Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 214 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 15  Prossimo
 

Re: La mia prima revisione - Imperios
Autore Messaggio
MessaggioInviato: domenica 10 febbraio 2019, 21:27 
Connesso
Senior User
Senior User
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 agosto 2018, 10:12
Messaggi: 574
Località: Infernetto
Provincia: ROMA
ennio.colleoni ha scritto:
Tua foto con indicazione per poter togliere la ruota centro con……..non so se hai lo strumento tipo toglisfere altrimenti puoi con moooolta attenzione con una pinza piatta.
Ti dico con molta attenzione perché se lo fai con una piccola pinza devi tirare stando il più possibile in linea perché facilmente potresti rompere il perno della ruota centro che è in acciaio e fragile come il vetro
Stai attento perché come togli la chausse la ruota centro dall'altro lato cade quindi stai sul banco
Buona fortuna

Ho un cavasfere economico che uso poco in quanto piega le lancette ed ho due classiche leve cavasfere , quale uso?
Devo intervenire lato chausse? :roll:

_________________
"Solo chi non immagina l'inimmaginabile non lo otterra' mai!"
...puo' sembrare presunzione ma mi ha sempre aiutato. ☆Marco☆


Top
 Profilo  
 

Re: La mia prima revisione - Imperios
MessaggioInviato: domenica 10 febbraio 2019, 23:10 
Non connesso
Forumista
Forumista

Iscritto il: giovedì 8 febbraio 2018, 12:17
Messaggi: 215
Provincia: roma
Credo intendesse una pinza tipo k per afferrare e tirare in verticale senza smuovere lateralmente. La frizione è messa a pressione


Top
 Profilo  
 

Re: La mia prima revisione - Imperios
MessaggioInviato: domenica 10 febbraio 2019, 23:36 
Connesso
Senior User
Senior User
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 agosto 2018, 10:12
Messaggi: 574
Località: Infernetto
Provincia: ROMA
jaber ha scritto:
Credo intendesse una pinza tipo k per afferrare e tirare in verticale senza smuovere lateralmente. La frizione è messa a pressione

Fatto con una pinzetta piegata


Allegati:
rpsruota_centro1.jpg
rpsruota_centro1.jpg [ 118.61 KiB | Osservato 334 volte ]

_________________
"Solo chi non immagina l'inimmaginabile non lo otterra' mai!"
...puo' sembrare presunzione ma mi ha sempre aiutato. ☆Marco☆
Top
 Profilo  
 

Re: La mia prima revisione - Imperios
MessaggioInviato: domenica 10 febbraio 2019, 23:48 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 luglio 2014, 9:54
Messaggi: 14867
Provincia: Roma
Buono, speriamo non hai forzato troppo 8-)

Poi quando la rimetterai, dovrai sentire un lieve "click" per l'incastro. Non fare troppa forza.

A questo punto mi sa che siamo arrivati alla pulizia :wink:

_________________
*** Daniele ***


Top
 Profilo  
 

Re: La mia prima revisione - Imperios
MessaggioInviato: domenica 10 febbraio 2019, 23:57 
Connesso
Senior User
Senior User
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 agosto 2018, 10:12
Messaggi: 574
Località: Infernetto
Provincia: ROMA
DAC ha scritto:
Buono, speriamo non hai forzato troppo 8-)

Poi quando la rimetterai, dovrai sentire un lieve "click" per l'incastro. Non fare troppa forza.
No Tranqui, ho provato a riserirlo per poi estrarlo proprio per scongiurare questi problema ed ho sentito un bel "Click"! ::-OK

DAC ha scritto:

A questo punto mi sa che siamo arrivati alla pulizia :wink:

Eh gia' , sono tutt'orecchie... :wink:

_________________
"Solo chi non immagina l'inimmaginabile non lo otterra' mai!"
...puo' sembrare presunzione ma mi ha sempre aiutato. ☆Marco☆


Top
 Profilo  
 

Re: La mia prima revisione - Imperios
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2019, 0:01 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 luglio 2014, 9:54
Messaggi: 14867
Provincia: Roma
Fai un giro sul forum, fai un po' di ricerche usando la ricerca che si trova in alto a destra.
Studia le varie soluzioni che danno ed in base anche alla tua attrezzatura, raccontaci cosa faresti o cosa già sai che farai :wink:

_________________
*** Daniele ***


Top
 Profilo  
 

Re: La mia prima revisione - Imperios
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2019, 8:06 
Connesso
Senior User
Senior User
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 agosto 2018, 10:12
Messaggi: 574
Località: Infernetto
Provincia: ROMA
Per pulire non ho lavatrice ma ho a disposizione :
chante clear e spazzolino da denti , barattolo in vetro con cestello microforato in inox , alcool isopropilico , niente più.
Ho anche notato dei graffi su platina e ponti causati (probabilmente) da un uso improprio di cacciaviti e vorrei quanto e dove possibile eliminarli ; carta abrasiva fina (800 o 1.000) può andar bene?
Per oliare ho acquistato da Swiss forniture olio , oliatori in alluminio e portaolio e arriveranno presto. Ovviamente se manca qualcosa lo comprero'! :cool:

_________________
"Solo chi non immagina l'inimmaginabile non lo otterra' mai!"
...puo' sembrare presunzione ma mi ha sempre aiutato. ☆Marco☆


Top
 Profilo  
 

Re: La mia prima revisione - Imperios
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2019, 9:14 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 luglio 2014, 9:54
Messaggi: 14867
Provincia: Roma
l'alcool isopropilico, va bene come risciacquo, tranne per ancora e bilanciere in quanto avendo questi le pietre fissate con gommalacca, si potrebbe sciogliere quest'ultima, facendo staccare o muovere le pietre.
Come ultimo risciacquo ti consiglio di prendere l'esano o benzina rettificata che se non trovi in giro ,la puoi prendere anche in farmacia ma naturalmente viene un po' di più.

Per i graffi sulla platina non mi preoccuperei. Non ho mai sentito di eliminazione di questi in quanto è più probabile che si voglia lucidare la cassa che invece è in vista :wink:

_________________
*** Daniele ***


Top
 Profilo  
 

Re: La mia prima revisione - Imperios
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2019, 10:53 
Connesso
Senior User
Senior User
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 agosto 2018, 10:12
Messaggi: 574
Località: Infernetto
Provincia: ROMA
Se ho ben capito , ancora e bilanciere vanno solo spruzzati ed immersi nello sgrassatore senza essere toccati con nulla di solido , risciacquati con esano e soffiati con la pompetta da orologiaio.
Tutti gli altri ruotismi_ponti_viti puliti con sgrassatore e pennellino , risciacquati con isopropilico e soffiati.
Per il bariletto che procedura devo adottare? Va aperto o scappa la molla?

_________________
"Solo chi non immagina l'inimmaginabile non lo otterra' mai!"
...puo' sembrare presunzione ma mi ha sempre aiutato. ☆Marco☆


Top
 Profilo  
 

Re: La mia prima revisione - Imperios
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2019, 12:09 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 luglio 2014, 9:54
Messaggi: 14867
Provincia: Roma
Anche le ruote e tutto il resto lo devi passare in esano alla fine.

Il bariletto lo devi aprire e devi estrarre la molla. Devi pulire la molla, il bariletto e l'asse del bariletto, poi rimetti tutto a posto e lubrifichi. Il problema è che ogni cosa va fatto nei modi giusti. Non posso stare io o chiunque altro a fare una revisione in remoto 8-) Dovresti leggere bene sia sul forum, che sul libro o anche nel corso che abbiamo pubblicato sul forum e quando hai qualche dubbio puoi chiedere :wink:

_________________
*** Daniele ***


Top
 Profilo  
 

Re: La mia prima revisione - Imperios
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2019, 12:33 
Non connesso
Advanced User
Advanced User

Iscritto il: domenica 20 febbraio 2011, 21:21
Messaggi: 1384
Località: Curno (BG)
Per il bariletto che procedura devo adottare? Va aperto o scappa la molla?

Ciao Marchinovis prima di decidere cosa fare col bariletto dovresti farci vedere la foto di come si presenta all'interno cioè senza il coperchio; questo va tolto facendo leva con un piccolo cacciavite nei buchi presenti nel coperchio stesso.
Ci sarebbe anche un altro modo ma questo è il più pratico almeno per me.
Quando hai sollevato, non del tutto, il coperchio assicurati che l'asse del bariletto resti invece in sede perché se questo segue il coperchio facilmente ti salterà via nell'iperspazio ::-stupito3 insieme alla molla.
Facci sapere


Top
 Profilo  
 

Re: La mia prima revisione - Imperios
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2019, 20:59 
Connesso
Senior User
Senior User
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 agosto 2018, 10:12
Messaggi: 574
Località: Infernetto
Provincia: ROMA
DAC ha scritto:
... Dovresti leggere bene sia sul forum, che sul libro o anche nel corso che abbiamo pubblicato sul forum e quando hai qualche dubbio puoi chiedere :wink:

Molto volentieri ma non trovo nulla di specifico , mi posteresti il link? Grazie.
Ps: il libri lo leggo ma a quanto pare cozza coi Vs metodi 8-)

_________________
"Solo chi non immagina l'inimmaginabile non lo otterra' mai!"
...puo' sembrare presunzione ma mi ha sempre aiutato. ☆Marco☆


Top
 Profilo  
 

Re: La mia prima revisione - Imperios
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2019, 22:48 
Connesso
Moderatore
Moderatore

Iscritto il: lunedì 30 dicembre 2013, 16:18
Messaggi: 9218
Località: Prato
Provincia: PO
L'orologeria è una scienza, ma anche e soprattutto un'arte :D
Ci sono comportamenti dettati dall'esperienza e altri che invece la pratica ha ispirato. Via, via, che imparerai, riuscirai da solo a farti un'idea di come procedere nel migliore dei modi.
Il De Carle è un ottimo riferimento ma è stato scritto molto tempo fa. Va preso come ispirazione e strumento fondamentale di partenza.
Ci sono altri libri più moderni e tecnici che senz'altro vedrai recensire sul forum prima o poi.

_________________
Luca
La vita non è aspettare che passi la tempesta, ma imparare a ballare sotto la pioggia.


Top
 Profilo  
 

Re: La mia prima revisione - Imperios
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2019, 23:20 
Connesso
Senior User
Senior User
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 agosto 2018, 10:12
Messaggi: 574
Località: Infernetto
Provincia: ROMA
Tranquilli ragazzi , per natura non mi arrendo mai e se arrivano consigli sono ben felice ma se non arrivano vado avanti lo stesso e quando cado mi rialzo sempre! :wink:
...certo quando leggo topic in cui si consiglia al principiante il De Carle come primo libro come fosse Bibbia e subito dopo leggo che è sorpassato un po mi destabilizza , lo ammetto , ma con le cose facili non mi sono mai divertito! :wink:

@Luca1o : io sono un Artigiano e con me sfondi una porta aperta! ::-OK

_________________
"Solo chi non immagina l'inimmaginabile non lo otterra' mai!"
...puo' sembrare presunzione ma mi ha sempre aiutato. ☆Marco☆


Top
 Profilo  
 

Re: La mia prima revisione - Imperios
MessaggioInviato: lunedì 11 febbraio 2019, 23:52 
Connesso
Moderatore
Moderatore

Iscritto il: lunedì 30 dicembre 2013, 16:18
Messaggi: 9218
Località: Prato
Provincia: PO
Il De Carle è importante ed è la base, perché è semplice e molto orientato alla pratica. Ciò non toglie che sia un libro scritto molto tempo fa ed alcune pagine abbiano valenza più storica.
Ci sono contenute indicazioni pratiche preziose, soprattutto per un hobbista e proprio per questo viene consigliato come primo testo per chi vuol cominciare.
Se vorrai approfondire gli aspetti teorici, c'è l'imbarazzo della scelta.
Non ti destabilizzare, studia, chiedi e vedrai che saremo tutti felici di darti una mano.

Per il bariletto Ennio ti ha dato un ottimo consiglio, sei riuscito ad aprirlo? Non preoccuparti per la molla, non dovrebbe uscire. Tieni comunque un paio di occhiali da lavoro, così non rischi niente ;)

_________________
Luca
La vita non è aspettare che passi la tempesta, ma imparare a ballare sotto la pioggia.


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 214 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 15  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bingbot [BOT] e 29 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a: