Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 70 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5
 

Re: Vecchio Pendolo da parete Kienzle
Autore Messaggio
MessaggioInviato: venerdì 22 febbraio 2019, 21:25 
Connesso
Curatore Orologiko
Curatore Orologiko
Avatar utente

Iscritto il: martedì 30 giugno 2015, 13:43
Messaggi: 1419
Località: Colle Val d'Elsa
Provincia: SI
Lascia perdere Einstein: sono due calcoletti che ti permettono di eslcudere delle ancore troppo grandi o troppo piccole.... e poi l'orologeria non è solo bella nella pratica, ma c'è anche teroria ed è molto bella anche quella.

Facciamo così: dimmi il diametro della tua ruota di scappamento ed il suo numero di denti. Poi dimmi anche la distanza tra l'asse della rota di scappamento e l'asse dell' ancora: puoi misurarla misurando la distanza tra i fori sulla platina.

I calcoli te li faccio io e vedo se ho un'ancora che potrebbe andare.

_________________
Non basta sapere, occorre anche applicare;
non basta l'intenzione, bisogna anche fare.
(W. Goethe)


Top
 Profilo  
 

Re: Vecchio Pendolo da parete Kienzle
MessaggioInviato: sabato 23 febbraio 2019, 12:17 
Non connesso
Eminence User
Eminence User

Iscritto il: mercoledì 27 aprile 2016, 18:35
Messaggi: 6822
Località: Dubbione di Pinasca
Provincia: Torino
Grande Komarek ::-OK

_________________
Paolo


Top
 Profilo  
 

Re: Vecchio Pendolo da parete Kienzle
MessaggioInviato: lunedì 25 febbraio 2019, 15:10 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 febbraio 2019, 7:06
Messaggi: 67
Provincia: Pescara
Komarek ha scritto:
Lascia perdere Einstein: sono due calcoletti che ti permettono di eslcudere delle ancore troppo grandi o troppo piccole.... e poi l'orologeria non è solo bella nella pratica, ma c'è anche teroria ed è molto bella anche quella.

Facciamo così: dimmi il diametro della tua ruota di scappamento ed il suo numero di denti. Poi dimmi anche la distanza tra l'asse della rota di scappamento e l'asse dell' ancora: puoi misurarla misurando la distanza tra i fori sulla platina.

I calcoli te li faccio io e vedo se ho un'ancora che potrebbe andare.


Non metto in dubbio che sia molto affascinante, per voi esperti sicuramente sarà ordinaria amministrazione cimentarsi con questi calcoli però per me che sono sempre stato negato per la matematica e che non conosco minimamente il funzionamento di un orologio ....mi sembra comprensibile che mi appaia come una montagna insormontabile.


Detto ciò ti ringrazio davvero di cuore per la tua generosità e la tua disponibilità ad aiutarmi.

Per ora posso dirti con certezza che la ruota di scappamento (se è quella centrale che dovrebbe interagire con l'ancora) ha 39 denti.

E la distanza tra l'asse della ruota di scappamento e l'asse dell'ancora è di 19 millimetri.


Il diametro della ruota mi è poco agibile riuscire a misurarla con precisione .....credo che andrebbe smontata ......comunque per quello che ho potuto tentare ....sembra che sia di 3 cm (denti compresi).


Per smontarla dovrei aprire le platine....e a quel punto torneremmo un passo indietro ...e cioè dovreste spiegarmi prima come scaricare le molle dei barili per non farmi male.


Top
 Profilo  
 

Re: Vecchio Pendolo da parete Kienzle
MessaggioInviato: lunedì 25 febbraio 2019, 17:34 
Non connesso
Eminence User
Eminence User

Iscritto il: mercoledì 27 aprile 2016, 18:35
Messaggi: 6822
Località: Dubbione di Pinasca
Provincia: Torino
Prima di scaricare le molle devi togliere le tre spinette, che ti avevano già indicato sopra, e separare quadrante da movimento.
Prima togli le lancette però :D
Ciao

_________________
Paolo


Top
 Profilo  
 

Re: Vecchio Pendolo da parete Kienzle
MessaggioInviato: mercoledì 13 marzo 2019, 23:19 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 febbraio 2019, 7:06
Messaggi: 67
Provincia: Pescara
Tralasciando un attimo il movimento , che vi ha messo un po' in difficoltà per i suoi difetti e mancanze, vorrei soffermarmi un attimo sulla cassa esterna ….. che mi sembra molto massiccia e fascinosa…. peccato che anche in questo caso manchi qualcosa ….. sopra non c'è nulla…..manca la cimasa con eventuale cavallino , aquila o volto ...ecc ecc

Ho trovato questa occasione su Ebay ……. per soli 15 euro …. è ovviamente da restaurare un po' . Non è il suo ….però le misure sono compatibili e soprattutto è antico …. avrei potuto anche ricrearla io la cimasa ….ma integrare una cosa fatta oggi con una dell''800 anche se in stile…..corrisponderebbe alla già criticata scelta di installarci un meccanismo al quarzo moderno. giusto?


che vi sembra? 15 euro ….. è stato un ottimo acquisto per completare la cassa?


Allegati:
s-l1600.jpg
s-l1600.jpg [ 486.27 KiB | Osservato 125 volte ]
Top
 Profilo  
 

Re: Vecchio Pendolo da parete Kienzle
MessaggioInviato: mercoledì 13 marzo 2019, 23:20 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 febbraio 2019, 7:06
Messaggi: 67
Provincia: Pescara
ah , questa è la mia cassa che conteneva il meccanismo Kienzle . Sopra non c'è nulla …….ma c'è una scanalatura nel legno ….come se fungesse da incastro.


Allegati:
IMG_0235.JPG
IMG_0235.JPG [ 689.23 KiB | Osservato 125 volte ]
Top
 Profilo  
 

Re: Vecchio Pendolo da parete Kienzle
MessaggioInviato: sabato 16 marzo 2019, 3:04 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 febbraio 2019, 7:06
Messaggi: 67
Provincia: Pescara
Oggi il corriere mi ha consegnato la Cimasa come l'avete vista sopra.

Ci ho messo subito mano (almeno qui) :D …. innanzitutto rimuovendo il residuo della rosellina al centro di cui era rimasto poco e niente….e poi reinserendoci un nuovo tema floreale comprato in uno store Bricolage/Decor legno ….in pasta di legno ….l'ho dipinto con colore ad alcool testa di moro . Ho ripassato il colore un po' a tutto per uniformarlo e coprire le varie scalfiture. Poi ho segato le due zeppe sottostanti che fungevano forse da innesto per qualche altro utilizzo .

Il risultato non mi dispiace . Anche se manca il pinnacolo centrale superiore.


Allegati:
IMG_0243.JPG
IMG_0243.JPG [ 375.92 KiB | Osservato 108 volte ]
Top
 Profilo  
 

Re: Vecchio Pendolo da parete Kienzle
MessaggioInviato: sabato 16 marzo 2019, 14:53 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 febbraio 2019, 7:06
Messaggi: 67
Provincia: Pescara
Passo successivo rimuovere il basamento del vecchio pinnacolo rotto e mancante …..con non poche difficoltà .

Nonostante ci fosse il tassello in legno dentro ...è stata usata anche una forte colla….ed in più pure tre chiodi sottili ...di cui due arrugginiti ...quello meno peggio mi entrato nel pollice ….mi verrà il tetano? ..sono scoperto da molti anni ... :smile:


Allegati:
IMG_0245.JPG
IMG_0245.JPG [ 353.84 KiB | Osservato 97 volte ]
Top
 Profilo  
 

Re: Vecchio Pendolo da parete Kienzle
MessaggioInviato: sabato 16 marzo 2019, 14:57 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 febbraio 2019, 7:06
Messaggi: 67
Provincia: Pescara
Ho trovato questo piedino da divano ….che rovesciato sembra un tipico pinnacolo.
La forma è Ok ...solo mi sembra un pò troppo massiccio ....ma non ho trovato di meglio, anche se comunque quello centrale in alto è sempre un po' più importante degli altri due laterali. Vedremo ….


Allegati:
IMG_0246.JPG
IMG_0246.JPG [ 414.99 KiB | Osservato 94 volte ]
Top
 Profilo  
 

Re: Vecchio Pendolo da parete Kienzle
MessaggioInviato: sabato 16 marzo 2019, 15:01 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 febbraio 2019, 7:06
Messaggi: 67
Provincia: Pescara
Una volta dipinto sembra che potrebbe forse andare …..


Allegati:
IMG_0248.JPG
IMG_0248.JPG [ 400.08 KiB | Osservato 94 volte ]
Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 70 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 29 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a: