui condividerla.
Luca


Top
 Profilo  
 

Re: Ricostruzione della cimasa mancante di un cucù
MessaggioInviato: sabato 16 maggio 2020, 23:29 
Non connesso
Forumista
Forumista
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 5 dicembre 2019, 1:56
Messaggi: 180
Località: Torino
Provincia: TO
Mentre sono su questo argomento cucù, provo a fare una domanda agli esperti che popolano il forum.

Come si vede dalla foto, le lancette di questo cucù sono pouttosto scurite.

Allegato:
DSCN7571.jpg
DSCN7571.jpg [ 609.35 KiB | Osservato 117 volte ]


Quando ho revisionato il meccanismo, non ho pulito né le lancette né i numeri romani sul quadrante, per paura di rovinarle, non sapendo che tipo di prodotto utilizzare.

Qualcuno mi può dare qualche suggerimento?

Essendosi scurite, non spiccano a sufficienza sul quadrante e faccio fatica a leggere l'ora.

Grazie a chiunque avrà la pazienza di darmi qualche consiglio.
Buona notte a tutti.

_________________
Non voglio una cura alla mia follia,
cerco compagni di viaggio con cui condividerla.
Luca


Top
 Profilo  
 

Re: Ricostruzione della cimasa mancante di un cucù
MessaggioInviato: domenica 17 maggio 2020, 1:48 
Non connesso
Senior User
Senior User
Avatar utente

Iscritto il: domenica 21 ottobre 2018, 15:54
Messaggi: 372
Provincia: Catania
Ciao Luca hai fatto un meraviglioso lavoro con la cimata, hai un ottima manualita con il legno non sai quando ti invidio...cmq io per i numeri e le lancette se sono come penso che siano( in plastica )uso il gallo ed escono nuove un ultimo consiglio se decidessi di immergere il tutto dentro un recipiente col gallo non li lasciare molto a lungo 2 minuti e li tiri fuori


Top
 Profilo  
 

Re: Ricostruzione della cimasa mancante di un cucù
MessaggioInviato: domenica 17 maggio 2020, 8:54 
Connesso
TOP Eminence User
TOP Eminence User

Iscritto il: mercoledì 27 aprile 2016, 18:35
Messaggi: 8593
Località: Dubbione di Pinasca
Provincia: Torino
Ciao Luca, hai fatto un capolavoro, veramente bravo!
Sulle lancette, se non sono di legno, le immergo anche io nello Chante Clair e vengono pulite, non tutte, alcune rimangono ingiallite dal tempo.
Se non ti piacciono puoi sempre pensare di sostituirle, come i numeri.....ma tu mi sa che sei più per mantenere l'originalità.
Bella l'idea di farsi la cassetta da zero :lupe: ne avresti tutte le capacità.
Un caro saluto.
:hallo:

_________________
Paolo


Top
 Profilo  
 

Re: Ricostruzione della cimasa mancante di un cucù
MessaggioInviato: domenica 17 maggio 2020, 9:01 
Non connesso
Forumista
Forumista
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 5 dicembre 2019, 1:56
Messaggi: 180
Località: Torino
Provincia: TO
Grazie amici per le vostre parole e per i consigli sulla pulizia lancette.
Proverò con il Gallo.

A presto.

_________________
Non voglio una cura alla mia follia,
cerco compagni di viaggio con cui condividerla.
Luca


Top
 Profilo  
 

Re: Ricostruzione della cimasa mancante di un cucù
MessaggioInviato: domenica 17 maggio 2020, 9:39 
Non connesso
Esperto Collezionista Polso
Esperto Collezionista Polso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 12 agosto 2014, 15:03
Messaggi: 12371
Provincia: Napoli
:grin: Farti i complimenti per il lavoro fatto con la cimasa...mi pare addirittura riduttivo; sei stato bravissimo! Ma...riguardo alle lancette...sei sicuro siano in plastica?? Io non vedo benissimo ma...ho qualche dubbio :roll:

_________________
La vita è lotta ma la lotta è vita.


Top
 Profilo  
 

Re: Ricostruzione della cimasa mancante di un cucù
MessaggioInviato: martedì 19 maggio 2020, 22:16 
Non connesso
Forumista
Forumista
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 5 dicembre 2019, 1:56
Messaggi: 180
Località: Torino
Provincia: TO
Alla fine ho provato, anche se non ero sicuro che lo lancette fossero di plastica.

Comunque sono diventate talmente pulite da sembrare fluorescenti.
Ho anche pulito i numeri romani, altrimenti si sarebbe vista troppo la differenza.

Allegato:
DSCN7576.jpg
DSCN7576.jpg [ 1.9 MiB | Osservato 85 volte ]


Effettivamente adesso si vedono molto meglio, anche se è andata perduta la patina degli anni.
in ogni caso tra un paio di lustri si saranno di nuovo scurite un po'.
:grin:

_________________
Non voglio una cura alla mia follia,
cerco compagni di viaggio con cui condividerla.
Luca


Top
 Profilo  
 

Re: Ricostruzione della cimasa mancante di un cucù
MessaggioInviato: mercoledì 20 maggio 2020, 1:03 
Non connesso
Esperto Restauri Orologiko
Esperto Restauri Orologiko

Iscritto il: giovedì 10 novembre 2016, 1:00
Messaggi: 481
Località: cesenatico
Provincia: forli cesena
Ottimo lavoro bravo ma per un lavoro perfetto avresti dovuto usare le terre d'ombra diluite con gomma lacca, Le case di questi orologi non sono tinte ma verniciate color legno, un lavoro che se avrai voglia potrai sempre riprendere. ::-bravo2


Top
 Profilo  
 

Re: Ricostruzione della cimasa mancante di un cucù
MessaggioInviato: mercoledì 20 maggio 2020, 9:41 
Non connesso
Esperto Collezionista Polso
Esperto Collezionista Polso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 12 agosto 2014, 15:03
Messaggi: 12371
Provincia: Napoli
::-OK Era proprio plastica! Ora l'effetto è tutto diverso ed hai fatto un bel lavoro che ti permette di godertelo appieno ::-bravo2

_________________
La vita è lotta ma la lotta è vita.


Top
 Profilo  
 

Re: Ricostruzione della cimasa mancante di un cucù
MessaggioInviato: mercoledì 20 maggio 2020, 10:23 
Non connesso
Forumista
Forumista
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 5 dicembre 2019, 1:56
Messaggi: 180
Località: Torino
Provincia: TO
gianlucaburatti ha scritto:
Ottimo lavoro bravo ma per un lavoro perfetto avresti dovuto usare le terre d'ombra diluite con gomma lacca, Le case di questi orologi non sono tinte ma verniciate color legno, un lavoro che se avrai voglia potrai sempre riprendere. ::-bravo2


Effettivamente Gianluca, hai proprio ragione!
Tingendo con mordente sono rimaste visibili le venature, che nel resto dei fregi sono coperte dalla vernice.
Me ne ero accorto, dopo aver scurito la cimasa, che il fregio originale era uniforme. Però non sapevo proprio come fare.
:owned:

Quindi mi dici che dovrei usare terre d’ombra per scurire la gommalacca?
Quando hai tempo e voglia, mi spieghi il procedimento in dettaglio?
E dici che sia possibile riprenderlo in un secondo tempo? Quando mi verrà di nuovo l’estro del restauratore?
Grazie per i preziosissimi consigli. ::-maestro

_________________
Non voglio una cura alla mia follia,
cerco compagni di viaggio con cui condividerla.
Luca


Top
 Profilo  
 

Re: Ricostruzione della cimasa mancante di un cucù
MessaggioInviato: domenica 24 maggio 2020, 0:43 
Non connesso
Senior User
Senior User
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 15 settembre 2017, 23:17
Messaggi: 438
Località: Molfetta
Provincia: Bari
Anche da parte mia non posso fare altro che complimentarmi per un grande e ottimo lavoro fatto sulla tua cimasa. ::-bravo2 Ancora complimenti ::-bravo2

_________________
Domenico
“Ma qual’è la vera vittoria quella che fa battere le mani, o battere il cuore? (Pier Paolo Pasolini)


Top
 Profilo  
 

Re: Ricostruzione della cimasa mancante di un cucù
MessaggioInviato: domenica 24 maggio 2020, 13:15 
Non connesso
Curatore Orologiko
Curatore Orologiko

Iscritto il: venerdì 20 agosto 2010, 23:02
Messaggi: 3703
Località: piemunt-alpi cozie-44°53N-7°20E
Provincia: torino
complimentissimi.................... ::-bravo2 ::-bravo2

_________________
Immagine
odio i cucu' .........ma ne ho appena acquistati due..........tie'


Top
 Profilo  
 

Re: Ricostruzione della cimasa mancante di un cucù
MessaggioInviato: domenica 24 maggio 2020, 13:27 
Non connesso
SP
SP
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 settembre 2009, 22:01
Messaggi: 19420
Località: Milano
Provincia: Milano
bella manualità :2thumbs:

attilio :D

_________________
Messaggi inseriti con smartphone, scusate errori. Verranno corretti al pc.
Immagine SP


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 44 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC + 2 ore


Chi c’è in linea

Visitano il forum: nisits e 232 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a: