Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
 

Eta 2892-2, sostituzione spirale
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2019, 15:53 
Non connesso
newbie
newbie

Iscritto il: martedì 6 giugno 2017, 13:19
Messaggi: 13
Provincia: Prato PO
Salve,
Ho già reperito il ricambio per sostituire la spirale che mi sembra piegata .
La mia domanda è:
Il pitone sulla forcella /supporto è inserito a pressione o in quale altro modo?
Grazie a tutti coloro che valuteranno rispondere ad una domanda che può sembrare banale per gli addetti ai lavori.
Carlo


Top
 Profilo  
 

Re: Eta 2892-2, sostituzione spirale
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2019, 16:43 
Connesso
Curatore Orologiko
Curatore Orologiko
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 29 ottobre 2008, 16:11
Messaggi: 1159
Località: Tivoli-Tivoli Terme-Roma
carlo4521 ha scritto:
Salve,
Ho già reperito il ricambio per sostituire la spirale che mi sembra piegata .
La mia domanda è:
Il pitone sulla forcella /supporto è inserito a pressione o in quale altro modo?
Grazie a tutti coloro che valuteranno rispondere ad una domanda che può sembrare banale per gli addetti ai lavori.
Carlo


se è etachron si...
occhio....
giamba

_________________
Giambattista
Immagine
http://www.orologeriasgromo.eu - L'arte di far vivere e rivivere il tempo


Top
 Profilo  
 

Re: Eta 2892-2, sostituzione spirale
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2019, 17:21 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 21 agosto 2006, 10:53
Messaggi: 3191
Località: Empoli (Fi)
Provincia: Empoli
carlo4521 ha scritto:
Salve,
Ho già reperito il ricambio per sostituire la spirale che mi sembra piegata .
La mia domanda è:
Il pitone sulla forcella /supporto è inserito a pressione o in quale altro modo?
Grazie a tutti coloro che valuteranno rispondere ad una domanda che può sembrare banale per gli addetti ai lavori.
Carlo


Senza una adeguata esperienza, come fai a giudicare se la spirale, è veramente danneggiata..
Il problema maggiore oltre a toglierla dal ponte, è quello di toglierla dal volantino.
Comunque il pitone è montato a pressione e bisogna stare attenti anche al registro, dove spesso rimane incastrata se non adeguatamente posizionato.

_________________
Sii realista, tenta l'impossibile
Il nostro peggior nemico è l'ignoranza

Immagine


Top
 Profilo  
 

Re: Eta 2892-2, sostituzione spirale
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2019, 19:21 
Non connesso
newbie
newbie

Iscritto il: martedì 6 giugno 2017, 13:19
Messaggi: 13
Provincia: Prato PO
Vero , sicuramente non sono esperto, tuttavia osservando la spirale ho notato che il tratto che va dal pitone fino alla racchetta con le spinette non è perfettamente parallelo nella sua lunghezza,
vale a dire più stretto nella parte iniziale . L'orologio anticipa , forse a causa di questa che a me sembra un'anomalia che spererei correggere con la sostituzione.
Inoltre rispondendo ad Andrea.c. non ho alcun bisogno di rimuovere la spirale dal volantino in quanto già montata sul ricambio che ho comprato in rete.
Si tratterebbe di una semplice sostituzione.
Quindi se ho ben capito, pressione laterale sia per toglierla che per inserire la nuova. Giusto?
Grazie


Top
 Profilo  
 

Re: Eta 2892-2, sostituzione spirale
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2019, 19:26 
Connesso
Curatore Orologiko
Curatore Orologiko
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 29 ottobre 2008, 16:11
Messaggi: 1159
Località: Tivoli-Tivoli Terme-Roma
carlo4521 ha scritto:
Vero , sicuramente non sono esperto, tuttavia osservando la spirale ho notato che il tratto che va dal pitone fino alla racchetta con le spinette non è perfettamente parallelo nella sua lunghezza,
vale a dire più stretto nella parte iniziale .

Grazie


8-) magari se facevi una foto prima avresti risparmiato i soldini del bilanciere nuovo..in genere le spirali si correggono.....

giamba

_________________
Giambattista
Immagine
http://www.orologeriasgromo.eu - L'arte di far vivere e rivivere il tempo


Top
 Profilo  
 

Re: Eta 2892-2, sostituzione spirale
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2019, 23:06 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 21 agosto 2006, 10:53
Messaggi: 3191
Località: Empoli (Fi)
Provincia: Empoli
carlo4521 ha scritto:
Vero , sicuramente non sono esperto, tuttavia osservando la spirale ho notato che il tratto che va dal pitone fino alla racchetta con le spinette non è perfettamente parallelo nella sua lunghezza,
vale a dire più stretto nella parte iniziale . L'orologio anticipa , forse a causa di questa che a me sembra un'anomalia che spererei correggere con la sostituzione.
Inoltre rispondendo ad Andrea.c. non ho alcun bisogno di rimuovere la spirale dal volantino in quanto già montata sul ricambio che ho comprato in rete.
Si tratterebbe di una semplice sostituzione.
Quindi se ho ben capito, pressione laterale sia per toglierla che per inserire la nuova. Giusto?
Grazie


Ti auguro di risolvere, ma come già detto dal collega, forse potevi evitare il ricambio.
Comunque, non sostituisci la spirale, ma tutto il bilanciere completo.
Non conoscendo la tua manualità, non è proprio una "semplice" sostituzione, quando si tratta di bilanciere e spirale, si parla del cuore dell'orologio.
Sì, per toglierla ed inserirla , è tutto a pressione, per interferenza meccanica.

_________________
Sii realista, tenta l'impossibile
Il nostro peggior nemico è l'ignoranza

Immagine


Top
 Profilo  
 

Re: Eta 2892-2, sostituzione spirale
MessaggioInviato: venerdì 17 maggio 2019, 10:59 
Non connesso
newbie
newbie

Iscritto il: martedì 6 giugno 2017, 13:19
Messaggi: 13
Provincia: Prato PO
Grazie per le risposte.
Valuterò se tentare la sostituzione in proprio oppure affidarmi ad un Professionista.
Tuttavia avrei anche un'altra domanda:
Ebel mod. "Grandata" cal 125 base ETA 2892-2
Gp Traveller 7000 ref. 7200, base ETA 2892-2
GP 7000 Chrono, base ETA 2892-2 + Modulo chrono DD283A.
Portando l'orologio vicino all'orecchio si sente il classico ticchettio con tutti meno che col GP7000 crono.
Qualcuno può spiegarmi il motivo?
IL GP 7000 ,marcia correttamente ,anticipa circa un minuto in dodici ore ed è per questo che volevo sostituire la spirale.
Grazie
Carlo


Top
 Profilo  
 

Re: Eta 2892-2, sostituzione spirale
MessaggioInviato: venerdì 17 maggio 2019, 11:21 
Connesso
Curatore Orologiko
Curatore Orologiko
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 29 ottobre 2008, 16:11
Messaggi: 1159
Località: Tivoli-Tivoli Terme-Roma
carlo4521 ha scritto:
Grazie per le risposte.
Valuterò se tentare la sostituzione in proprio oppure affidarmi ad un Professionista.
Tuttavia avrei anche un'altra domanda:
Ebel mod. "Grandata" cal 125 base ETA 2892-2
Gp Traveller 7000 ref. 7200, base ETA 2892-2
GP 7000 Chrono, base ETA 2892-2 + Modulo chrono DD283A.
Portando l'orologio vicino all'orecchio si sente il classico ticchettio con tutti meno che col GP7000 crono.
Qualcuno può spiegarmi il motivo?
IL GP 7000 ,marcia correttamente ,anticipa circa un minuto in dodici ore ed è per questo che volevo sostituire la spirale.
Grazie
Carlo

sicuramente non è un problema della spirale...con il "panino" possono nascere una valanga di problemi.
devi rivolgerti necessariamente ad un Orologiaio con la "O" maiuscola.

giamba

_________________
Giambattista
Immagine
http://www.orologeriasgromo.eu - L'arte di far vivere e rivivere il tempo


Top
 Profilo  
 

Re: Eta 2892-2, sostituzione spirale
MessaggioInviato: venerdì 17 maggio 2019, 20:45 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 21 agosto 2006, 10:53
Messaggi: 3191
Località: Empoli (Fi)
Provincia: Empoli
carlo4521 ha scritto:
.....

Portando l'orologio vicino all'orecchio si sente il classico ticchettio con tutti meno che col GP7000 crono.
Qualcuno può spiegarmi il motivo?
IL GP 7000 ,marcia correttamente ,anticipa circa un minuto in dodici ore ed è per questo che volevo sostituire la spirale.
Grazie
Carlo


Il motivo vero non lo so, posso soltanto ipotizzare.
Il GP cronografo, che monta un modulo cronografico DD aggiuntivo al meccanismo 2892.2, potrebbe risultare più silenzioso, per il fatto che il modulo è più largo del movimento 2892, e di conseguenza il "cuore " dell'orologio non è in contatto con la cassa.
Nello specifico, il GP se non ricordo male ha anche un generoso isolante fermamovimento intorno al calibro base, tutto questo può attutire l'acustica.
Questa è una ipotesi.

Comunque per circa 2 minuti di anticipo al giorno, non occorre sostituire un bilanciere.

_________________
Sii realista, tenta l'impossibile
Il nostro peggior nemico è l'ignoranza

Immagine


Top
 Profilo  
 

Re: Eta 2892-2, sostituzione spirale
MessaggioInviato: venerdì 17 maggio 2019, 23:28 
Connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 22 gennaio 2015, 14:36
Messaggi: 7821
Provincia: Milano
Ciao carlo4521, innanzitutto grazie del post perché mette in luce competenze tecniche di due grandi orologiai come giamba e Andrea. Metti a fuoco i loro consigli, sono sempre preziosi :2thumbs:

Inoltre per rendere più godibile il post ti chiederei di postare le foto della spirale allo stato iniziale e del ricambio da te comprato

Grazie °°contix

_________________
Vorrei che fosse oggi..in un attimo già domani..per iniziare per stravolgere tutti i miei piani...


Immagine


Top
 Profilo  
 

Re: Eta 2892-2, sostituzione spirale
MessaggioInviato: venerdì 24 maggio 2019, 18:40 
Non connesso
newbie
newbie

Iscritto il: martedì 6 giugno 2017, 13:19
Messaggi: 13
Provincia: Prato PO
AsiaAzzurra ha scritto:
Ciao carlo4521, innanzitutto grazie del post perché mette in luce competenze tecniche di due grandi orologiai come giamba e Andrea. Metti a fuoco i loro consigli, sono sempre preziosi :2thumbs:

Inoltre per rendere più godibile il post ti chiederei di postare le foto della spirale allo stato iniziale e del ricambio da te comprato

Grazie °°contix

Mi sembra giusto, con un pò di ritardo carico le immagini sperando che vada tutto a buon fine. Ciao


Allegati:
P5240046.JPG
P5240046.JPG [ 102.98 KiB | Osservato 515 volte ]
P5240043.JPG
P5240043.JPG [ 169.52 KiB | Osservato 515 volte ]
Top
 Profilo  
 

Re: Eta 2892-2, sostituzione spirale
MessaggioInviato: mercoledì 29 maggio 2019, 19:18 
Non connesso
Senior Advanced User
Senior Advanced User

Iscritto il: giovedì 15 aprile 2010, 16:49
Messaggi: 2430
Località: Palermo
Ma la prima foto è il bilanciere vecchio o nuovo? Mi sembra perfetto..


Top
 Profilo  
 

Re: Eta 2892-2, sostituzione spirale
MessaggioInviato: venerdì 31 maggio 2019, 17:08 
Non connesso
newbie
newbie

Iscritto il: venerdì 22 marzo 2019, 12:02
Messaggi: 22
Provincia: salerno
credo sia il nuovo perche' nell'altro dovrebbe esserci quello vecchio


Top
 Profilo  
 

Re: Eta 2892-2, sostituzione spirale
MessaggioInviato: venerdì 14 giugno 2019, 21:18 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 21 agosto 2006, 10:53
Messaggi: 3191
Località: Empoli (Fi)
Provincia: Empoli
carlo4521 ha scritto:
Mi sembra giusto, con un pò di ritardo carico le immagini sperando che vada tutto a buon fine. Ciao


Ero curioso di sapere se l'operazione fosse riuscita con successo, e se l'orologio avesse ripreso la sua regolare marcia. :roll:

_________________
Sii realista, tenta l'impossibile
Il nostro peggior nemico è l'ignoranza

Immagine


Top
 Profilo  
 

Re: Eta 2892-2, sostituzione spirale
MessaggioInviato: lunedì 17 giugno 2019, 14:24 
Non connesso
newbie
newbie

Iscritto il: martedì 6 giugno 2017, 13:19
Messaggi: 13
Provincia: Prato PO
Aggiornamento:
Per diversi giorni mi sono chiesto se valesse la pena rischiare la sostituzione in proprio oppure rivolgermi ad un professionista vero.
In possesso di due bilancieri , uno acquistato da un ricambista tedesco ed un altro da un reseller britannico, ho aspettato di averli tra le mani tutti e due per decidere.
Quello acquistato dal rivenditore britannico, è la versione per cronometri che costa un pò di più. Stranamente, non riesco mai a comprare da siti in Italia.
Ad ogni modo , è stato più forte di me , e nonostante sapessi di affrontare una sfida al di sopra delle mie conoscenze in fatto di tecnica orologiera , ho voluto comunque provare a fare da me.
Ho provato senza riuscire nel mio primo tentativo a montare il bilanciere sul ponte prima di montarlo sul' orologio, ho poi optato per posizionare per primo il bilanciere nella sua sede e successivamente ho montato il ponte evitando di stringere a fondo la vite del ponte. Appena appoggiato il pitone sulla racchetta portapitone grazie alla carica residua della molla nel bariletto, l'orologio ha ripreso a marciare e quindi con molta cautela , l'ho spinta in sede ho stretto la vite del ponte e tutto sembrava andare a meraviglia.
Ho avuto bisogno di alcuni giorni per verificare la regolarità di marcia perchè non sono in possesso di un cronocomparatore. Mi sono aiutato con una app x smarphone che si collega al Tempo Atomico, e
che riproduce al passagio di ogni ora il Segnale Temporale di Greenwich. Al momento , lo scarto giornaliero e circa 5" in anticipo al giorno suscettibile di miglioramento.
Del resto , chi ha bisogno della precisione assoluta? Certo non io
Beninteso, questo non vuole assolutamente essere un invito ad assumersi dei rischi al di sopra delle proprie competenze, però siccome l'orologio è mio , ho solo rischiato di danneggire un bilanciere.
Però la soddisfazione di esserci riuscito ,è stata grande.
Grazie a tutti Voi per i contributi al mio post.
Un caro saluto
Carlo


Allegati:
20190616_173539.jpg
20190616_173539.jpg [ 532.86 KiB | Osservato 188 volte ]
20190616_173800.jpg
20190616_173800.jpg [ 463.33 KiB | Osservato 188 volte ]
20190618_101732.jpg
20190618_101732.jpg [ 388.47 KiB | Osservato 186 volte ]
Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: 93orologi, Bingbot [BOT], Bingpreview [Bot], Federix, FIUR, marcob90, pendolmania, Pizzi Luca e 91 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a: