Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 
 

Da una Casa d'Aste
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 15 maggio 2019, 11:57 
Connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 30 gennaio 2007, 6:11
Messaggi: 5402
Località: Pavia
Ricevo il catalogo on line della casa d'aste inglese Christie's ed ogni tanto trovo degli orologi in vendita.
Probabilmente pensano che il mio conto in banca sia paragonabile a quello del presidente della Huawei o di qualche sceicco medio-orientale, perchè i prezzi base rappresentano qualche anno della mia pensione. Però, in compenso, mi fanno luccicare gli occhi e contemporaneamente m'informano su alcuni splendidi orologi che spesso condivido con voi.
Questo debbo mostrarvelo, perchè anche se non antico (anni '60) è molto bello.
Allegato:
2019_HGK_17479_2).jpg
2019_HGK_17479_2).jpg [ 490.55 KiB | Osservato 206 volte ]

Allegato:
2019_HGK_17479_2425_001.jpg
2019_HGK_17479_2425_001.jpg [ 847.92 KiB | Osservato 206 volte ]

Allegato:
2019_HGK_17479_2425_002(patek_philippe_.jpg
2019_HGK_17479_2425_002(patek_philippe_.jpg [ 1.21 MiB | Osservato 206 volte ]

Questo tipo d'orologi veniva chiamato "Ore nel Mondo" perchè segnava il tempo in diverse città dei vari continenti.
Che ne pensate?
Giuseppe

_________________
entusiasta

Immagine


Top
 Profilo  
 

Re: Da una Casa d'Aste
MessaggioInviato: mercoledì 15 maggio 2019, 12:02 
Non connesso
Advanced User
Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 3 aprile 2015, 18:15
Messaggi: 1289
Località: Roma
Provincia: Roma
Bellissimo Giuseppe... Grazie.. :2thumbs:

Per la modica cifra di???? :scared:

_________________
Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma non sono sicuro della prima - Albert Einstein


Top
 Profilo  
 

Re: Da una Casa d'Aste
MessaggioInviato: mercoledì 15 maggio 2019, 17:54 
Non connesso
Esperto Collezionista Polso
Esperto Collezionista Polso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 12 agosto 2014, 15:03
Messaggi: 7475
Provincia: Napoli
:2thumbs: Anche a me arrivano, di tanto in tanto cataloghi del genere ! :smile: :smile:

_________________
La vita è lotta ma la lotta è vita!


Top
 Profilo  
 

Re: Da una Casa d'Aste
MessaggioInviato: mercoledì 15 maggio 2019, 19:35 
Non connesso
Senior User
Senior User
Avatar utente

Iscritto il: domenica 17 marzo 2019, 12:02
Messaggi: 375
Provincia: Venezia VE
Hai fatto benissimo Giuseppe a postarlo ::boccaap ::boccaap.. chiederò un anticipo sul mio TFR !!...Con esso nemmeno la tradizionale catenina di corredo ci salterebbe fuori !


Ultima modifica di Andrea 1960 il mercoledì 15 maggio 2019, 19:38, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

Re: Da una Casa d'Aste
MessaggioInviato: mercoledì 15 maggio 2019, 19:36 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 giugno 2006, 22:58
Messaggi: 24040
Località: Torino
Provincia: TO
Esteticamente molto carino!!
Movimento interessante sia per i 18 rubini che per le 5 posizioni sia a caldo che freddo ed isocronismo, che raramente si trovano tutti insieme, spesso il controllo di precisione nelle varie posizioni sono a caldo o freddo.
Dalla tipologia di movimento, bellissimo l'anglage dei ponti, avrei pensato fosse più vecchio rispetto gli anni 60 che leggo, mentre la cassa e pendente denotano un aspetto "recente".
Azzarderei l'ipotesi di un "riutilizzo" di un movimento datato su cassa anni 60..
Ciaoo Grazie!! :2thumbs:

Ps. Vi ricordo questo 3d, dove si parla delle varie posizioni e cosa indicano.

link:
viewtopic.php?f=70&t=52275

_________________
Immagine Immagine
La più alta forma di coraggio è il coraggio di creare..


Top
 Profilo  
 

Re: Da una Casa d'Aste
MessaggioInviato: mercoledì 15 maggio 2019, 20:44 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 22 gennaio 2015, 14:36
Messaggi: 7361
Provincia: Milano
Mille grazie della info e condivisione Giuseppe!

Spesso guardo anch'io i cataloghi delle case d'asta,sia cartacei che on line....e quello che non capisco è perché presentino spesso, troppo spesso , orologi da capogiro sporchi .... proprio non lo capisco. Mi viene quasi il nervoso....

_________________
Vorrei che fosse oggi..in un attimo già domani..per iniziare per stravolgere tutti i miei piani...


Immagine


Top
 Profilo  
 

Re: Da una Casa d'Aste
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2019, 5:56 
Connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 30 gennaio 2007, 6:11
Messaggi: 5402
Località: Pavia
roberts17 ha scritto:
Bellissimo Giuseppe... Grazie.. :2thumbs:

Per la modica cifra di???? :scared:

Da 51.000 a 76.000 USD 8-)
Giuseppe

_________________
entusiasta

Immagine


Top
 Profilo  
 

Re: Da una Casa d'Aste
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2019, 6:02 
Connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 30 gennaio 2007, 6:11
Messaggi: 5402
Località: Pavia
Oldtime ha scritto:
Esteticamente molto carino!!
Movimento interessante sia per i 18 rubini che per le 5 posizioni sia a caldo che freddo ed isocronismo, che raramente si trovano tutti insieme, spesso il controllo di precisione nelle varie posizioni sono a caldo o freddo.
Dalla tipologia di movimento, bellissimo l'anglage dei ponti, avrei pensato fosse più vecchio rispetto gli anni 60 che leggo, mentre la cassa e pendente denotano un aspetto "recente".
Azzarderei l'ipotesi di un "riutilizzo" di un movimento datato su cassa anni 60..
Ciaoo Grazie!! :2thumbs:

Ps. Vi ricordo questo 3d, dove si parla delle varie posizioni e cosa indicano.

link:
viewtopic.php?f=70&t=52275

Fabrizio, hai ragione quando dici che le rifiniture accurate facciano pensare ad una lavorazione più antica
Allego la descrizione che, anche a mio parere, non toglie del tutto il dubbio:
PATEK PHILIPPE. A FINE AND VERY RARE 18K PINK OPENFACE GOLD WORLD TIME KEYLESS LEVER WATCH
SIGNED PATEK PHILIPPE, GENEVE, REF. 605, MOVEMENT NO. 931'112, CASE NO. 2'622'963, MANUFACTURED IN 1964
Movement: Cal. 17-170 HU, manual, 18 jewels, signed
Dial: Silvered with applied Roman and gold dot numerals, outer ring with black enamel names of 42 world cities, inner two tone diurnal and nocturnal 24 hour ring with Arabic numerals, signed
Case: Snap on back, 44.5 mm. diam., signed
With: Extract from the Archives confirming production of the present watch with world time dial and raised gold hour markers in 1964 and its subsequent sale on 27 May 1966 and associated Patek Philippe pouch

ciao
Giuseppe

_________________
entusiasta

Immagine


Top
 Profilo  
 

Re: Da una Casa d'Aste
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2019, 11:51 
Non connesso
Esperto Collezionista Polso
Esperto Collezionista Polso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 12 agosto 2014, 15:03
Messaggi: 7475
Provincia: Napoli
:pruden: Non per fare paragoni, per carità! ...ma..circa una ventina di anni fa...mi passò per le mani questo di cui vi posto le foto che mi rimangono e non essendo (allora) interessato ai tasca ne molto ne poco...lo cedetti senza remore ne pentimenti...e non vi dico per quanto ! (Tanto neppure mi piaceva!) 8-)


Allegati:
100_1275[1].JPG
100_1275[1].JPG [ 231.3 KiB | Osservato 88 volte ]
100_1280[1].JPG
100_1280[1].JPG [ 245.11 KiB | Osservato 88 volte ]
100_1273[1].JPG
100_1273[1].JPG [ 309.39 KiB | Osservato 88 volte ]
100_1265.JPG
100_1265.JPG [ 278.58 KiB | Osservato 88 volte ]
100_1268[1].JPG
100_1268[1].JPG [ 213.39 KiB | Osservato 88 volte ]

_________________
La vita è lotta ma la lotta è vita!
Top
 Profilo  
 

Re: Da una Casa d'Aste
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2019, 19:28 
Non connesso
collaboratore
collaboratore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 26 giugno 2014, 17:25
Messaggi: 440
Località: Pizzighettone
Provincia: Cremona
A guardare i cataloghi delle aste, "ci si lustra gli occhi", ma vedendo i prezzi bisognerebbe impegnare oltre il tfr anche il sangue :-(
Peccato per l'orologio che hai ceduto wolf, a me piace E Patek P. è sempre un orologio per pochi :(

_________________
Il fascino degli orologi: rendono concreta e visibile una cosa astratta come il tempo, che non si vede e non si tocca, eppure c’è.
(Fausto Gianfranceschi)


Top
 Profilo  
 

Re: Da una Casa d'Aste
MessaggioInviato: venerdì 17 maggio 2019, 12:10 
Non connesso
Esperto Collezionista Polso
Esperto Collezionista Polso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 12 agosto 2014, 15:03
Messaggi: 7475
Provincia: Napoli
Cipster ha scritto:
A guardare i cataloghi delle aste, "ci si lustra gli occhi", ma vedendo i prezzi bisognerebbe impegnare oltre il tfr anche il sangue :-(
Peccato per l'orologio che hai ceduto wolf, a me piace E Patek P. è sempre un orologio per pochi :(


8-) Lo cedetti anche per poco perché non mi piaceva più di tanto..e...a rischio di essere lapidato...confesso che ancora ora...non è che mi emoziona più di tanto a riguardare le foto...però..... 8-)

_________________
La vita è lotta ma la lotta è vita!


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: +entusiasta, Google [Bot] e 27 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a: