Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 76 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
 

Re: Revisione Quantieme Phases Lunaires Remontoir
Autore Messaggio
MessaggioInviato: martedì 20 marzo 2018, 15:56 
Non connesso
Advanced User
Advanced User

Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:15
Messaggi: 1312
Località: ......
Provincia: .....
ciao
prima del 1934 ? facciamo 1900 ? l'orologio è stato costruito da Charles Couleru-Meuri di La Chaux de Fonds, qui una pubblicità del 1890
Allegato:
Couleru-Meuri_1890.jpg
Couleru-Meuri_1890.jpg [ 93.91 KiB | Osservato 896 volte ]

si vede la levetta per la rimessa ore , ma brevettata dal successore Hector Lévy
il brevetto della rimessa ore a levetta è del 1900.
Allegato:
couleru.jpg
couleru.jpg [ 202.99 KiB | Osservato 896 volte ]

qui il brevetto del 1890 per la rimessa ore sulla ruota centro.
Allegato:
Immagine.jpg
Immagine.jpg [ 66.58 KiB | Osservato 896 volte ]


saluti enrico


Top
 Profilo  
 

Primo tentativo ricostruzione
MessaggioInviato: giovedì 22 marzo 2018, 2:22 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 giugno 2006, 22:58
Messaggi: 24070
Località: Torino
Provincia: TO
Grazie per le info Enrico (Bwana) ::-OK

Nel quadrante manca il copri lunario, in pratica durante la rotazione deve apparire la luna e le stelle poco alla volta, in foto la posizione della parte che manca, inoltre proverò ad eliminare i "capelli" le micro felature che si vedono sul quadrante. Starò MOLTO attento perchè ho lasciato un quadrante a mollo nello Chiant&Clair per troppo tempo e si è pappato una parte di indici.. mai successo, quindi lo lascierò poco tempo non posso rischiare su un quadrante in italiano che poi non troverò mai.. :shock:

Immagine

Qui come dovrebbe essere il pezzo del quadrante da riprodurre..

Immagine


Come primo tentativo, provo a rifare l'intero quadrante interno, tipo quello dei secondi ad ore 6 utilizzando la resina e l'ossido di zinco. Tappo la parte da riempire con il rodico.

Immagine

Miscelo la resina..

Immagine

E piano piano con uno spillo, goccia a goccia, per evitare bolle, vado a riempire la parte, il quadrante va tenuto in piano durante l'essiccamento.

Immagine

Immagine


Chiudo sotto un coperchietto il quadrante per evitare che si depositi polvere o pelucchi, una volta asciutto ( ci vanno almeno 48 ore ) proverò ad asportarlo e lavorarlo e li che nasce il dubbio se è fattibile, ma lo saprò tra 2 giorni.. :D
Viceversa.. piano B... :shock:

Immagine


Continua..

_________________
Immagine Immagine
La più alta forma di coraggio è il coraggio di creare..


Top
 Profilo  
 

Re: Revisione Quantieme Phases Lunaires Remontoir
MessaggioInviato: giovedì 22 marzo 2018, 17:39 
Connesso
Esperto Restauri Orologiko
Esperto Restauri Orologiko

Iscritto il: giovedì 10 novembre 2016, 1:00
Messaggi: 273
Località: cesenatico
Provincia: forli cesena
Ciao Fabrizio che tipo di resina usi?


Top
 Profilo  
 

Re: Revisione Quantieme Phases Lunaires Remontoir
MessaggioInviato: venerdì 23 marzo 2018, 0:31 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 giugno 2006, 22:58
Messaggi: 24070
Località: Torino
Provincia: TO
gianlucaburatti ha scritto:
Ciao Fabrizio che tipo di resina usi?


Uso questa della Gedeo.


Allegati:
calendariofasi66.jpg
calendariofasi66.jpg [ 107.44 KiB | Osservato 853 volte ]

_________________
Immagine Immagine
La più alta forma di coraggio è il coraggio di creare..
Top
 Profilo  
 

Re: Revisione Quantieme Phases Lunaires Remontoir
MessaggioInviato: venerdì 23 marzo 2018, 1:05 
Connesso
Esperto Restauri Orologiko
Esperto Restauri Orologiko

Iscritto il: giovedì 10 novembre 2016, 1:00
Messaggi: 273
Località: cesenatico
Provincia: forli cesena
Non la conosco mi dai qualche notizia sul suo utilizzo ? Grazie.


Top
 Profilo  
 

Re: Revisione Quantieme Phases Lunaires Remontoir
MessaggioInviato: venerdì 23 marzo 2018, 11:09 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 giugno 2006, 22:58
Messaggi: 24070
Località: Torino
Provincia: TO
gianlucaburatti ha scritto:
Non la conosco mi dai qualche notizia sul suo utilizzo ? Grazie.



Certamente, te preparo la spiegazione.
Ciaoo

_________________
Immagine Immagine
La più alta forma di coraggio è il coraggio di creare..


Top
 Profilo  
 

Re: Revisione Quantieme Phases Lunaires Remontoir
MessaggioInviato: venerdì 23 marzo 2018, 11:24 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 giugno 2006, 22:58
Messaggi: 24070
Località: Torino
Provincia: TO
Oggi ho cominciato a togliere il rodico che avevo usato come tappo, la prossima volta provo con il nastro americano.. :-? :xface:
Il rodico mi ha dato due problemi uno piccolo uno più grande, quello piccolo e che si è appiccicato per bene alla resina, ma è dal lato interno quindi non crea problemi, solo perdita di tempo nel rimoverla per benino.
Mentre quello più grande è un infiltrazione della resina fuori dal quadrantino che voglio rifare, è ovviamente dura come il marmo e ben attaccata al quadrante. :scared:

Qui mentre rimuovo il rodico.. la resina si è incollata anche un po sul bordo del quadrante interno ad ore 6...

Immagine


Qui si vede l'infiltrazione, oltretutto bella spessa.. :-ciakciak

Immagine

Qui il quadrantino creato in resina a vista è come se fosse in ceramica, da scoprire se non si spacca in mille pezzi quando proverò a lavorarlo per dargli la giusta forma, inoltre va forato per la lancetta secondi.. :-?

Immagine

Provare a tirare via la resina in eccesso meccanicamente è molto pericoloso per il quadrante, può spaccarsi o venire via la parte superiore della ceramica... quindi vado di attacco chimico... :scared:

Immagine

Continua... ::arab-

_________________
Immagine Immagine
La più alta forma di coraggio è il coraggio di creare..


Top
 Profilo  
 

Re: Revisione Quantieme Phases Lunaires Remontoir
MessaggioInviato: venerdì 23 marzo 2018, 13:41 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: mercoledì 20 giugno 2012, 11:45
Messaggi: 32
Località: cuneo
Ciao oldtime !

Una info,invece punte ws ma elicoidali da 0.20 o 0.22mm , con gambo rinforzato ( più grande) da 1mm circa sapresti dirmi dove trovarle?

Victor Brunetto

_________________
victor


Top
 Profilo  
 

Re: Revisione Quantieme Phases Lunaires Remontoir
MessaggioInviato: venerdì 23 marzo 2018, 14:16 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 giugno 2006, 22:58
Messaggi: 24070
Località: Torino
Provincia: TO
xvicx ha scritto:
Ciao oldtime !

Una info,invece punte ws ma elicoidali da 0.20 o 0.22mm , con gambo rinforzato ( più grande) da 1mm circa sapresti dirmi dove trovarle?

Victor Brunetto


Le compro su ebay, scrivo microdrill e la dimensione quindi microdrill 0,20 non credo ci sia 0,22
Ciaooo

_________________
Immagine Immagine
La più alta forma di coraggio è il coraggio di creare..


Top
 Profilo  
 

Re: Revisione Quantieme Phases Lunaires Remontoir
MessaggioInviato: venerdì 23 marzo 2018, 14:53 
Connesso
Esperto Restauri Orologiko
Esperto Restauri Orologiko

Iscritto il: giovedì 10 novembre 2016, 1:00
Messaggi: 273
Località: cesenatico
Provincia: forli cesena
Mannaggia mi fai venire l'ansia.......Quando provi qualcosa di nuovo non sai mai dove parare in generale :ops: :ops: ah ah . Attendo esito in positivo spero. ciao
Gianluca


Top
 Profilo  
 

Re: Revisione Quantieme Phases Lunaires Remontoir
MessaggioInviato: venerdì 23 marzo 2018, 20:51 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 giugno 2006, 22:58
Messaggi: 24070
Località: Torino
Provincia: TO
gianlucaburatti ha scritto:
Mannaggia mi fai venire l'ansia.......Quando provi qualcosa di nuovo non sai mai dove parare in generale :ops: :ops: ah ah . Attendo esito in positivo spero. ciao
Gianluca


E' proprio così, nonostante sia mio l'orologio l'ansia viene anche a me, figuriamoci fosse di un altro... e non sapere se il quadrante è panato.. :shock:
In genere non sperimento su cose non mie, oppure dico all'amico che c'è il rischio di rimanere sotto i ferri... :mrgreen:
Alla fine con il solvente alla nitro è andata bene, monitoravo ogni 10 minuti se la resina sul quadrante diventava molle ( per non tenere a mollo il quadrante più del necessario).. c'è voluto un ora e mezza.. :-?
Ho cominciato a dare una misura al copri lunario, quello della foto d'esempio è un orologio più piccolo, questo è un po più grande, ma a limare c'è sempre tempo, viceversa non si torna più indietro..


Immagine

Inizio a sgrossare seguendo le linee che ho fatto, importante il centro dove girerà la lancetta secondi.. meglio non sbagliare..

Immagine

fasi di sgrossatura e test sul quadrante

Immagine

Qui possiamo vedere lo spessore della resina, lavorarla non è particolarmente difficile, il rischio è se "punta" la moletta diamantata, potrebbe spaccarsi come un vetro.

Immagine

Qui durante il test sul movimento per vedere se le misure quadrano, le due ali ho visto che devono superare di 3 secondi la mezzeria e ci siamo, devo rifinire il bordo in modo che si incastri a dovere, per ora mi fermo e lo riprendo domani, sono quei piccoli lavori che poi ti stressano e l'errore è in agguato. :shock:
Si accettano consigli se abbassare il "cuore"...

Immagine

Continua..

_________________
Immagine Immagine
La più alta forma di coraggio è il coraggio di creare..


Top
 Profilo  
 

Re: Revisione Quantieme Phases Lunaires Remontoir
MessaggioInviato: venerdì 23 marzo 2018, 21:16 
Connesso
Master Senator
Master Senator
Avatar utente

Iscritto il: sabato 3 luglio 2010, 15:56
Messaggi: 5654
Località: Svizzera / Ticino & Berna
Provincia: TI
Sta venendo proprio un bel lavoro.

La forma e posizione del cuore non è "casuale" ma va determinata.
Se hai un altro orologio con fasi lunari, la cosa più semplice è usare il correttore, facendo fare un step alla volta all'orologio di riferimento e a quello che hai in cura. Se non vi è il correttore si usa la rimessa dell'ora.

Altrimenti puoi sempre calcolare la posizione basantodi sul calendario lunare.

Così ad occhio è troppo alto ma è una speculazione.

Saluti
Christian

_________________
________________
Se quanto scritto può avere un doppio senso, ed uno di questi vi offende, io intendevo certamente l'altro.


Top
 Profilo  
 

Re: Revisione Quantieme Phases Lunaires Remontoir
MessaggioInviato: venerdì 23 marzo 2018, 22:25 
Non connesso
Advanced User
Advanced User

Iscritto il: sabato 18 maggio 2013, 13:15
Messaggi: 1312
Località: ......
Provincia: .....
Allegato:
the atlas.jpg
the atlas.jpg [ 313.95 KiB | Osservato 818 volte ]


saluti enrico


Top
 Profilo  
 

Re: Revisione Quantieme Phases Lunaires Remontoir
MessaggioInviato: sabato 24 marzo 2018, 0:05 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 giugno 2006, 22:58
Messaggi: 24070
Località: Torino
Provincia: TO
c3n ha scritto:
Sta venendo proprio un bel lavoro.

La forma e posizione del cuore non è "casuale" ma va determinata.
Se hai un altro orologio con fasi lunari, la cosa più semplice è usare il correttore, facendo fare un step alla volta all'orologio di riferimento e a quello che hai in cura. Se non vi è il correttore si usa la rimessa dell'ora.

Altrimenti puoi sempre calcolare la posizione basantodi sul calendario lunare.

Così ad occhio è troppo alto ma è una speculazione.

Saluti
Christian


Grazie in effetti non ci avevo pensato!!
Ho trovato un sito per sincronizzare la luna giusta.. :D
Qui:
http://www.watchnetwork.com/moonphase/

Ciaooo

_________________
Immagine Immagine
La più alta forma di coraggio è il coraggio di creare..


Top
 Profilo  
 

Re: Revisione Quantieme Phases Lunaires Remontoir
MessaggioInviato: sabato 24 marzo 2018, 0:06 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 giugno 2006, 22:58
Messaggi: 24070
Località: Torino
Provincia: TO
bwana ha scritto:
Allegato:
L’allegato the atlas.jpg non è disponibile


saluti enrico


Grazie Enrico,
ho trovato anche questi che ne dici?


Allegati:
lunevarie.jpg
lunevarie.jpg [ 137.35 KiB | Osservato 815 volte ]

_________________
Immagine Immagine
La più alta forma di coraggio è il coraggio di creare..
Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 76 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: 8d9, Capriolo75, Frs1one, gianlucaburatti, maxmar1963 e 37 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a: