Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 57 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4
 

Re: Saldature
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 10 dicembre 2014, 12:18 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: lunedì 8 dicembre 2014, 19:05
Messaggi: 34
Provincia: Torino
Grazie Valter!.... appena mi arriva il nuovo liquido e gli aghi... aggiorno il post (nella speranza di aggiornarlo positivamente)


Top
 Profilo  
 

Re: Saldature
MessaggioInviato: mercoledì 10 dicembre 2014, 13:43 
Non connesso
Senior Advanced User
Senior Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: domenica 1 gennaio 2012, 22:38
Messaggi: 3130
Località: Asti-Piemonte
Provincia: asti
Roberto01 ha scritto:
Grazie Valter!.... appena mi arriva il nuovo liquido e gli aghi... aggiorno il post (nella speranza di aggiornarlo positivamente)


Mi raccomando, non dimenticare di indossare la tuta da artificiere con lo scafandro (il BOOM) e' sempre dietro l'angolo......

:grin: :grin: :grin:

Valter


Top
 Profilo  
 

Re: Saldature
MessaggioInviato: martedì 16 dicembre 2014, 1:23 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: lunedì 8 dicembre 2014, 19:05
Messaggi: 34
Provincia: Torino
.... aggiornamento....
Cambiato liquidi....inserito ago come punta..... tutto funziona! :D


Top
 Profilo  
 

Re: Saldature
MessaggioInviato: martedì 16 dicembre 2014, 2:02 
Non connesso
Senior Advanced User
Senior Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: domenica 1 gennaio 2012, 22:38
Messaggi: 3130
Località: Asti-Piemonte
Provincia: asti
Roberto01 ha scritto:
.... aggiornamento....
Cambiato liquidi....inserito ago come punta..... tutto funziona! :D


:2thumbs:

Sono contento per te per il fatto che funzioni ( e per me per il fatto di aver individuato la causa nella perdita di pressione dovuta al diametro dell'ugello).


Valter


Top
 Profilo  
 

Re: Saldature
MessaggioInviato: domenica 21 dicembre 2014, 12:45 
Non connesso
Girone dei bannati
Girone dei bannati

Iscritto il: martedì 16 dicembre 2014, 22:16
Messaggi: 15
Provincia: alessandria
scusa ma sul cannello non vedo l'ago , solo xkè non è li adesso vero ? la mia domanda forse è assurda , ma l'ago , quelli delle siringhe di vetro x capirci, lo metti ?


Top
 Profilo  
 

Re: Saldature
MessaggioInviato: domenica 21 dicembre 2014, 12:47 
Non connesso
Girone dei bannati
Girone dei bannati

Iscritto il: martedì 16 dicembre 2014, 22:16
Messaggi: 15
Provincia: alessandria
azz ... mi ero perso gli ultimi mess. inesperienza nel forum .....starò più attento , se vuoi chiarimenti x qualcosa sono qui , ciao


Top
 Profilo  
 

Re: Saldature
MessaggioInviato: venerdì 26 dicembre 2014, 10:50 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: lunedì 8 dicembre 2014, 19:05
Messaggi: 34
Provincia: Torino
Ciao ulissexb, diciamo che in foto l'ago non è presente.... ma il problema principale era dovuto al fatto che non vi era pressione in uscita. Ho cambiato la soluzione caustica dentro la saldatrice e adesso tutto sembra ok.

Ancora non so alcune cosa:

- Display "Controllo Assorbimento" A = Cosa indica?
- Se regolo la leva Regolazione Pressione su MAX la lancetta arriva max a 4
- Con la leva regolazione pressione cosa vado a modificare? La potenza di uscita del gas? Quindi è più calda la fiamma?
Scusate la mia ignoranza ... ovviamente da ignorare :D


Top
 Profilo  
 

Re: Saldature
MessaggioInviato: domenica 29 ottobre 2017, 13:02 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 3 settembre 2015, 14:50
Messaggi: 32
Provincia: TA
Valterluigi ha scritto:
Roberto01 ha scritto:
Grazie Valter!.... appena mi arriva il nuovo liquido e gli aghi... aggiorno il post (nella speranza di aggiornarlo positivamente)


Mi raccomando, non dimenticare di indossare la tuta da artificiere con lo scafandro (il BOOM) e' sempre dietro l'angolo......

:grin: :grin: :grin:

Valter


Mi hai fatto intimorire... ma stai scherzando o questa tuta con scafandro esiste sul serio? 8-)

_________________
Il coraggio è uguale alla forza di volontà moltiplicata per la determinazione, trascurando la distanza dell'obiettivo e leggi create dall'uomo!


Top
 Profilo  
 

Re:
MessaggioInviato: domenica 29 ottobre 2017, 13:06 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 3 settembre 2015, 14:50
Messaggi: 32
Provincia: TA
JCH ha scritto:
non esplodono :-) hanno un dispositivo che "sente" la pressione. Se c'è qualche cosa che non va, la macchina si spegne. Almeno la mia funziona cosi :D

ps. io ne ho una in vendita nella sezione in vendita nella home del forum www.orologiko.it a 400 euro ;-) perfettamente funzionante,

Immagine



Questo dispositivo di cui parli la mia macchina d a l t r o z z o non ce l'ha. Per caso è una valvola di ottone con membrana di gomma al suo interno? Dato che ho questo cimelio vorrei evitare di fare il botto rimanendoci secco. Mi aiuteresti a capire se posso introdurre la modifica prima di usarla inconsciamente? Ammesso che io trovi quel gorgogliatore ....

_________________
Il coraggio è uguale alla forza di volontà moltiplicata per la determinazione, trascurando la distanza dell'obiettivo e leggi create dall'uomo!


Top
 Profilo  
 

Re: Saldature
MessaggioInviato: martedì 7 novembre 2017, 18:04 
Non connesso
Orafo
Orafo

Iscritto il: giovedì 17 luglio 2014, 19:42
Messaggi: 5
Provincia: lazio
Salve ragazzuoli,riesumo questo post per fare una domanda inerente senza aprirne uno nuovo....ho sempre lavorato esclusivamente con cannello a fiato,da poco ho acquistato una microfiamma ad alcool. Ha due led che indicano il livello dei liquidi al suo interno e,se si accende quello del minimo,bisogna rabboccare con sola acqua distillata. l'acqua piu' pura che ho trovato in farmacia e' l'acqua depurata..(ho misurato con un conduttimetro e ha una conducibilita' pari a 0..quindi e' acqua pura)...va bene ugualmente?? o va bene anche l'acqua demineralizzata del supermercato??.. normalmente quanta bisogna mettercene per ripristinare il livello?...una quantita' vicina a quella di un bicchiere? Inoltre ho letto che a fine lavoro,l'alcool rimasto nel booster va buttato perché evapora...io ho provato a tappare il booster con una velina e un peso sopra,sembra che la fiamma,a distanza di due giorni sia ancora efficace e verde...sbaglio?.. Vi ringrazio in anticipo e vi saluto. ;-)


Top
 Profilo  
 

Re: Saldature
MessaggioInviato: mercoledì 8 novembre 2017, 14:45 
Non connesso
Curatore Sezione Ebay - Elettronica - PDF
Curatore Sezione Ebay - Elettronica - PDF
Avatar utente

Iscritto il: sabato 21 marzo 2015, 1:45
Messaggi: 12604
Provincia: Pisa (provincia)
Proprio stamattina è venuto a trovarmi un orafo fiorentino e, mentre parlavamo, mi ha detto che la saldatrice elettrolitica l'ha tenuta pochissimo. In effetti le microfiamme che si ricaricano col gas per gli accendini fanno le stesse cose e sono più pratiche (sono quelli che ho io). Lui adesso ha due cannelli: uno con la bombola di gas normale e l'altro con il microugello per fiamma piccolissima con gas misto a ossigeno, per saldare anche l'acciaio.

_________________
L'inferno è l'altro (J.P. Sartre)


Top
 Profilo  
 

Re: Saldature
MessaggioInviato: mercoledì 8 novembre 2017, 20:51 
Non connesso
Advanced User
Advanced User

Iscritto il: giovedì 7 aprile 2011, 11:37
Messaggi: 1326
Località: Gorizia
Provincia: GO
Tieni il livello sempre al massimo con acqua distillata da ferro da stiro. Ne devi aggiungere tanta quanto basta ad accendere la spia del massimo, poi vai a orecchio insomma lo senti quando è pieno. Nella mia ci andrà mezzo bicchiere d'acqua a rabbocco, massimo un bicchiere. Per la sua utilità dipende tutto da come uno è abituato a lavorare... ci sono anche altri sistemi altrettanto efficaci. Scusami ma il tuo gorgogliatore non ha il tappo con la sua guarnizione? Il liquido dovrebbe durare attorno alle 8 ore di lavoro, cioè di fiamma accesa, ma ti dirò... io lo uso ben più a lungo sbattendomene altamente. Anche perchè utilizzare un ago da 0,5 èdifferente dall'utilizzare uno da 1mm, o spingere al massimo la fiamma o tenerla appena accesa. Insomma sono indicazioni che lasciano il tempo che trovano. Quando vedo che la fiamma non è più bella brillante cambio. Teoricamente dovrebbe disossidare e non ossidare, se ossida il liquido è esaurito.

Ciao,
Luca


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 57 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4

   Argomenti Simili   Autore   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Saldature

in Forum Tecnico

IDROSFER

3

1242

mercoledì 7 maggio 2008, 13:40

Oldtime Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Timex saldature

in I nostri Lavori

Oldtime

1

789

sabato 6 giugno 2009, 12:24

Ema54 Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Le mie prime saldature

in Oreficeria e Trattamenti & Finiture

brando

8

1413

venerdì 30 aprile 2010, 22:56

Rhinoceronte Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Allegato(i) Saldatori e Saldature.

[ Vai alla pagina: 1, 2, 3 ]

in Orologi da polso

Click

35

3838

martedì 9 febbraio 2016, 9:32

ppmacc Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Saldature Laser a Roma

in Orologi da polso

Falgian

0

907

mercoledì 8 giugno 2016, 19:32

Falgian Vedi ultimo messaggio


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron