Tutti gli orari sono UTC + 2 ore




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 33 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
 

Orologi da tasca - produzioni attuali
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 19 agosto 2021, 10:20 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: mercoledì 11 agosto 2021, 18:08
Messaggi: 49
Provincia: Fermo
Stamattina ho deciso di aprire questo topic perché non ho trovato qualcosa di simile. Certo, non ho avuto modo di leggere tutti i 3D del forum, perciò se esiste già l'argomento mi scuso in anticipo.

Inserisco una premessa, sperando di non annoiare, per il semplice fatto che ogni discussione ha a monte una sua precisa motivazione (altrimenti sarebbe spam).

Adoro da sempre gli orologi da tasca.
Credo da quando mio nonno sfoggiava, con fierezza, un omega da tasca che secondo lui era appartenuto a suo nonno.
Io non so datare gli orologi, e quindi mi attengo ai passaggi che ho visto di persona, ovvero che l'orologio è passato da mio nonno a mio padre, infine a me.

Alcuni anni dopo acquistai un altro tasca (nuovo), di modico valore, e poi trovai per caso in una vetrina di una gioielleria una "monachina" a cui non ho saputo resistere. Di quest'ultimo orologio non so molto, se non che è marcato Vetta.

Per anni ho alternato i tre orologi, senza pensare di approfondire o di fare altri acquisti.
In questi ultimi mesi, però, è tornato qui dalle mie parti un amico (nonché concittadino) che ha lavorato per molto tempo all'aeroporto di Bologna ed ora è andato in pensione.
Per questo evento, tra le altre cose, ha acquistato un Longines.

E Tutto ciò mi ha risvegliato la voglia di approfondire l'argomento e di fare qualche altro acquisto.

Ecco quindi svelato il motivo di questa discussione.
Al polso non porto mai nulla, quindi la scelta (per ora, magari chissà in futuro...) ricade sui tasca.
Perché i tasca nuovi?
Perché lo spirito che in questo momento mi anima nasce dall'omega di mio nonno.
Acquistare un orologio nuovo che inizi la sua storia con me.
I vintage (per ora) li vedo come oggetti estranei appartenuti ad estranei, con le loro vicende che magari gli hanno lasciato anche un'impronta, un'aura che non mi appartiene, al di là che sia negativa, positiva o semplicemente "narrativa" (chiaramente sono esclusi da queste considerazioni gli orologi ereditati, che hanno un continuum temporale, nella storia familiare).

Ho cercato molto in rete, per documentarmi sulle produzioni attuali. Non essendo un esperto, mi sono trovato in mezzo a molta confusione.

Ho trovato diverse case che hanno in catalogo orologi da tasca, ed anche alcune che hanno smesso la produzione in tempi molto recenti, delle quali a volte si trovano ancora degli esemplari invenduti nelle varie gioiellerie.

Nel frattempo ho fatto due acquisti compulsivi:
- Un Perseo Lepin scheletrico trovato in una gioielleria cercando in rete. L'ho comprato perché mi piace l'estetica, tanto più che Perseo attualmente non ha scheletrici in catalogo.
- Un Hamilton numerato, trovato in vetrina in una gioielleria. L'ho comprato perché mi è piaciuto subito. Poi ho scoperto che Hamilton non ha più in catalogo orologi da tasca.

Penso sia arrivato il momento di chiudere la premessa ed entrare nel vivo del topic.

Vorrei iniziare con quei marchi che per me, inesperto, hanno mostrato chiarezza estrema (ad esempio sul movimento montato).
Magari dedicherò un post per ognuno di essi, aspettando i vostri commenti in merito.

Nel prossimo post inizierò quindi col primo produttore.


Top
 Profilo  
 

Re: Orologi da tasca - produzioni attuali
MessaggioInviato: giovedì 19 agosto 2021, 11:36 
Connesso
Esperto Collezionista Polso
Esperto Collezionista Polso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 12 agosto 2014, 15:03
Messaggi: 18666
Provincia: Napoli
:2thumbs: Ho letto tutto d'un fiato, la tua premessa e ti dico subito che ho gradito il tuo modo di porti ! Certo che la ricerca di orologi da tasca nuovi...oggi non è molto usuale ma..so che hanno ancora ( e a giusta ragione) i loro estimatori e, magari, torneranno in voga (corsi e ricorsi) per cui sono curioso di leggere il seguito della tua personale storia! :grin:

_________________
La vita è lotta ma la lotta è vita.


Top
 Profilo  
 

Re: Orologi da tasca - produzioni attuali
MessaggioInviato: giovedì 19 agosto 2021, 12:32 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: mercoledì 11 agosto 2021, 18:08
Messaggi: 49
Provincia: Fermo
123wolf47 ha scritto:
:2thumbs: Ho letto tutto d'un fiato, la tua premessa e ti dico subito che ho gradito il tuo modo di porti ! Certo che la ricerca di orologi da tasca nuovi...oggi non è molto usuale ma..so che hanno ancora ( e a giusta ragione) i loro estimatori e, magari, torneranno in voga (corsi e ricorsi) per cui sono curioso di leggere il seguito della tua personale storia! :grin:


Grazie mille, troppo gentile!


Top
 Profilo  
 

Re: Orologi da tasca - produzioni attuali
MessaggioInviato: giovedì 19 agosto 2021, 13:07 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: mercoledì 11 agosto 2021, 18:08
Messaggi: 49
Provincia: Fermo
Il primo marchio di cui voglio scrivere è PATEK PHILIPPE.

Il motivo non risiede nel blasone e nemmeno in una intenzione di fare acquisti di questo genere (attualmente non me li posso permettere :winkiss: )

Semplicemente è la produzione moderna più "chiara" (secondo il mio punto di vista) che ho visto.

Nove 0rologi da tasca, di cui tre Lèpine e sei Savonette.

Movimenti costruiti inhouse (chiaramente le scelte costruttive ed il livello qualitativo io non riesco a giudicarli. Queste cose me le dovete spiegare voi!)

Due Lèpine montano il movimento 17"' LEP PS,
un Lèpine monta il movimento 17"' LEP PS IRM,
cinque Savonette montano il movimento 17"' SAV PS e
Un Savonette monta il movimento 17"' SAV PS IRM.

Più semplice e chiaro di così...
::-OK


Top
 Profilo  
 

Re: Orologi da tasca - produzioni attuali
MessaggioInviato: giovedì 19 agosto 2021, 15:26 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: mercoledì 11 agosto 2021, 18:08
Messaggi: 49
Provincia: Fermo
Secondo brand di cui parlare è certamente TISSOT

Quanto meno perché ha in catalogo un numero di orologi da tasca superiore a tutti gli altri e monta movimenti svizzeri.

Trentasette è il numero di orologi da tasca, tra movimenti meccanici e quarzo.

Ventuno sono gli orologi meccanici:
i Savonette sono tredici col movimento ETA 6498-1 ed uno col movimento ETA 2660 (il pendant 1878 160th anniversary da 7900 Euro)
i Lèpine sono sette e montano il meccanismo ETA 6497.

Sedici sono gli orologi al quarzo:
i Lèpine sono dieci e montano il meccanismo ETA F05.115
i Savonette sono sei. Quatto montano il meccanismo ETA F06.111 e due montano il meccanismo ETA 955.112

Il quadro anche qui è chiarissimo.

Anche se a me sfuggono le differenze tra questi meccanismi, e pure la loto valentìa.
Quello che ho capito è che ETA 6497 e ETA 6498 sono usati in tantissimi orologi di marchi diversi e sono svizzeri.
Di più non so. :(

Non so nemmeno se può essere interessante comprarne qualcuno al quarzo, o restare nella tradizione.


Ultima modifica di dueeffe il domenica 22 agosto 2021, 9:52, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

Re: Orologi da tasca - produzioni attuali
MessaggioInviato: giovedì 19 agosto 2021, 19:31 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 26 giugno 2014, 17:25
Messaggi: 2600
Località: Pizzighettone
Provincia: Cremona
Io ti consiglio di restare nella tradizione e di comprare orologi meccanici, assolutamente non quarzo. Mi risulta che si puossono trovare oorologi da tasca nuovi di Tissot, Longines, Omega, Zenith. Capisco il tuo pensiero, ma anche un orologio da tasca particolare o di pregio usato, perchè non comprarlo. E' vero ha una storia, ma ne incomincia una nuova quando entra in tuo possesso :D

_________________
Il fascino degli orologi: rendono concreta e visibile una cosa astratta come il tempo, che non si vede e non si tocca, eppure c’è.
(Fausto Gianfranceschi)


Top
 Profilo  
 

Re: Orologi da tasca - produzioni attuali
MessaggioInviato: venerdì 20 agosto 2021, 10:05 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: mercoledì 11 agosto 2021, 18:08
Messaggi: 49
Provincia: Fermo
Innanzi tutto grazie per le dritte!


Cipster ha scritto:
Io ti consiglio di restare nella tradizione e di comprare orologi meccanici, assolutamente non quarzo.


Bene! In effetti così sono nati.
Anche se alla fine tutto evolve (o involve). I quarzo fanno parte della contemporaneità. Diversità? Evoluzione? involuzione? degenerazione?



Cipster ha scritto:
Mi risulta che si puossono trovare oorologi da tasca nuovi di Tissot, Longines, Omega, Zenith.


Notizia molto interessante.
A parte Tissot che li ha ancora in catalogo, per Longines, Omega e Zenith immagino che ci si debba mettere (pazientemente) alla ricerca visitando tutte le gioiellerie possibili (per poi, magari, scoprire altro :eek: )




Cipster ha scritto:
Capisco il tuo pensiero, ma anche un orologio da tasca particolare o di pregio usato, perchè non comprarlo. E' vero ha una storia, ma ne incomincia una nuova quando entra in tuo possesso :D


Magari per il futuro (intanto cerco di documentarmi e studiare. vedremo)
Attualmente non saprei orientarmi nella valutazione dello stato, dell'originalità, del valore ecc.
Se vado sulla "baia" e vedo un prezzo, non ho la preparazione per capire se sia giusto o se magari il venditore abbia trovato l'orologio in soffitta e perciò crede di avere un tesoro unico di valore inestimabile. :D

Di solito compro oggetti per tenerli. Non ho mai venduto nulla di ciò che ho acquistato. Nemmeno ciò che non uso da tanto tempo.
Però non vorrei comunque prendere delle fregature.
Sicuramente esisteranno dei siti più selettivi e specializzati dove il rischio è minore. Vorrà dire che pian pianino imparerò anche dove cercare.
:2thumbs:

Intanto continuo nell'elencazione. Per ora son marchi ed orologi per i quali vi sono pochi dubbi. Arriverò anche ai marchi dove non ci ho capito quasi nulla.
Sperando anche che l'elenco serva a qualcuno per orientarsi nel mercato attuale.

P.S. A proposito di movimenti meccanici, conviene caricare tutti gli orologi ogni mattina?
O solamente quello che si userà in giornata?
O quello che si userà in giornata e quelli che si useranno nei 2-3-4-5 giorni seguenti)?


Top
 Profilo  
 

Re: Orologi da tasca - produzioni attuali
MessaggioInviato: sabato 21 agosto 2021, 10:16 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: mercoledì 11 agosto 2021, 18:08
Messaggi: 49
Provincia: Fermo
Oggi PERSEO

26 orologi attualmente in catalogo.
23 meccanici e 3 al quarzo.
14 Savonette e 12 Lèpine.

I 3 al quarzo:
2 savonette e 1 Lèpine e montano movimenti Ronda.

I meccanici:
10 savonette con movimento UNITAS 6498
2 savonette con movimento ETA 2801
1 savonette con movimento Valjoux 7760
7 lèpine con movimento UNITAS 6497
1 lèpine con movimento 738
2 lèpine con movimento 6426

Tutti i dati sono estremamente trasparenti.

(a parte i 6498 e 6497 che ritrovo ormai ovunque sui vari orologi, dovrò studiare le differenze con gli altri movimenti. 7760, 738, 6426...)
:D


Ultima modifica di dueeffe il domenica 22 agosto 2021, 9:51, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

Re: Orologi da tasca - produzioni attuali
MessaggioInviato: sabato 21 agosto 2021, 17:55 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 aprile 2020, 21:49
Messaggi: 1213
Provincia: Zuid-Holland
Grazie per le presentazioni :2thumbs: :2thumbs:

Molto precise e chiare ::-bravo2

Per rispondere mooolto brevemente alla tua domanda sulla differenza tra quarzo e meccanico (e tiene presente che io colleziono meccanici :D ):

Il quarzo è molto preciso: se non si rompe nulla, devi solo cambiare la pila ogni tot anni, e l'orologio segna sempre l'ora giusta (stiamo parlando ovviamente di un quarzo di buona qualità). Però se la parte elettronica del quarzo si rompe, normalmente l'unica maniera per ripararla è cambiarla.

Il meccanico è molto meno preciso, ha bisogno di "cure" e di una revisione diciamo ogni cinque anni. Ma per me guardare un meccanimso funzionare è affascinante.

Tieni poi presente che per quello che so io, i movimenti meccanici stanno godendo di un periodo di risorgenza, mentre gli orologi al quarzo stanno venendo spazzati via dagli orologi elettronici.

Ciao

_________________
Fortuna è quando occasione e capacità si incontrano


Top
 Profilo  
 

Re: Orologi da tasca - produzioni attuali
MessaggioInviato: domenica 22 agosto 2021, 9:30 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: mercoledì 11 agosto 2021, 18:08
Messaggi: 49
Provincia: Fermo
VinSer ha scritto:
Grazie per le presentazioni :2thumbs: :2thumbs:

Molto precise e chiare ::-bravo2

Per rispondere mooolto brevemente alla tua domanda sulla differenza tra quarzo e meccanico (e tiene presente che io colleziono meccanici :D ):

Il quarzo è molto preciso: se non si rompe nulla, devi solo cambiare la pila ogni tot anni, e l'orologio segna sempre l'ora giusta (stiamo parlando ovviamente di un quarzo di buona qualità). Però se la parte elettronica del quarzo si rompe, normalmente l'unica maniera per ripararla è cambiarla.

Il meccanico è molto meno preciso, ha bisogno di "cure" e di una revisione diciamo ogni cinque anni. Ma per me guardare un meccanimso funzionare è affascinante.

Tieni poi presente che per quello che so io, i movimenti meccanici stanno godendo di un periodo di risorgenza, mentre gli orologi al quarzo stanno venendo spazzati via dagli orologi elettronici.

Ciao


Grazie mille!


Top
 Profilo  
 

Re: Orologi da tasca - produzioni attuali
MessaggioInviato: domenica 22 agosto 2021, 9:45 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: mercoledì 11 agosto 2021, 18:08
Messaggi: 49
Provincia: Fermo
LORENZ
(e qui iniziano i miei dubbi nell'individuazione del movimenti, aiutatemi voi!!)

16 sono gli orologi da tasca attualmente in catalogo.

10 con movimento manuale e 6 con movimento al quarzo.

4 le Savonette, tutte con movimento al quarzo, e montano il Seiko VX42

12 sono i Lèpine:

2 con movimento al quarzo Ronda 715
2 col movimento manuale SK 2650 (qui ditemi voi...SK = Seiko?)
2 con movimento manuale SK 9011 (anche qui, SK = Seiko?)
6 con movimento di tipo non dichiarato (alcuni venditori indicano origini giapponesi per questi movimenti, sarà così?)
2 hanno le fasi, 2 solo coi secondi e gli altri 2 col "music box"

Cosa sappiamo in merito?
:-(


Top
 Profilo  
 

Re: Orologi da tasca - produzioni attuali
MessaggioInviato: domenica 22 agosto 2021, 21:03 
Connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 30 gennaio 2007, 6:11
Messaggi: 6002
Località: Pavia
dueeffe ha scritto:
LORENZ
(e qui iniziano i miei dubbi nell'individuazione del movimenti, aiutatemi voi!!)

16 sono gli orologi da tasca attualmente in catalogo.

10 con movimento manuale e 6 con movimento al quarzo.

4 le Savonette, tutte con movimento al quarzo, e montano il Seiko VX42

12 sono i Lèpine:

2 con movimento al quarzo Ronda 715
2 col movimento manuale SK 2650 (qui ditemi voi...SK = Seiko?)
2 con movimento manuale SK 9011 (anche qui, SK = Seiko?)
6 con movimento di tipo non dichiarato (alcuni venditori indicano origini giapponesi per questi movimenti, sarà così?)
2 hanno le fasi, 2 solo coi secondi e gli altri 2 col "music box"

Cosa sappiamo in merito?
:-(

O pubblichi le foto o ci dai una sfera di cristallo :grin:
Giuseppe

_________________
entusiasta

Immagine


Top
 Profilo  
 

Re: Orologi da tasca - produzioni attuali
MessaggioInviato: lunedì 23 agosto 2021, 8:52 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: mercoledì 11 agosto 2021, 18:08
Messaggi: 49
Provincia: Fermo
+entusiasta ha scritto:
O pubblichi le foto o ci dai una sfera di cristallo :grin:
Giuseppe


La palla di vetro non la ho purtroppo.
Mi capitò di vedere un negozietto a Bologna che le aveva in vetrina.
Però ero con degli amici che non si sono voluti fermare (hanno continuato a camminare imperterriti), quindi ho perso l'occasione e non saprei ritrovare il negozio.
:(

Perciò pubblico le foto.
(quel che si trova sul sito lorenz, perché gli orologi non li ho)

Orologio con movimento SK2650 (SK = Seiko?)
Allegato:
sk2650 retro.jpg
sk2650 retro.jpg [ 15.53 KiB | Osservato 432 volte ]


Allegati:
sk2650.jpg
sk2650.jpg [ 148.13 KiB | Osservato 432 volte ]
Top
 Profilo  
 

Re: Orologi da tasca - produzioni attuali
MessaggioInviato: lunedì 23 agosto 2021, 8:54 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: mercoledì 11 agosto 2021, 18:08
Messaggi: 49
Provincia: Fermo
Orologio con movimento non dichiarato 1:


Allegati:
nd1.jpg
nd1.jpg [ 150.74 KiB | Osservato 431 volte ]
Top
 Profilo  
 

Re: Orologi da tasca - produzioni attuali
MessaggioInviato: lunedì 23 agosto 2021, 8:55 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: mercoledì 11 agosto 2021, 18:08
Messaggi: 49
Provincia: Fermo
Orologio con movimento non dichiarato 2:


Allegati:
nd2 retro.jpg
nd2 retro.jpg [ 235.3 KiB | Osservato 431 volte ]
Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 33 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 2 ore


Chi c’è in linea

Visitano il forum: bubba48, danielezuc e 269 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a: