Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
 

prosecuzione lavori pierce cl. 861
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 12 luglio 2017, 22:40 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto
Avatar utente

Iscritto il: domenica 25 giugno 2017, 9:47
Messaggi: 70
Località: Trieste
Provincia: Trieste
da viewtopic.php?f=4&t=45534

Ciao a tutti,

mi sono spostato in questa sezione a mio avviso più opportuna.

Dunque, eravamo rimasti alla sede della vite rincamiciata e alla punta spezzata della vite del cricchetto da rimuovere.

Nelle foto seguenti le fasi salienti delle operazioni. La vite del cricchetto ha opposto una veemente resistenza alla rimozione. Adesso dovrò ricomprare due punte da .25... riaffilerò anche i moncherini...vedremo... poi alla fine, visto che col trapano avevo rimosso parecchio acciaio, è bastata una punzonata e nel foro è tornata la luce. Spero solo di trovare nei rottami che sto aspettando una vite congruente...e così, anche se nel frattempo mi sono arrivati gli elettroliti per la nichelatura non posso fare un bel niente :wallbash:

ciao
Maurizio


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

_________________
quod fuit, quod est , quod futurum est
(Seneca)


Top
 Profilo  
 

Re: prosecuzione lavori pierce cl. 861
MessaggioInviato: martedì 1 agosto 2017, 16:07 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto
Avatar utente

Iscritto il: domenica 25 giugno 2017, 9:47
Messaggi: 70
Località: Trieste
Provincia: Trieste
Buon giorno a tutti.

Piccolo aggiornamento sui lavori. Siccome il rubino inferiore del bilanciere è da sostituire sono fermo in attesa di concludere per una potenza piazza pietre usata. Un assortimento di rubini eredotati con gli attrezzi ci sono...mi serviranno solo i vostri preziosi consigli in quanto per me è un'operazione assolutamente nuova per cui mi sono letto un po' di 3d in merito ma temo che non saranno sufficienti...per il resto i lavacri hanno restituito tutto lucido e pulito e il ponte del bariletto a seguito della riparazione illustrata in precedenza sarebbe da nichelare ma vista l'esperienza col cilindretto eta in cui la nichelatura risulta scura e satinata penserei di lasciarlo così dopo una lucidatura .Cosa mi suggerite?

_________________
quod fuit, quod est , quod futurum est
(Seneca)


Top
 Profilo  
 

Re: prosecuzione lavori pierce cl. 861
MessaggioInviato: martedì 1 agosto 2017, 20:06 
Non connesso
Curatore Sezione I nostri lavori
Curatore Sezione I nostri lavori
Avatar utente

Iscritto il: sabato 30 luglio 2011, 22:19
Messaggi: 2594
Località: mantova
Provincia: mantova
8d9 ha scritto:
Buon giorno a tutti.

Piccolo aggiornamento sui lavori. Siccome il rubino inferiore del bilanciere è da sostituire sono fermo in attesa di concludere per una potenza piazza pietre usata. Un assortimento di rubini eredotati con gli attrezzi ci sono...mi serviranno solo i vostri preziosi consigli in quanto per me è un'operazione assolutamente nuova per cui mi sono letto un po' di 3d in merito ma temo che non saranno sufficienti...per il resto i lavacri hanno restituito tutto lucido e pulito e il ponte del bariletto a seguito della riparazione illustrata in precedenza sarebbe da nichelare ma vista l'esperienza col cilindretto eta in cui la nichelatura risulta scura e satinata penserei di lasciarlo così dopo una lucidatura .Cosa mi suggerite?


per la nichelatura,vale l'esperienza,più il pezzo è grande più alti devono essere i volts,parliamo sempre di uno o due volts,poi vale molto la distanza tra la barra di grafite e il pezzo,per avere ottimi risultati,io immergo e movo in continuazione il pezzo.

_________________
Immagine


"puoi cambiare l'uomo ma non il suo pensiero"


Top
 Profilo  
 

Re: prosecuzione lavori pierce cl. 861
MessaggioInviato: martedì 1 agosto 2017, 21:30 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto
Avatar utente

Iscritto il: domenica 25 giugno 2017, 9:47
Messaggi: 70
Località: Trieste
Provincia: Trieste
aestile ha scritto:
8d9 ha scritto:
Buon giorno a tutti.

Piccolo aggiornamento sui lavori. Siccome il rubino inferiore del bilanciere è da sostituire sono fermo in attesa di concludere per una potenza piazza pietre usata. Un assortimento di rubini eredotati con gli attrezzi ci sono...mi serviranno solo i vostri preziosi consigli in quanto per me è un'operazione assolutamente nuova per cui mi sono letto un po' di 3d in merito ma temo che non saranno sufficienti...per il resto i lavacri hanno restituito tutto lucido e pulito e il ponte del bariletto a seguito della riparazione illustrata in precedenza sarebbe da nichelare ma vista l'esperienza col cilindretto eta in cui la nichelatura risulta scura e satinata penserei di lasciarlo così dopo una lucidatura .Cosa mi suggerite?


per la nichelatura,vale l'esperienza,più il pezzo è grande più alti devono essere i volts,parliamo sempre di uno o due volts,poi vale molto la distanza tra la barra di grafite e il pezzo,per avere ottimi risultati,io immergo e movo in continuazione il pezzo.


Ho fatto parecchie prove, anche con altri materiali di supporto ma il risultato non differisce troppo. Proverò a cambiare bagno, adesso uso uno mooolto commerciale, ho provato sia con l'anodo in grafite che in nichel ma mi sa che il problema è nel cloruro...per fortuna non costa molto...temo che quello che ho sia specifico per fare da fondo a cromatura e doratura...con la calmina ricercherò altri prodotti... fa troppo caldo per lavorare nel mio sgabuzzino...Quello che mi incuriosisce piuttosto è la finitura tipo rame che si trova su parecchi calibri, ma rame non è perché non ossida...sapete forse di cosa si tratta? Mi piacerebbe replicarla...
ciao

maurizio

_________________
quod fuit, quod est , quod futurum est
(Seneca)


Top
 Profilo  
 

Re: prosecuzione lavori pierce cl. 861
MessaggioInviato: martedì 1 agosto 2017, 22:44 
Non connesso
Curatore Sezione I nostri lavori
Curatore Sezione I nostri lavori
Avatar utente

Iscritto il: sabato 30 luglio 2011, 22:19
Messaggi: 2594
Località: mantova
Provincia: mantova
La base per cromare :grin:

_________________
Immagine


"puoi cambiare l'uomo ma non il suo pensiero"


Top
 Profilo  
 

Re: prosecuzione lavori pierce cl. 861
MessaggioInviato: martedì 1 agosto 2017, 23:23 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto
Avatar utente

Iscritto il: domenica 25 giugno 2017, 9:47
Messaggi: 70
Località: Trieste
Provincia: Trieste
aestile ha scritto:
La base per cromare :grin:

corpo di bacco...rame elettrolitico...però dovrebbe ossidare in verde...(avrei dovuto impegnarmi di più in chimica a scuola...)...farò qualche esperimento su materiali diversi...dovrei avere qualcosa su di un manuale scolastico...ohibò...chissà dov'è finito...
ciao
maurizio

ps. nel frattempo ho trovato questo link: http://www.ing.unitn.it/~colombo/NICHEL ... litica.htm
parecchio interessante...soprattutto dove indica i depositi misti nichel rame...ecc...penso che approfondirò...

_________________
quod fuit, quod est , quod futurum est
(Seneca)


Top
 Profilo  
 

Re: prosecuzione lavori pierce cl. 861
MessaggioInviato: mercoledì 2 agosto 2017, 20:23 
Non connesso
Curatore Sezione I nostri lavori
Curatore Sezione I nostri lavori
Avatar utente

Iscritto il: sabato 30 luglio 2011, 22:19
Messaggi: 2594
Località: mantova
Provincia: mantova
8d9 ha scritto:
aestile ha scritto:
La base per cromare :grin:

corpo di bacco...rame elettrolitico...però dovrebbe ossidare in verde...(avrei dovuto impegnarmi di più in chimica a scuola...)...farò qualche esperimento su materiali diversi...dovrei avere qualcosa su di un manuale scolastico...ohibò...chissà dov'è finito...
ciao
maurizio

ps. nel frattempo ho trovato questo link: http://www.ing.unitn.it/~colombo/NICHEL ... litica.htm
parecchio interessante...soprattutto dove indica i depositi misti nichel rame...ecc...penso che approfondirò...

Diventa verde se entra in contatto con acido solforico diventando solfato di rame (vetriolo),credo però che non sia il tuo caso. 8-)
P.S ricordo che ASSOLUTAMENTE durante il processo elettrolitico non va mai toccato nulla con le mani nude

_________________
Immagine


"puoi cambiare l'uomo ma non il suo pensiero"


Top
 Profilo  
 

Re: prosecuzione lavori pierce cl. 861
MessaggioInviato: mercoledì 2 agosto 2017, 23:16 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto
Avatar utente

Iscritto il: domenica 25 giugno 2017, 9:47
Messaggi: 70
Località: Trieste
Provincia: Trieste
aestile ha scritto:
8d9 ha scritto:
aestile ha scritto:
La base per cromare :grin:

corpo di bacco...rame elettrolitico...però dovrebbe ossidare in verde...(avrei dovuto impegnarmi di più in chimica a scuola...)...farò qualche esperimento su materiali diversi...dovrei avere qualcosa su di un manuale scolastico...ohibò...chissà dov'è finito...
ciao
maurizio

ps. nel frattempo ho trovato questo link: http://www.ing.unitn.it/~colombo/NICHEL ... litica.htm
parecchio interessante...soprattutto dove indica i depositi misti nichel rame...ecc...penso che approfondirò...

Diventa verde se entra in contatto con acido solforico diventando solfato di rame (vetriolo),credo però che non sia il tuo caso. 8-)
P.S ricordo che ASSOLUTAMENTE durante il processo elettrolitico non va mai toccato nulla con le mani nude


no no ... acidi e reagenti mi mettono soggezione e si inquinano con facilità (uso sempre piccole quantità)...il grasso della pelle lascia tracce indelebili e le mie dita rilasciano particelle di pelle e per giunta tutto quello che può scivolare sicuramente mi scivola dalle mani...per cui, comoda scatola di guanti in lattice monouso e via...ho scartato pure i ditali...preferisco avere tutta la mano coperta...
Penso che nei prossimi giorni proverò a nichelare un pezzo qualsiasi di rame in modo da avere uno strato di nichel maggiore di quello che ho lasciato sul lavoro dell'ETA (che tra l'altro si sta rivelando un generatore di rogne...fortuna che mi serve per esperienza, altrimenti sarebbe finito al volo nelle scatole dei sacri rottami) al fine poi di provare con una lucidatura meccanica e vedere come viene...il fatto è che sono indietro con l'allestimento del laboratorio, devo fare ancora il basamento al tornio, il motore alla fine l'ho comperato nuovo, cinese, ma va bene, un po' ingombrante ma efficace, e devo comunque anche studiare altrimenti posso solo fare danni :roll:
ciao...
Maurizio
Maurizio

_________________
quod fuit, quod est , quod futurum est
(Seneca)


Top
 Profilo  
 

Re: prosecuzione lavori pierce cl. 861
MessaggioInviato: venerdì 11 agosto 2017, 21:51 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto
Avatar utente

Iscritto il: domenica 25 giugno 2017, 9:47
Messaggi: 70
Località: Trieste
Provincia: Trieste
Cari amici, non sono scomparso sublimato al solleone o vaporizzato da un bel fulmine (a cielo nerissimo, non certo sereno), ma in realtà sto cercando di studiare l'uso della piazza pietre, (oltre ad altre cosucce riferite agli altri 3d che ho in piedi) macchina assolutamente nuova per me.
Ho dei dubbi riguardo il lavaggio delle parti molto oliate. Ho notato infatti che nonostante bagnetti nel tibi e sgrassatura finale in benzina, il tutto almeno con un passaggio nella lavatrice a ultrasuoni, gli assi delle ruote e le pietre tendono a rimanere sporchi, nel caso di queste ultime ho dovuto rimuovere delle tracce nere meccanicamente con un angolino di microfibra che non dovrebbe rilasciare peluchi. I lavaggi li effettuo sempre sul disassemblato, mettendo le parti più piccole nei retini, nel caso di ponti e platine le giro durante il processo proprio per evitare riaccumuli di schifezze, eppure non basta. Onde evitare danni, mi affido ai vostri consigli.
Grazie

PS. Ho risolto i problemi della nichelatura opaca comperando un elettrolita pronto sulla baia, basta seguire le istruzioni e va molto bene.

_________________
quod fuit, quod est , quod futurum est
(Seneca)


Top
 Profilo  
 

Re: prosecuzione lavori pierce cl. 861
MessaggioInviato: sabato 12 agosto 2017, 17:02 
Non connesso
Curatore Sezione Macchine Utensili e Quiz
Curatore Sezione Macchine Utensili e Quiz
Avatar utente

Iscritto il: martedì 14 aprile 2015, 13:27
Messaggi: 6899
Provincia: Nizza,Alpi Marittime
Hai provato il Rubisol al posto del TiBi?

_________________
Fabio


Top
 Profilo  
 

Re: prosecuzione lavori pierce cl. 861
MessaggioInviato: sabato 12 agosto 2017, 18:50 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto
Avatar utente

Iscritto il: domenica 25 giugno 2017, 9:47
Messaggi: 70
Località: Trieste
Provincia: Trieste
Occam ha scritto:
Hai provato il Rubisol al posto del TiBi?

Proverò.
grazie della dritta

_________________
quod fuit, quod est , quod futurum est
(Seneca)


Top
 Profilo  
 

Re: prosecuzione lavori pierce cl. 861
MessaggioInviato: sabato 12 agosto 2017, 19:55 
Non connesso
Curatore Sezione Ebay - Elettronica - PDF
Curatore Sezione Ebay - Elettronica - PDF
Avatar utente

Iscritto il: sabato 21 marzo 2015, 1:45
Messaggi: 11100
Provincia: Pisa (provincia)
Ho notato che se usate la lavatrice manuale, nonostante gli stessi prodotti, non vengono come di solito: nel primo bagno non si scioglie bene l'olio, negli ultrasuoni, non si staccano bene i residui, nel terzo bagno, quando asciuga, rimane l'alone biancastro. Secondo me è perché le macchine automatiche hanno la centrifuga che, anche durante l'asciugatura, ha una evidnete marcia in più nella finitura, al di là dei prodotti usati :)


Top
 Profilo  
 

Re: prosecuzione lavori pierce cl. 861
MessaggioInviato: sabato 12 agosto 2017, 19:56 
Non connesso
Curatore Forum Generico
Curatore Forum Generico
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 agosto 2014, 21:15
Messaggi: 6747
Località: Torino
Provincia: TO
Calico ha scritto:
Ho notato che se usate la lavatrice manuale, nonostante gli stessi prodotti, non vengono come di solito: nel primo bagno non si scioglie bene l'olio, negli ultrasuoni, non si staccano bene i residui, nel terzo bagno, quando asciuga, rimane l'alone biancastro. Secondo me è perché le macchine automatiche hanno la centrifuga che, anche durante l'asciugatura, ha una evidnete marcia in più nella finitura, al di là dei prodotti usati :)

Oh yes! ci sto pensando seriamente.

_________________
ciao
ars57 (aspirante apprendista)


Top
 Profilo  
 

Re: prosecuzione lavori pierce cl. 861
MessaggioInviato: domenica 13 agosto 2017, 8:29 
Non connesso
Curatore Sezione Ebay - Elettronica - PDF
Curatore Sezione Ebay - Elettronica - PDF
Avatar utente

Iscritto il: sabato 21 marzo 2015, 1:45
Messaggi: 11100
Provincia: Pisa (provincia)
Tu che fai pendoleria dovrai comprarti una specie di lavatrice con cestello resistente agli acidi :löl:
Mentre, seriamente, per i tasca, dovrai scegliere una Elma o comunque un modello con il cestello di diametro più largo e almeno a tre sezioni. :grin:


Top
 Profilo  
 

Re: prosecuzione lavori pierce cl. 861
MessaggioInviato: domenica 13 agosto 2017, 9:09 
Non connesso
Curatore Forum Generico
Curatore Forum Generico
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 agosto 2014, 21:15
Messaggi: 6747
Località: Torino
Provincia: TO
Calico ha scritto:
Tu che fai pendoleria dovrai comprarti una specie di lavatrice con cestello resistente agli acidi :löl:
Mentre, seriamente, per i tasca, dovrai scegliere una Elma o comunque un modello con il cestello di diametro più largo e almeno a tre sezioni. :grin:

Proprio a questo sto pensando, senza contare che avrò almeno un centinaio di polso su cui metter mano e prima o poi dovrò decidermi a farlo :D

_________________
ciao
ars57 (aspirante apprendista)


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

   Argomenti Simili   Autore   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. prosecuzione lavori Darwil 7012 cal. Unitas 6360

in I nostri Lavori

8d9

7

344

giovedì 13 luglio 2017, 23:25

aestile Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Orologio Pierce

[ Vai alla pagina: 1, 2 ]

in Forum Tecnico

8d9

26

1131

mercoledì 12 luglio 2017, 19:26

8d9 Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. calibro 134 Pierce

in Forum Generico

JCH

2

579

mercoledì 23 marzo 2011, 8:49

shaft Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Cronografi Pierce

in Cronografi e Orologi con Complicazioni

Graf Spee

14

4949

mercoledì 19 febbraio 2014, 1:19

notaroaugelli Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Quadranti Pierce 134

in Forum Tecnico

audiomann1973

3

497

venerdì 11 febbraio 2011, 21:53

clocker Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Pierce Calibro 134 - Restaurato

in Cronografi e Orologi con Complicazioni

audiomann1973

9

2037

lunedì 9 maggio 2011, 15:35

A____a Vedi ultimo messaggio


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: paul14 e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: