Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 48 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
 

Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 7 aprile 2011, 10:14 
Non connesso
Senior User
Senior User

Iscritto il: venerdì 21 agosto 2009, 12:38
Messaggi: 856
Località: La Spezia
Ti ringrazio molto Attilio, i complimenti di un orologiaio professionista fanno sempre molto piacere.

:hallo: Antonio.

_________________
Guarda al futuro ma cerca di vivere al massimo ogni momento presente perchè non tornerà più.


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: giovedì 7 aprile 2011, 12:48 
Non connesso
newbie
newbie

Iscritto il: mercoledì 16 marzo 2011, 17:21
Messaggi: 18
Località: Lanuvio (RM)
Complimenti anche da parte mia.
Lavoro eseguito con particolare attenzione, visto il valore affettivo della parigina. ;)

Ciao
Luciano

_________________
DUM LOQUOR, HORA FUGIT
Mentre parlo, l'ora fugge (Ovidio)


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: giovedì 7 aprile 2011, 13:22 
Non connesso
Senior User
Senior User

Iscritto il: venerdì 21 agosto 2009, 12:38
Messaggi: 856
Località: La Spezia
Si è vero, infatti ho iniziato il lavoro a fine gennaio per terminarlo solo pochi giorni fa, a causa dello scarso tempo libero a disposizione ma anche, e soprattutto, per il grande timore di fare danni su un orologio al quale sono molto legato dal punto di vista affettivo.

Luciano, ti ringrazio per i complimenti.

Ciao, Antonio.

_________________
Guarda al futuro ma cerca di vivere al massimo ogni momento presente perchè non tornerà più.


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: giovedì 7 aprile 2011, 22:34 
Connesso
SP
SP
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 settembre 2009, 22:01
Messaggi: 17746
Località: Milano
Provincia: Milano
maggioreanto ha scritto:
Ti ringrazio molto Attilio, i complimenti di un orologiaio professionista fanno sempre molto piacere.

:hallo: Antonio.


Calma, calma .....Antonio

io ho sempre detto di Non essere un professionista Orologiaio
quello che leggi sotto il mio profilo, è l'onore delle Armi che mi hanno gratificato gli Admin.

allego copia conforme, inviata nei post precedenti: "lettera"


Ciao Ragazzi, a fugare ogni ragionevole dubbio e per onestà personale
mi sento in dovere nel chiarire alcuni punti molto importanti:

1) Non sono un Orologiaio Professionista
ma semplicememte un cambia movimenti al Quarzo, come specificato da informazioni richiestomi
alla iscrizione al Forum di Orologiko.

2) Come avrete certamente notato, non mi sono mai permesso di discuisire sul lavoro
tecnico dei Maestri dell'Arte in questione, non avendo le basi è obbligo Tacere.
Non a caso il mio Avatar è la mia immagine, un lettore che si pone domande.

3) I lavori che mi sono permesso di postare qualche giorno fa, "lavori 6 Luglio" e così sottoporli a Voi
sono orologi di mia proprietà, a volte acquistati nei mercatini o diciamo regalati per
eventuali pezzi di ricambio dai cassetti di miei Clienti.
Dilettandomi nel poter farli ripartire e riprenderne la Vita.
accettando le Doverose Critiche - Commenti o eventuali ....complimenti.
aggiungo di non avere la Vostra attrezzatura, ma pochi attrezzi e tanta manualità.

4) La simpatia e la schiettezza di Voi tutti, mi correggono degli Errori anche Grossolani compiuti
per il solo fatto che questo Forum è Orologiko, un'Area di libertà d'azione e di pensiero, per me
molto importante poterVi farne parte.

5) Alcuni Forumisti, mi hanno fatto visita al mio Negozzietto, e possono confermare o smentire quanto
da me detto.

Simpaticamente vostro Attila

ciao ciao



Grazie Antonio.....ma: "Pane al pane e vino al Vino"
la lealtà è doverosa

ciao ciao

_________________
Messaggi inseriti con smartphone, scusate errori. Verranno corretti al pc.
Immagine SP


Ultima modifica di attila il sabato 9 aprile 2011, 23:40, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: venerdì 8 aprile 2011, 9:24 
Non connesso
Senior User
Senior User

Iscritto il: venerdì 21 agosto 2009, 12:38
Messaggi: 856
Località: La Spezia
Attilio, la tua lealtà è senz'altro da apprezzare.

Questo comunque non cambia in nessun modo l'amicizia e la stima che mi sento di esprimerti per la tua incessante collaborazione con tutti i forumisti di Orologiko.

:hallo: Antonio.

_________________
Guarda al futuro ma cerca di vivere al massimo ogni momento presente perchè non tornerà più.


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: sabato 9 aprile 2011, 23:42 
Connesso
SP
SP
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 settembre 2009, 22:01
Messaggi: 17746
Località: Milano
Provincia: Milano
maggioreanto ha scritto:
Attilio, la tua lealtà è senz'altro da apprezzare.

Questo comunque non cambia in nessun modo l'amicizia e la stima che mi sento di esprimerti per la tua incessante collaborazione con tutti i forumisti di Orologiko.

:hallo: Antonio.



GRAZIE 8-)

ciao ciao

_________________
Messaggi inseriti con smartphone, scusate errori. Verranno corretti al pc.
Immagine SP


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: giovedì 14 aprile 2011, 1:45 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 giugno 2006, 22:58
Messaggi: 22506
Località: Torino
Provincia: TO
Non ti ferma niente
Bravissimo Maggiore!!!!
:up:


Ciaooo

_________________
Immagine Immagine
La più alta forma di coraggio è il coraggio di creare..


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: giovedì 14 aprile 2011, 8:46 
Non connesso
Senior User
Senior User

Iscritto il: venerdì 21 agosto 2009, 12:38
Messaggi: 856
Località: La Spezia
Grazie Oldtime, come dice il proverbio: "volere è potere"

Ciao, Antonio.

_________________
Guarda al futuro ma cerca di vivere al massimo ogni momento presente perchè non tornerà più.


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: giovedì 14 aprile 2011, 16:37 
Non connesso
Orologiaio Indipendente
Orologiaio Indipendente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 21 agosto 2008, 18:00
Messaggi: 2379
Località: Marsala
Ciao Maggioreanto,
Complimenti per il lavoro, ci vuole grande pazienza e buona volontà, oltre a grande passione.
Mi permetto di dirti però, che i più esperti, come dici tu, tolgono la molla con l'estrapade, e poi la cambiano, sempre.
Per quanto riguarda la molla di carica, io evito di lavarla con benzina rettificata, perchè, quando asciuga, scende repentinamente di temperatura, creando delle micro-crepe, che dopo poco tempo, causano la rottura della molla. Ti consiglio invece di lavarla direttamente con il petrolio bianco.
Inzuppi del quadratini di carta nel petrolio, e dopo averli piegati in due, li fai scorrere sulla molla per tutta la sua lunghezza.
Per togliere l'eccesso di petrolio, passi ora solamente la carta. Vedrai che non ci sarà bisogno di olio di vasellina :-D
Ciao
Chri

_________________
Sono coerente con me stesso. Ed io con me stesso,vivo maledettamente bene. Alla faccia del mondo che mi circonda!
Immagine


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: giovedì 14 aprile 2011, 18:38 
Non connesso
Forumista
Forumista
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 16 agosto 2006, 15:45
Messaggi: 138
Località: Udine
Utilissimo complimenti.
Ne ho una con movimento Identico,e stavo appunto cimentandomi a smontarla proprio oggi,(di parigine non ho molta esperienza =( )
Piccolo appunto : Caricando la parigina,le ore e i minuti vanno avanti velocissimi,come se fossero secondi,la mia ipotesi era che probabilmente manca qualche ruota,o qualche supporto.
Volevo appunto chiedervi se c'è un topic di spiegazione su queste ;)


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: giovedì 14 aprile 2011, 19:22 
Non connesso
Senior User
Senior User

Iscritto il: venerdì 21 agosto 2009, 12:38
Messaggi: 856
Località: La Spezia
Christian S ha scritto:
Ciao Maggioreanto,
Complimenti per il lavoro, ci vuole grande pazienza e buona volontà, oltre a grande passione.
Mi permetto di dirti però, che i più esperti, come dici tu, tolgono la molla con l'estrapade, e poi la cambiano, sempre.
Per quanto riguarda la molla di carica, io evito di lavarla con benzina rettificata, perchè, quando asciuga, scende repentinamente di temperatura, creando delle micro-crepe, che dopo poco tempo, causano la rottura della molla. Ti consiglio invece di lavarla direttamente con il petrolio bianco.
Inzuppi del quadratini di carta nel petrolio, e dopo averli piegati in due, li fai scorrere sulla molla per tutta la sua lunghezza.
Per togliere l'eccesso di petrolio, passi ora solamente la carta. Vedrai che non ci sarà bisogno di olio di vasellina :-D
Ciao
Chri


Grazie Christian per i preziosi suggerimenti.

Prima di procedere all'estrazione manuale della molla mi sono informato presso le forniture sui prezzi di un estrapade e, come hobbista, non me la sono sentita di spendere una cifra non propio irrisoria, magari per utilizzarlo pochissime volte.
...naturalmente il discorso è completamente diverso se si è orologiai professionisti che necessitano dell'attrezzo giusto al momento giusto.

Per quanto riguarda le molle delle Parigine, se sostituirle o no, so che è un argomento difficile e controbatutto da 300 anni!
Che io sappia, molti orologiai raramente le cambiano, anche perchè le misure identiche NON ci sono, perchè fuori standard prodututtivi.

Terrò, invece, in grandissima considerazione per l'avvenire la tecnica di pulitura e lubrificazione della molla che mi hai esposto.

Grazie ancora per il tempo che mi hai dedicato, Antonio.

_________________
Guarda al futuro ma cerca di vivere al massimo ogni momento presente perchè non tornerà più.


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: giovedì 14 aprile 2011, 19:31 
Non connesso
Senior User
Senior User

Iscritto il: venerdì 21 agosto 2009, 12:38
Messaggi: 856
Località: La Spezia
Serds ha scritto:
Utilissimo complimenti.
Ne ho una con movimento Identico,e stavo appunto cimentandomi a smontarla proprio oggi,(di parigine non ho molta esperienza =( )
Piccolo appunto : Caricando la parigina,le ore e i minuti vanno avanti velocissimi,come se fossero secondi,la mia ipotesi era che probabilmente manca qualche ruota,o qualche supporto.
Volevo appunto chiedervi se c'è un topic di spiegazione su queste ;)


Per il tuo problema potresti postare le foto della tua Parigina aprendo un post ex novo; in questo modo sarebbe più facile analizzare il movimento e darti qualche suggerimento.

Prova anche a dare un'occhiata ai seguenti links:

http://www.orologiko.it/forum/viewtopic ... t=parigina

http://www.orologiko.it/forum/viewtopic ... t=parigina

http://www.orologiko.it/forum/viewtopic ... na&start=0

Sono stati utilissimi per la mia revisione.

Ti ringrazio tantissimo per i complimenti.

Ciao, Antonio

_________________
Guarda al futuro ma cerca di vivere al massimo ogni momento presente perchè non tornerà più.


Ultima modifica di maggioreanto il giovedì 14 aprile 2011, 20:42, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: venerdì 15 aprile 2011, 13:34 
Non connesso
Orologiaio Indipendente
Orologiaio Indipendente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 21 agosto 2008, 18:00
Messaggi: 2379
Località: Marsala
maggioreanto ha scritto:
Christian S ha scritto:
Ciao Maggioreanto,
Complimenti per il lavoro, ci vuole grande pazienza e buona volontà, oltre a grande passione.
Mi permetto di dirti però, che i più esperti, come dici tu, tolgono la molla con l'estrapade, e poi la cambiano, sempre.
Per quanto riguarda la molla di carica, io evito di lavarla con benzina rettificata, perchè, quando asciuga, scende repentinamente di temperatura, creando delle micro-crepe, che dopo poco tempo, causano la rottura della molla. Ti consiglio invece di lavarla direttamente con il petrolio bianco.
Inzuppi del quadratini di carta nel petrolio, e dopo averli piegati in due, li fai scorrere sulla molla per tutta la sua lunghezza.
Per togliere l'eccesso di petrolio, passi ora solamente la carta. Vedrai che non ci sarà bisogno di olio di vasellina :-D
Ciao
Chri


Grazie Christian per i preziosi suggerimenti.

Prima di procedere all'estrazione manuale della molla mi sono informato presso le forniture sui prezzi di un estrapade e, come hobbista, non me la sono sentita di spendere una cifra non propio irrisoria, magari per utilizzarlo pochissime volte.
...naturalmente il discorso è completamente diverso se si è orologiai professionisti che necessitano dell'attrezzo giusto al momento giusto.

Per quanto riguarda le molle delle Parigine, se sostituirle o no, so che è un argomento difficile e controbatutto da 300 anni!
Che io sappia, molti orologiai raramente le cambiano, anche perchè le misure identiche NON ci sono, perchè fuori standard prodututtivi.

Terrò, invece, in grandissima considerazione per l'avvenire la tecnica di pulitura e lubrificazione della molla che mi hai esposto.

Grazie ancora per il tempo che mi hai dedicato, Antonio.




::--okkiol

_________________
Sono coerente con me stesso. Ed io con me stesso,vivo maledettamente bene. Alla faccia del mondo che mi circonda!
Immagine


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: venerdì 15 aprile 2011, 14:30 
Non connesso
Forumista
Forumista
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 16 agosto 2006, 15:45
Messaggi: 138
Località: Udine
maggioreanto ha scritto:
Serds ha scritto:
Utilissimo complimenti.
Ne ho una con movimento Identico,e stavo appunto cimentandomi a smontarla proprio oggi,(di parigine non ho molta esperienza =( )
Piccolo appunto : Caricando la parigina,le ore e i minuti vanno avanti velocissimi,come se fossero secondi,la mia ipotesi era che probabilmente manca qualche ruota,o qualche supporto.
Volevo appunto chiedervi se c'è un topic di spiegazione su queste ;)


Per il tuo problema potresti postare le foto della tua Parigina aprendo un post ex novo; in questo modo sarebbe più facile analizzare il movimento e darti qualche suggerimento.

Prova anche a dare un'occhiata ai seguenti links:

http://www.orologiko.it/forum/viewtopic ... t=parigina

http://www.orologiko.it/forum/viewtopic ... t=parigina

http://www.orologiko.it/forum/viewtopic ... na&start=0

Sono stati utilissimi per la mia revisione.

Ti ringrazio tantissimo per i complimenti.

Ciao, Antonio

Grazie mille,posterò una foto dettagliata appena riesco,ho solamente smontato il quadrante per ora,sei gentilissimo!


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: venerdì 15 aprile 2011, 22:07 
Connesso
SP
SP
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 settembre 2009, 22:01
Messaggi: 17746
Località: Milano
Provincia: Milano
Esrai Molle Economicissimo :o

il Mio :eek:

Immagine
Immagine
Immagine

Per pendoleria.....

e questo per i più piccoli.... :lol:

Immagine
Immagine

poi ci sono i Lusso......ma non fotografati perchè non li ho :smile:

ciao ciao

_________________
Messaggi inseriti con smartphone, scusate errori. Verranno corretti al pc.
Immagine SP


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 48 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a: