Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 
 

Presunto pendolo Junghans
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 21 agosto 2019, 11:38 
Non connesso
newbie
newbie

Iscritto il: martedì 20 agosto 2019, 17:07
Messaggi: 8
Provincia: Verona
Buongiorno a tutti sono Lucio della provincia di Verona

spero di seguire in modo corretto il regolamento.
Vorrei sapere per cortesia informazioni su questo pendolo tipo la marca, anno (dietro il meccanismo c'e' un 6 e nient'altro) e manutenzione (ingrassaggio ecc.) dato il fatto che
quando cerco di caricarlo e' durissimo. So che nella parte superiore c'era un cavallino in legno e due pomellini ai lati........mi piacerebbe trovare anche quelli ma
non so dove. Ho provato nei mercatini antiquariato ma non ho visto nulla.

Un grazie a tutti coloro che mi daranno notizie

Buona giornata


Allegati:
IMG_20190820_223929.jpg
IMG_20190820_223929.jpg [ 55.8 KiB | Osservato 492 volte ]
Top
 Profilo  
 

Re: Presunto pendolo Junghans
MessaggioInviato: mercoledì 21 agosto 2019, 23:14 
Connesso
Senior Advanced User
Senior Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: martedì 7 aprile 2009, 21:47
Messaggi: 2785
Località: verona
Beh… per prima cosa direi di smontarlo (il movimento) e lavarlo, pulirlo
con i prodotti adeguati, nel farlo fai foto e qui tutti ti daranno una mano.
Riguardo a Junghans dovrebbe avere una J stampigliata dentro una stella
probabilmente sulla platina posteriore
Ciao!

_________________
Da grande farò il boy-scout


Top
 Profilo  
 

Re: Presunto pendolo Junghans
MessaggioInviato: giovedì 22 agosto 2019, 16:52 
Non connesso
newbie
newbie

Iscritto il: martedì 20 agosto 2019, 17:07
Messaggi: 8
Provincia: Verona
Buonasera a tutti

ho smontato il blocco pulito con spray per contatti a base alcolica, spennellato con petrolio bianco e unto con olio di vasellina spray.
Come si puo' notare i barilotti sono forellati ed ho visto le molle...inoltre mi sono accorto che qualcuno gia' ci aveva messo le mani visto che la gabbia e' tenuta assieme non da coppiglie
ma bensi' da chiodini con la testa tranciata :wallbash: (riparazione fatta in casa).
Ho scaricato il martelletto tirando l'asticella per un'ora intera (faticaccia) e la molla delle ore si e' scaricata alla grande, quella dei minuti un po' meno.
Se tale operazione l'avessero fatta una volta alla settimana le molle non si sarebbe avvolte fino alla morte.
Come si puo' notare sulla foro in basso a sinistra si vede il numero 6 e non ci sono altre sigle, a mio avviso mio bisnonno Giovanni Battista quella volta ha un preso un bel pacco :frown:

Se avete ulteriori info da darmi ve ne sarei grato.


Allegati:
IMG_20190821_233758 (002).jpg
IMG_20190821_233758 (002).jpg [ 153.42 KiB | Osservato 406 volte ]
Top
 Profilo  
 

Re: Presunto pendolo Junghans
MessaggioInviato: giovedì 22 agosto 2019, 23:19 
Connesso
Senior Advanced User
Senior Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: martedì 7 aprile 2009, 21:47
Messaggi: 2785
Località: verona
Non sarebbe questo il metodo di pulizia/lavaggio,
la prassi corretta sarebbe: smontaggio di tutte le singole parti del movimento (una ad una)
immersione del tutto nel liquido apposito (ti-bi), pulizia e lavaggio in benzina rettificata/esano (escluse le molle)
risciacquo in acqua demineralizzata, asciugatura con phon.
Durante lo smontaggio, ti consiglio di fare molte foto, un passo-passo in modo di non avere dubbi
poi in fase di rimontaggio
Ciao!

_________________
Da grande farò il boy-scout


Top
 Profilo  
 

Re: Presunto pendolo Junghans
MessaggioInviato: venerdì 23 agosto 2019, 7:55 
Non connesso
Eminence User
Eminence User

Iscritto il: mercoledì 27 aprile 2016, 18:35
Messaggi: 6818
Località: Dubbione di Pinasca
Provincia: Torino
Concordo con catenavfr,
se vuoi fare un bel lavoro devi procedere come ti è stato detto.
Non so se lo hai già fatto altre volte ma, se decidi, qua troverai aiuto.
Occhio solo alle molle, devono essere ben scariche.......sono "micidiali", e poi tante foto per il rimontaggio.
Per la cassa le decorazioni si trovano, anche su Internet......sul sito inglese cousinsuk.com trovi anche i cavalli....... di resina però :D ma anche decorazioni in legno.
https://www.cousinsuk.com/category/horses

_________________
Paolo


Top
 Profilo  
 

Re: Presunto pendolo Junghans
MessaggioInviato: venerdì 23 agosto 2019, 8:47 
Non connesso
newbie
newbie

Iscritto il: martedì 20 agosto 2019, 17:07
Messaggi: 8
Provincia: Verona
Buongiorno

grazie a catenavfr e a Paolo1960 appena ho un secondo lo smonto completamente e lo pulisco con i prodotti adeguati. Poi vi postero' le foto......

grazie ancora :D


Top
 Profilo  
 

Re: Presunto pendolo Junghans
MessaggioInviato: sabato 24 agosto 2019, 8:52 
Non connesso
Forumista
Forumista

Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2012, 13:44
Messaggi: 182
Località: nocera inferiore
catenavfr ha scritto:
Non sarebbe questo il metodo di pulizia/lavaggio,
la prassi corretta sarebbe: smontaggio di tutte le singole parti del movimento (una ad una)
immersione del tutto nel liquido apposito (ti-bi), pulizia e lavaggio in benzina rettificata/esano (escluse le molle)
risciacquo in acqua demineralizzata, asciugatura con phon.
Durante lo smontaggio, ti consiglio di fare molte foto, un passo-passo in modo di non avere dubbi
poi in fase di rimontaggio
Ciao!


Il problema è che il tibi è fuori produzione.
Ciao.


Top
 Profilo  
 

Re: Presunto pendolo Junghans
MessaggioInviato: sabato 24 agosto 2019, 14:39 
Connesso
Senior User
Senior User
Avatar utente

Iscritto il: domenica 4 febbraio 2018, 16:29
Messaggi: 644
Località: bassa valsusa
Provincia: Torino
si trova, si trova...
https://www.amazon.it/s?k=ti.bi.&__mk_i ... nb_sb_noss
https://www.amazon.it/Soluzione-lavaggi ... way&sr=8-1
https://www.amazon.it/Soluzione-TI-BI-c ... way&sr=8-2
Leggere bene le istruzioni e cercare sul forum consigli ecc. ecc.
Buon lavoro
Ciao
Alby

_________________
Le battaglie che si perdono sono quelle che si abbandonano.
________________________________________________________________________
Alby


Top
 Profilo  
 

Re: Presunto pendolo Junghans
MessaggioInviato: sabato 24 agosto 2019, 18:44 
Non connesso
Curatore Orologiko
Curatore Orologiko

Iscritto il: venerdì 20 agosto 2010, 23:02
Messaggi: 3400
Località: piemunt-alpi cozie-44°53N-7°20E
Provincia: torino
dalle notizie che ho il TB ufficiale (chi lo produceva) si e' rotto le scatole e dovrebbe aver venduto la ricetta…………………….
nei mercatini lo vendono ancora , esempio a carmagnola l'avevo visto .
comunque qui sul forum se ne e' parlato a bizzeffe .
se uno ha voglia si va a cercare la ricetta nel forum e se lo fa in casa . non e' difficile , occorre solo lasciarlo maturare un mesetto almeno .

_________________
Immagine
odio i cucu' .........ma ne ho appena acquistati due..........tie'


Top
 Profilo  
 

Re: Presunto pendolo Junghans
MessaggioInviato: martedì 27 agosto 2019, 0:50 
Non connesso
newbie
newbie

Iscritto il: martedì 20 agosto 2019, 17:07
Messaggi: 8
Provincia: Verona
Ciao a tutti

Stasera stavo armeggiando col pendolo che mia moglie odia dopo la strufolata che ho fatto è ripartito. Secondo me gli ho fatto un impasto del cavolo. Lo porto da chi è competente. Sinceramente ho paura a mettere le mani.


Top
 Profilo  
 

Re: Presunto pendolo Junghans
MessaggioInviato: martedì 27 agosto 2019, 7:59 
Non connesso
Eminence User
Eminence User

Iscritto il: mercoledì 27 aprile 2016, 18:35
Messaggi: 6818
Località: Dubbione di Pinasca
Provincia: Torino
Beh a questo punto se non te la senti forse meglio farlo fare da qualcuno esperto.
Penso sia inutile insistere.
Cosa intendi per "impasto del cavolo"?
Ciao :D

_________________
Paolo


Top
 Profilo  
 

Re: Presunto pendolo Junghans
MessaggioInviato: martedì 27 agosto 2019, 13:48 
Non connesso
newbie
newbie

Iscritto il: martedì 20 agosto 2019, 17:07
Messaggi: 8
Provincia: Verona
Ciao caro Paolo

per impasto del "cavolo o diavolo" intendevo la spruzzata col pulitore, la spennellata di petrolbianco e l'ingrassatura finale di vasellina spray. :wallbash: :wallbash: :wallbash:
Poi pero' non so perche' non teneva la carica oltre i 5 min. e magicamente ieri sera e' risorto ::boccaap

Comunque onde evitare inconvenienti lo porto da chi di dovere.


Top
 Profilo  
 

Re: Presunto pendolo Junghans
MessaggioInviato: martedì 27 agosto 2019, 17:40 
Non connesso
Eminence User
Eminence User

Iscritto il: mercoledì 27 aprile 2016, 18:35
Messaggi: 6818
Località: Dubbione di Pinasca
Provincia: Torino
Lucio1974 ha scritto:
Ciao caro Paolo

per impasto del "cavolo o diavolo" intendevo la spruzzata col pulitore, la spennellata di petrolbianco e l'ingrassatura finale di vasellina spray. :wallbash: :wallbash: :wallbash:
Poi pero' non so perche' non teneva la carica oltre i 5 min. e magicamente ieri sera e' risorto ::boccaap

Comunque onde evitare inconvenienti lo porto da chi di dovere.


Ahhh, capito Lucio, grazie. Forse meglio così se non te la senti.
Un giorno decidessi di metter mano ad un movimento, qua troverai sempre un aiuto :wink:
Tienici aggiornati, ciao.

_________________
Paolo


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Mattia99 e 26 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a: