Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 234 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 16  Prossimo
 

Libri di orologeria - qualche info in più
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 21 giugno 2010, 21:09 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 29 giugno 2006, 0:54
Messaggi: 26972
Provincia: Piemonte (VC)
Sperando di fare cosa gradita, sto fotografando la copertina dei miei libri di orologeria, spiegando anche cosa contengono ed una valutazione personale.
Spesso si acquistano libri, sul web, senza sapere cosa trattano e se vale veramente la pena acquistarli a volte rimaniamo soddisfatti dell'acquisto, altre volte una grande delusione...visto anche che tali libri non sono "economici".
Questo 3D è in continuo aggiornamento.
Si accettano consigli per rendere migliore questo post e utile per i forumisti che vogliono cercare e acquistare un libro.
(Voglio precisare che i miei libri non sono in vendita e non sono disponibili per fare pdf o fotografie o imprestarli per fotocopiarli, quindi vi prego di non inviare queste richieste ne in privato ne pubblicamente. Grazie)

Immagine


Immagine
L'orologiaio riparatore
Donald de Carle

Un ottimo Manuale per apprendisti orologiai. Tocca moltissimi argomenti. In lingua italiana, il libro piu' tradotto al mondo. In alcune parti un po obsoleto, ma, per un principiante è da considerarsi la bibbia per eccellenza.

Immagine
Le Manuel Suisse de L'horloger-rhabilleur
H.Jendritzki

Anch'esso un ottimo manuale, in lingua francese, italiano e tedesco, paragonabile all'orologiaio riparatore. Molti argomenti trattati

Immagine
Nozioni di Orologeria
Pozzoli

Un grande manuale. Ogni orologiaio professionista dovrebbe avere nel proprio laboratorio. In italiano. Ottimo veramente.

Immagine
Le reparation des pendules anciennes
Jendritzki

Libro in francese, e in tedesco, dove tratta solo pendoleria. Interessante in alcune parti, alcuni lavori mostrati non sono proprio da "orologiaio". Palesemente sponsorizzato da una casa svizzera che produce attrezzatura per orologiai.

Immagine
Theorie d'horlogerie

Libro attualmente utilizzato nelle scuole svizzere. Ottimo libro, scolastico. Qualche lacuna in certe parti. In lingua francese e tedesca.

Immagine
Le reglage d'une montre a balancier-spiral
Jendritski

Discreto manuale per imparare a regolare e intervenire sugli organi regolatori. Mostra solo attrezzatura Bergeon...sarà forse lo sponsor...in lingua francese e tedesca

Immagine
L'horloger
Poncet

Lirbro molto interessante, tratta un po di tutto nel campo piccola orologeria. In ligua francese

Immagine
L'horloger a l'etabli.
schultz

La versione francese dell'orologiaio riparatore di decarle

Immagine
L'horloger et son tour
Jendritzki

Buon manuale per comprendere come funziona il tornio, e per imparare i primi rudimenti nell'arte di tornire. Molte foto e spiegazioni. In lingua francese e tedesca.

Immagine
Pendulerie
Nicolet

Ottimo libro, molto tecnico, nel mondo della pendoleria. In un atelier di un pendoliere non dovrebbe mancare. Il lingua francese e tedesca.

Immagine
Les Montres Compliquées.
Simonin

Ottimo libro in lingua francese, tedesco e inglese, dove spiega il funzionamento dei movimenti complicati. Moltissime fotografie ed esempi. Davvero un ottimo libro.

Immagine
Le taillage et le fraisage dans la reparation d'horlogerie
Bergeon

Un libro simpatico, nato per insegnare come utilizzare le frese Bergeon - Tecnoli e le frese combinate per scappamenti.
Alcuni esempi, consiglio l'acquisto chi possiede le frese a modulo tecnoli.
Francese e tedesco.

Immagine
Rouage et engrenages
Wiget

Un libro molto teorico sul calcolo degli ingranaggi. Matematica applicata. Molto utile.

Immagine
Calculs d'atelier
Perusset

Libro teorico, ingranamenti, forze, coppie...molte formule utili. Utilizzato in svizzera come libro di testo negli istituti tecnici.
In lingua francese

Immagine
Astronomical Algorithms
Meeus

Libro matematica pura, per i calcoli astronomici. In lingua inglese. Molto molto utile per chi si vuole addentrare con precisione in quest'arte.

Immagine
Nouveau traitè general d'horlogerie
Moinet
2 volumi.

Trattato molto tosto, sul mondo dell'orologeria. Descrizioni sul primo volume di tavole del secondo volume, con molti approfondimenti tecnici. Solo in lingua francese

Immagine
Traité d'horlogerie moderne
Saunier

Libro anch'esso abbastanza teorico. Alcune parti di questo libro sono molto "antiche" e non molto utili per i giorni nostri. Solo in lingua francese

Immagine
Horlogerie Theorique
Grossman
2 volumi

Libri super teorici , di testo nelle scuole di orologeria dei primi del 900. Due "mattoni" disponibili solo in ligua francese.
Teoria allo stato puro. Se non l'amate non cercateli :D

Immagine
Manuale pratico per l'operaio tornitore e fresatore
HOEPLI

Come tutti i manuali della Hoepli, anch'esso è un ottimo manuale, utilissimo, sopratutto per le filettature. In italiano.

Immagine
Orologeria Moderna
Garuffa

Un ottimo manuale, utilizzato nella metà del 900 dalle scuole di orologeria italiane. Ancora ora, ottimo libro per orologiai con già delle basi di nozione di teoria. Possiamo dire un decarle piu' approfondito.

In aggiornamento

_________________
Perché per poter fare, bisogna prima voler (voler fare) imparare (saper fare) a fare (poter fare).
Salire la scala del sapere, corrisponde a scendere nelle proprie ignoranze.


Ultima modifica di JCH il mercoledì 21 luglio 2010, 21:52, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: lunedì 21 giugno 2010, 23:02 
Non connesso
Forumista
Forumista
Avatar utente

Iscritto il: martedì 8 giugno 2010, 10:11
Messaggi: 103
Località: Cernusco sul naviglio
Wow non gradita, graditissssima. per quello che mi riguarda grazieeeeeee 1000.

::--congrat ::--congrat ::--congrat

Rafael


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: martedì 22 giugno 2010, 9:18 
Non connesso
Advanced User
Advanced User

Iscritto il: lunedì 27 aprile 2009, 12:31
Messaggi: 1122
Località: Roma
JHC Ci hai voluto far venire l'acquolina in bocca! grazie. Presto Ti manderò qualche pasticcino. Aldob

_________________
Astorre


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: martedì 22 giugno 2010, 19:19 
Non connesso
Senior User
Senior User
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 28 gennaio 2010, 19:51
Messaggi: 653
Località: milano
grazie dei consigli Giacomo :D

ciao Franco :grin:


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: mercoledì 23 giugno 2010, 0:31 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 giugno 2006, 22:58
Messaggi: 20281
Località: Torino
Bella biblioteca 8)

_________________
Immagine
Vale di più una cosa fatta che cento da fare..


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: giovedì 1 luglio 2010, 19:07 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 29 giugno 2006, 0:54
Messaggi: 26972
Provincia: Piemonte (VC)
Immagine

Union horloger
Victor Garrel

Un libro antico, ricco di articoli interessanti del passato nel mondo dell'orologeria antica. In francese.

Immagine

Horloge Astronomique de S.jean
Goudey

Un libriccino che descrive l'orologio astronomico di Besançon
Interessante, in lingua francese.

Immagine

Gears and gear cutting
Low

Un libro tecnico in linqua inglese con molte formule utili per chi deve calcolare ingranaggi

Immagine

Il libro degli ingranaggi
Hoepli

Un libro molto interessante, ricchissimo di formule, esempi, disegni, in lingua italiana. Ottimo manuale della serie Hoepli, la quale non si smentisce mai, ha sempre il meglio

Immagine

Engranage droits
Magron

Libro tecnico in lingua francese, utilizzato negli istituti tecnici Svizzeri negli anni 20. Monotematico.

Immagine

The horolovar 400 day clock Repair guide
Terwilliger

Manuale in lingua inglese, ottimo per chi vuole riparare i 400 giorni. ricco di fotografie e schede varie.

Immagine

Memento pratique d'horlogerie èletrique et èlettronique
Touchet

Libro di puro interesse storico, ricco di schemi dei primi orologi elettrici.

Immagine

Come riparare gli orologi al quarzo LCD e analogici
Scriptar

Manuale utile per chi vuole iniziare a capire il funzionamento degli orologi al quarzo. In lingua italiana.

Immagine

Watchmakers & clockmakers of the world
Baillie

Libro molto utile se si ha un nome posto su un orologio da tasca o pendolo, e si vuole risalire all'anno dell'epoca dell'orologiaio che lo ha creato. 36000 nomi di orologiai del passato, in lingua inglese.

Immagine

Chronometrophilia

Rivista/libro, in lingua francese, con articoli molto interessanti.

Immagine

La grande Horloge
les edition de l'amateur

Libro in lingua francese, dove riporta moltissimi tipi di morbier, tipi di quadranti, tipi di casse, tipi di lenti, ecc..
Un ottimo libro per chi vuole approfondire il tema contoise, morbier

Immagine


Die Comotise Uhr
G. Schmitt

Libro in lingua tedesca, dove riporta moltissimi tipi di movimenti, tipi di quadranti,tipi di lenti, ecc..
Un ottimo libro per chi vuole approfondire molto il tema contoise, morbier
Un libro molto valido.

CONTINUA...

_________________
Perché per poter fare, bisogna prima voler (voler fare) imparare (saper fare) a fare (poter fare).
Salire la scala del sapere, corrisponde a scendere nelle proprie ignoranze.


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: sabato 3 luglio 2010, 20:47 
Non connesso
Forumista
Forumista
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 24 marzo 2010, 21:09
Messaggi: 199
Località: Catania
:) :) gentilissimo JCH,
veramente molto gradito questo post e ben presentato.Vorrei chiederti una cortesia.un tuo parere oltre quanto scritto sul libro di Mario Pozzoli,NOZIONI DI OROLOGERIA.E' più "succoso" dell'orologiaio riparatore?
Grazie SILVIO :grin:


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: sabato 3 luglio 2010, 22:00 
Non connesso
Orologiaio Indipendente
Orologiaio Indipendente
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 18 febbraio 2008, 13:57
Messaggi: 1519
Località: Napoli
Bravo, una iniziativa veramente meritoria per gli appassionati ed anche per diversi professionisti.

Se mi consenti, tra i libri che hai mostrato un ragionevole approccio in sequenza per chi inizia, soprattutto sui movimenti da tasca e da polso, può essere il seguente:

L'orologiaio riparatore di Donald de Carle, ricco di utilissime procedure pratiche, per apprendere le basi dell'operatività,
Orologeria Moderna di Egidio Garuffa, per comprendere di più sui principi di funzionamento e sull'influenza dei vari elementi dell'orologio
Theorie d'horlogerie, anche questo per comprendere in modo chiaro i principi di funzionamento e l'influenza dei vari elementi dell'orologio
Le reglage d'une montre a balancier-spiral di Hans Jendritski, per introdursi all'affascinante mondo della regolazione

Alcuni degli altri volumi che hai mostrato sono invece decisamente più avanzati sotto il profilo matematico e di difficile comprensione.

Con il permesso dei coautori (Oromaniac e Ocram) mi permetto di anticipare che, stimolati dalle nostre discussioni nella sezione di teoria, siamo ormai impegnati da diverso tempo e con notevole sforzo nella scrittura di un testo che faccia da ponte tra i manuali eminentemente pratici o di livello intermedio e quelli di livello molto avanzato, che coprono il difficile campo della progettazione dei movimenti.

:grin:


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: domenica 4 luglio 2010, 8:43 
Non connesso
Curatore Orologi da Tasca & Fake
Curatore Orologi da Tasca & Fake
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 17 febbraio 2010, 16:10
Messaggi: 6198
Località: Saint-Nazaire - France
Molto bella collezione Giacomo !!!

Alcuni di questi libri fanno così parte della mia collezione.

Grazie

Ciao GG :-D

_________________
Ciao ciao GG :-D
_______________________________
Savoir se contenter de ce que l'on a : c'est être riche.
Lao Tseu


Top
 Profilo  
 

Re: Libri di orologeria - qualche info in più
MessaggioInviato: domenica 4 luglio 2010, 19:23 
Non connesso
TOP Member
TOP Member

Iscritto il: venerdì 4 dicembre 2009, 16:28
Messaggi: 1703
Località: vercelli
Provincia: vercelli
JCH ha scritto:
Sperando di fare cosa gradita, sto fotografando la copertina dei miei libri di orologeria, spiegando anche cosa contengono ed una valutazione personale.
Spesso si acquistano libri, sul web, senza sapere cosa trattano e se vale veramente la pena acquistarli a volte rimaniamo soddisfatti dell'acquisto, altre volte una grande delusione...visto anche che tali libri non sono "economici".


sono contento di possedere anch' io " OROLOGIAIO RIPARATORE! di Donald de Carle.... fantastico per essere stato pubblicato nel 1948 ...
cordialmente saluto tutti
Ernesto da Vercelli.


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: lunedì 5 luglio 2010, 21:11 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 29 giugno 2006, 0:54
Messaggi: 26972
Provincia: Piemonte (VC)
Penso che sia il primo libro che un appassionato deve acquistare

_________________
Perché per poter fare, bisogna prima voler (voler fare) imparare (saper fare) a fare (poter fare).
Salire la scala del sapere, corrisponde a scendere nelle proprie ignoranze.


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: martedì 6 luglio 2010, 9:12 
Non connesso
Orologiai Professionisti
Orologiai Professionisti
Avatar utente

Iscritto il: domenica 20 agosto 2006, 19:26
Messaggi: 944
Località: Roma
Provincia: Roma
JCH ha scritto:
Penso che sia il primo libro che un appassionato deve acquistare


Unico neo dell "Orlologiaio Riparatore", visto che vuole essere un manuale pratico, è che gli manca un capitolo importante! : Come Rimontare l'Orologio. :D

La fase del rimontaggio dell'orologio è quella che necessita delle indicazioni specifiche per chi si avvicina all'orologeria.

_________________
Ciao. Giancarlo


Faccio mia una frase che Luciano amava:
La vera felicità costa poco; se è cara, non è di buona qualità.


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: mercoledì 7 luglio 2010, 23:17 
Non connesso
Orologiaio Indipendente
Orologiaio Indipendente
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 21 agosto 2006, 10:53
Messaggi: 3179
Località: Empoli (Fi)
Provincia: Empoli
Timepiece ha scritto:
Con il permesso dei coautori (Oromaniac e Ocram) mi permetto di anticipare che, stimolati dalle nostre discussioni nella sezione di teoria, siamo ormai impegnati da diverso tempo e con notevole sforzo nella scrittura di un testo che faccia da ponte tra i manuali eminentemente pratici o di livello intermedio e quelli di livello molto avanzato, che coprono il difficile campo della progettazione dei movimenti.
:grin:


E lo dici così a cuor leggero?
:up: :up: :up: :up:
Spero in italiano.

_________________
Sii realista, tenta l'impossibile
Il nostro peggior nemico è l'ignoranza

Immagine


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: giovedì 8 luglio 2010, 7:34 
Non connesso
Orologiaio Indipendente
Orologiaio Indipendente
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 18 febbraio 2008, 13:57
Messaggi: 1519
Località: Napoli
Andrea.c ha scritto:
Timepiece ha scritto:
Con il permesso dei coautori (Oromaniac e Ocram) mi permetto di anticipare che, stimolati dalle nostre discussioni nella sezione di teoria, siamo ormai impegnati da diverso tempo e con notevole sforzo nella scrittura di un testo che faccia da ponte tra i manuali eminentemente pratici o di livello intermedio e quelli di livello molto avanzato, che coprono il difficile campo della progettazione dei movimenti.
:grin:


E lo dici così a cuor leggero?
:up: :up: :up: :up:
Spero in italiano.


Naturalmente!

:-))


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: mercoledì 14 luglio 2010, 8:53 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: giovedì 8 febbraio 2007, 20:28
Messaggi: 67
Località: Milano
Davvero gentile..la numerosa teoria a disposizione e la natura tecnica degli argomenti fa capire coem sia davvero difficile formarsi in questa discplina..anche perchè poi ci sono delle sotto sistemi che magari son importanti e magari ance li..tutti da indagare..penso ai materiali moderni per la realizzazione delle spirali...per gli scappamenti ecc...tutti materiali che arrivano a stravolgere un pò le consolidate conoscenze..anche se ovviamente..prima di arrivare a conoscere la base ..beh bisogna davvero studiare e non poco. Non so se questa conoscenza spinta (ammesso che uno che non fa di mestiere l'orologiaio abbia il tempo fisico, la conoscenza di base e la costanza per dedicarsi a questi studi) si può ancora spacciare per hobby. E' come tutte le cose ..più arrivi a capire più ti viene voglia di andare oltre..però poi ti accorgi che serve un impegno importante e poi tutto un pò scema


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 234 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 16  Prossimo

   Argomenti Simili   Autore   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Libri orologeria

in Orologi da tasca

allanon

3

846

sabato 24 novembre 2012, 20:28

pippo3000 Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Libri on line nel web di orologeria

in Orologi da polso

JCH

1

497

sabato 27 giugno 2009, 17:26

stefanowatch Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Internet Archive : libri di orologeria

in Forum Tecnico

Ipse

6

793

sabato 13 dicembre 2008, 0:32

Marte Vedi ultimo messaggio


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: