Tutti gli orari sono UTC + 2 ore




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 37 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
 

Roskopf da "ferroviere"
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sabato 13 febbraio 2021, 1:46 
Non connesso
newbie
newbie

Iscritto il: sabato 13 febbraio 2021, 0:20
Messaggi: 22
Provincia: FI
Salve a tutti
Come scritto nella presentazione, la mia iscrizione è finalizzata alla identificazione e ricerca di alcuni modelli di orologio da tasca utilizzati sulla Ferrovia di Vallombrosa (1892-1924) (provincia di Firenze) da parte del personale ferroviario. Esistono alcuni cimeli rimasti nelle famiglie dei discendenti che vorrei studiare più approfonditamente.
Come prima cosa presento la foto di un Roskopf appartenuto ad uno dei macchinisti della ferrovia.

Formulo subito una domanda. E' possibile datarlo?

Ringrazio chi potrà aiutarmi.

DB


Allegati:
Fornaciai 2021 (3).jpg
Fornaciai 2021 (3).jpg [ 123.54 KiB | Osservato 568 volte ]
Top
 Profilo  
 

Re: Roskopf da "ferroviere"
MessaggioInviato: sabato 13 febbraio 2021, 11:50 
Connesso
Senior Advanced User
Senior Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 3 aprile 2015, 18:15
Messaggi: 2977
Località: Roma
Provincia: Roma
Ciao.. così è un po' complicato... Occorre che tu faccia diverse foto, il più ravvicinate e nitide possibili, di tutti i particolari dell'orologio. Stemma sul quadrante (sposta le sfere ad ore 10 e 10), parte posteriore, fondelli interni, foto ravvicinate di eventuali punzoni sui fondelli, foto dettagliate del movimento e di qualsiasi altro indizio che possa aiutare a collocare il tasca nel suo periodo storico..
Aspettiamo le foto.. ciao..

_________________
Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma non sono sicuro della prima - Albert Einstein


Top
 Profilo  
 

Re: Roskopf da "ferroviere"
MessaggioInviato: sabato 13 febbraio 2021, 14:06 
Non connesso
newbie
newbie

Iscritto il: sabato 13 febbraio 2021, 0:20
Messaggi: 22
Provincia: FI
Ciao e grazie per la gradita risposta. Per adesso ho questa foto, ma prossimamente riuscirò ad andare a fotografare i dettagli che mi chiedi. Intanto posto altri orologi appartenuti ad un altro dipendente della ferrovia, un capostazione. anche di questi farò prossimamente foto più deggliate dei particolari richiesti.

roberts17 ha scritto:
Ciao.. così è un po' complicato... Occorre che tu faccia diverse foto, il più ravvicinate e nitide possibili, di tutti i particolari dell'orologio. Stemma sul quadrante (sposta le sfere ad ore 10 e 10), parte posteriore, fondelli interni, foto ravvicinate di eventuali punzoni sui fondelli, foto dettagliate del movimento e di qualsiasi altro indizio che possa aiutare a collocare il tasca nel suo periodo storico..
Aspettiamo le foto.. ciao..


Allegati:
Modello 1.jpg
Modello 1.jpg [ 333.53 KiB | Osservato 532 volte ]
Modello 2 (1).jpg
Modello 2 (1).jpg [ 337.44 KiB | Osservato 532 volte ]
Modello 2 (2).jpg
Modello 2 (2).jpg [ 659.66 KiB | Osservato 532 volte ]
Modello 3 (1).jpg
Modello 3 (1).jpg [ 365.33 KiB | Osservato 532 volte ]
Modello 3 (2).jpg
Modello 3 (2).jpg [ 775.95 KiB | Osservato 532 volte ]
Top
 Profilo  
 

Re: Roskopf da "ferroviere"
MessaggioInviato: sabato 13 febbraio 2021, 16:48 
Non connesso
Forum User
Forum User

Iscritto il: domenica 22 maggio 2016, 22:03
Messaggi: 286
Provincia: CI
Lo spezzone di catenella presente nella prima foto, mi sembra di vedere (se non è un riflesso) che rechi su ogni maglia il punzone del leone passante. Questo la indicherebbe come una catena di manifattura inglese, in argento 925. Probabilmente anche sul gancetto ci potrebbero essere dei punzoni e qui indicherebbero anche la Città, l'anno e l'Argentiere (sempre inglesi).


Top
 Profilo  
 

Re: Roskopf da "ferroviere"
MessaggioInviato: domenica 14 febbraio 2021, 0:00 
Non connesso
newbie
newbie

Iscritto il: sabato 13 febbraio 2021, 0:20
Messaggi: 22
Provincia: FI
grazie! appena riesco a vederlo dal vivo approfondisco le indicazioni

heathenheart1979 ha scritto:
Lo spezzone di catenella presente nella prima foto, mi sembra di vedere (se non è un riflesso) che rechi su ogni maglia il punzone del leone passante. Questo la indicherebbe come una catena di manifattura inglese, in argento 925. Probabilmente anche sul gancetto ci potrebbero essere dei punzoni e qui indicherebbero anche la Città, l'anno e l'Argentiere (sempre inglesi).


Top
 Profilo  
 

Re: Roskopf da "ferroviere"
MessaggioInviato: domenica 14 febbraio 2021, 20:47 
Connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 26 giugno 2014, 17:25
Messaggi: 2092
Località: Pizzighettone
Provincia: Cremona
In effetti c'è bisogno di tutto quello che ti è stato richiesto per poterti aiutare nella tua ricerca, che considero molto interessante :D

_________________
Il fascino degli orologi: rendono concreta e visibile una cosa astratta come il tempo, che non si vede e non si tocca, eppure c’è.
(Fausto Gianfranceschi)


Top
 Profilo  
 

Re: Roskopf da "ferroviere"
MessaggioInviato: domenica 14 febbraio 2021, 22:40 
Non connesso
newbie
newbie

Iscritto il: sabato 13 febbraio 2021, 0:20
Messaggi: 22
Provincia: FI
In settimana vedo di fare le foto ai tre che ho postato successivamente. Per il primo andrò appena mi concedono udienza
Cipster ha scritto:
In effetti c'è bisogno di tutto quello che ti è stato richiesto per poterti aiutare nella tua ricerca, che considero molto interessante :D


Top
 Profilo  
 

Re: Roskopf da "ferroviere"
MessaggioInviato: lunedì 15 febbraio 2021, 19:13 
Non connesso
newbie
newbie

Iscritto il: sabato 13 febbraio 2021, 0:20
Messaggi: 22
Provincia: FI
Ecco le foto degli orologi. Faccio una risposta per modello.


Allegati:
Orologio 01 (1).jpg
Orologio 01 (1).jpg [ 660.59 KiB | Osservato 407 volte ]
Orologio 01 (4).jpg
Orologio 01 (4).jpg [ 873.87 KiB | Osservato 407 volte ]
Orologio 01 (7).jpg
Orologio 01 (7).jpg [ 667.88 KiB | Osservato 407 volte ]
Orologio 01 (19).jpg
Orologio 01 (19).jpg [ 768.19 KiB | Osservato 407 volte ]
Top
 Profilo  
 

Re: Roskopf da "ferroviere"
MessaggioInviato: lunedì 15 febbraio 2021, 19:15 
Non connesso
newbie
newbie

Iscritto il: sabato 13 febbraio 2021, 0:20
Messaggi: 22
Provincia: FI
Orologio 2


Allegati:
Orologio 02 (2).jpg
Orologio 02 (2).jpg [ 592.41 KiB | Osservato 406 volte ]
Orologio 02 (5).jpg
Orologio 02 (5).jpg [ 517.17 KiB | Osservato 406 volte ]
Orologio 02 (10).jpg
Orologio 02 (10).jpg [ 420.97 KiB | Osservato 406 volte ]
Orologio 02 (16).jpg
Orologio 02 (16).jpg [ 883.55 KiB | Osservato 406 volte ]
Orologio 02 (9).jpg
Orologio 02 (9).jpg [ 341.99 KiB | Osservato 406 volte ]
Top
 Profilo  
 

Re: Roskopf da "ferroviere"
MessaggioInviato: lunedì 15 febbraio 2021, 19:16 
Non connesso
newbie
newbie

Iscritto il: sabato 13 febbraio 2021, 0:20
Messaggi: 22
Provincia: FI
Orologio 5


Allegati:
Orologio 05 (2).jpg
Orologio 05 (2).jpg [ 464.84 KiB | Osservato 405 volte ]
Orologio 05 (10).jpg
Orologio 05 (10).jpg [ 635.69 KiB | Osservato 405 volte ]
Orologio 05 (11).jpg
Orologio 05 (11).jpg [ 137.76 KiB | Osservato 405 volte ]
Orologio 05 (12).jpg
Orologio 05 (12).jpg [ 528.95 KiB | Osservato 405 volte ]
Orologio 05 (21).jpg
Orologio 05 (21).jpg [ 965.31 KiB | Osservato 405 volte ]
Top
 Profilo  
 

Re: Roskopf da "ferroviere"
MessaggioInviato: lunedì 15 febbraio 2021, 19:33 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 aprile 2020, 21:49
Messaggi: 1030
Provincia: Zuid-Holland
Grazie per le foto :2thumbs: :2thumbs: :2thumbs:

E scusa Telfener se sembra che continuiamo a chidere, ma hai una foto del movimento del Postala? Sembra essere il più interessante degli orologi.

Un piccolo anticipo di informazioni :D : Il fondello della cassa del Postala ha i punzoni svizzeri per l'argento con purezza 0,800 (per mettere in rapporto l'argento sterling ha purezza 0,920 (se mi ricordo giusto)), e questo dovrebbe voler dire che la cassa è appunto in argento 0,800.

A meno di grosse sorprese nel movimento, la scritta half-chronometer è solo marketing: sul mercato inglese venivano indicati come half-chronometer orologi che avevvano alcune caratterosttiche del movimento in comune con i cronometri marini, orologi estremamamente precisi: normalmente avevano o la spirale cilindrica o lo scappamento a detent. Siccome il Postala dovrebbe avere uno scappamento Roskopf come gli altri è appunto solo pubblicità.

Altra domanda: sul fondello del Postala sotto al numero 1696 la lettera del punzone è una K, giusto?

Ciao

_________________
Fortuna è quando occasione e capacità si incontrano


Top
 Profilo  
 

Re: Roskopf da "ferroviere"
MessaggioInviato: lunedì 15 febbraio 2021, 19:54 
Non connesso
newbie
newbie

Iscritto il: sabato 13 febbraio 2021, 0:20
Messaggi: 22
Provincia: FI
Ma figurati! un piacere.... anzi grazie a voi che mi aiutate! Il Postala ha quella calotta sopra il movimento che non ho provato a rimuovere perchè non è mio l'orologio e quindi non volevo rischiare. se mi dite che è possibile lo faccio con cautela.
Ecco in allegato il particolare
Grazie ancora

DB

VinSer ha scritto:
Grazie per le foto :2thumbs: :2thumbs: :2thumbs:

E scusa Telfener se sembra che continuiamo a chidere, ma hai una foto del movimento del Postala? Sembra essere il più interessante degli orologi.

Un piccolo anticipo di informazioni :D : Il fondello della cassa del Postala ha i punzoni svizzeri per l'argento con purezza 0,800 (per mettere in rapporto l'argento sterling ha purezza 0,920 (se mi ricordo giusto)), e questo dovrebbe voler dire che la cassa è appunto in argento 0,800.

A meno di grosse sorprese nel movimento, la scritta half-chronometer è solo marketing: sul mercato inglese venivano indicati come half-chronometer orologi che avevvano alcune caratterosttiche del movimento in comune con i cronometri marini, orologi estremamamente precisi: normalmente avevano o la spirale cilindrica o lo scappamento a detent. Siccome il Postala dovrebbe avere uno scappamento Roskopf come gli altri è appunto solo pubblicità.

Altra domanda: sul fondello del Postala sotto al numero 1696 la lettera del punzone è una K, giusto?

Ciao


Allegati:
Orologio 01 (19).jpg
Orologio 01 (19).jpg [ 219.1 KiB | Osservato 397 volte ]
Top
 Profilo  
 

Re: Roskopf da "ferroviere"
MessaggioInviato: lunedì 15 febbraio 2021, 21:31 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 aprile 2020, 21:49
Messaggi: 1030
Provincia: Zuid-Holland
Grazie per la foto del particolare.

La calotta sul Postala è un fondello antipolvere incernierato sulla stessa cerniera del foldello che hai già aperto.

Si apre nella stessa maniera.

Con il pendente diretto verso all'alto, in alto a destra della calotta dovrebbe esserci un invito per aiutarti ad aprire.

Ciao

_________________
Fortuna è quando occasione e capacità si incontrano


Top
 Profilo  
 

Re: Roskopf da "ferroviere"
MessaggioInviato: lunedì 15 febbraio 2021, 22:04 
Non connesso
newbie
newbie

Iscritto il: sabato 13 febbraio 2021, 0:20
Messaggi: 22
Provincia: FI
Ok ci provo. Da quello che vedete adesso che si può dire di questi tre orologi?

VinSer ha scritto:
Grazie per la foto del particolare.

La calotta sul Postala è un fondello antipolvere incernierato sulla stessa cerniera del foldello che hai già aperto.

Si apre nella stessa maniera.

Con il pendente diretto verso all'alto, in alto a destra della calotta dovrebbe esserci un invito per aiutarti ad aprire.

Ciao


Top
 Profilo  
 

Re: Roskopf da "ferroviere"
MessaggioInviato: martedì 16 febbraio 2021, 11:29 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 aprile 2020, 21:49
Messaggi: 1030
Provincia: Zuid-Holland
Buongiorno Telfener,

tutti gli orologi che hai postato sono orologi con scappamento Roskopf.

Questo tipo di orologio fu ideato e posto sul mercato da Georges-Frédéric Roskopf nell'agosto del 1867 ad un prezzo di 20 Franchi svizzeri. In quei tempi 20 franchi era il salario settimanale di un operaio specializzato ed era da cinque a dieci volte più basso del prezzo di un orologio da tasca inglese in argento.

Georges-Frédéric Roskopf riferiva al suo orologio come "montre du prolétaire" ed ebbe lo stesso effetto che in italai la Fiat cinquecento ebbe sul mercato delle automobili: improvvisamente (quasi) tutti potevano permettersi un orologio robusto e di buona qualità.

Fu un successo e siccome in Svizzera nel 1867 l'ufficio brevetti semplicemnte non esisteva, immediatamente decine di fabbricanti di orologi cominciarono a produrre orologi di tipo Roskopf. Questo creò concorrenza e quindi il prezzo degli orologi diminui: nel 1903 un orologio di tipo Roskopf, livello base, costava 15 franchi svizzeri e nel 1912, 7 franchi svizzeri; sfortunatamente anche la qualità dei movimenti diminuì a causa della concorrenza [queste informazioni sono tratte dal libro di Paul Van Rompay, sfortunatamente pubblicato solo in olandese].

Gli orologi che hai postato sono orologi Roskopf appunto prodotti da varie ditte; siccome queste ditte sono relativamente piccole non ci sono database che indicano l'anno di produzione basato sul numero di movimento.

Però con un po di tempo e studio si può arrivare a definire un periodo limitato; ma prende tempo. E bisogna ripeterlo per ognuno degli orologi dato che sono prodotti da 4 ditte differenti. Ma dato lo scopo della tua ricerca, vedo quello che si può fare :D .

Posso consigliarti di usare il tasto "sottoscrivi argomento" cosi che quando una nuova risposta è postata ricevi una notificazione via e-mail.

Per il resto devi avere un po di pazienza e aiutarci con le foto quando ci servono :D .

Ciao

_________________
Fortuna è quando occasione e capacità si incontrano


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 37 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 2 ore


Chi c’è in linea

Visitano il forum: +entusiasta, 8d9, essosuper, Hebdomas, ningxis, Piero, silvio2222 e 210 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a: