Tutti gli orari sono UTC + 2 ore




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
 

Bluire - esperimenti di bluitura
Autore Messaggio
MessaggioInviato: martedì 6 aprile 2021, 19:54 
Connesso
Senior Advanced User
Senior Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: domenica 4 febbraio 2018, 16:29
Messaggi: 2254
Località: Condove
Provincia: Torino
Come già detto in questo 3D "Bluire - tecniche di bluitura" viewtopic.php?f=4&t=60522 sono alle prese con la bluitura delle parti d'acciaio di un movimento di Cailly ainé.
Per non incasinare eventurali future ricerche ho preferito iniziare un nuovo 3D con i miei esperimenti di bluitura postando i mei insuccessi e spero, prima o poi, anche i miei successi. Invito chi si cimenta nella bluitura, se vuole, a condividere e rimpinguare questo 3D con i suoi lavori, è aperto al contributo di tutte e tutti.

Ma andiamo con ordine: le parti da bluire sono queste (viti, cricchi di fermo bariletto, molla):
Allegato:
IMGA0344.jpg
IMGA0344.jpg [ 64.24 KiB | Osservato 149 volte ]

Allegato:
IMGA0286.jpg
IMGA0286.jpg [ 58.86 KiB | Osservato 149 volte ]

Le immagini sono quelle originali con lo stato del movimento prima della revisione.

Come è stato ben spiegato nelle tecniche di bluitura ogni oggetto da bluire deve essere prima lucidato a specchio, e questo è il primo problema perché non è così semplice, specie per le viti perché dovrò in qualche modo farmi o recuperare un qualche cosa che mi permetta di lavorare le teste delle viti senza stondarle.
Così ho pensato bene di iniziare dai cricchetti perché, pensavo più facili da lucidare. Non è proprio stato così.

Provo a spiegare i vari passaggi per la lucidatura. Purtroppo non ho fatto delle foto. Tanto dovrò rifare il lavoro perché non è venuto bene e quindi cecherò di ricordarmi di documentare le fasi della lucidatura con le dovute immagini.

1) - Ho rilavato tutti i pezzi con il gallo, risciacquo, TiBi in lavatrice a ultrasuoni, alcool 99°, benzina avio, phon.
2) - Lucidato con carta seppia 2000 bagnata i due cricchetti su entrambi i lati, lucidati con il dremel e con le spazzole 3M a 3000 grid. ma non sono riuscito a farli venire con la superficie a specchio, lucida si, ma non a specchio.
3) - Provato a lucidare il cricchetto (2) con la pasta verde ma ho risolto nulla. Forse bisognava avere la polvere di diamantina passandola su un piano di legno duro ben liscio? Ma non ho la diamantina. Comunque ho dovuto rilavare il cricchetto (2) dopo questo tentativo infruttuoso con trielina, TiBi, alcool, avio. Non aveva migliorato il suo aspetto.

Trattamento termico
Per il trattamento termico ho utilizzato una piastra elettrica ed una ciotola in acciaio inox nella quale ho messo truccioli di ottone .
Allegato:
IMGA0227.jpg
IMGA0227.jpg [ 125.73 KiB | Osservato 149 volte ]

Facendo tre errori:
1 la ciotola è troppo grande;
2 ho messo troppi truccioli di ottone per cui c'è troppa differenza tra il calore della superficie e quello del fondo (al fondo l'ottone ha assunto colorazione binca);
3 la piastra scalda troppo e non sono riuscito a regolare il calore nella zona del pezzo da bluire.

Ho iniziato il trattamento adagiando il cricchetto (2) sul letto di ottone quando ho acceso il fornello quindi con i truccioli di ottone a temperatura ambiente. Utilizzando questo metodo pensavo di riuscire a controllare meglio i cambi di colore del pezzo.
Fin da subito ho capito che il pezzo non era stato lucidato e pulito a dovere:
Allegato:
S20210406_0005a.jpg
S20210406_0005a.jpg [ 193.56 KiB | Osservato 149 volte ]

Sono comunque andato avanti con il trattamento per capire come si svolgeva la cosa:
Allegato:
IMGA0229_1.jpg
IMGA0229_1.jpg [ 306.04 KiB | Osservato 149 volte ]

Il risultato non va bene.
Allegato:
IMGA0231.jpg
IMGA0231.jpg [ 125.53 KiB | Osservato 149 volte ]

A questo punto, perso per perso ho provato a seppellirlo nell'ottone e così è venuto quasi bianco come prima del trattamento termico.
Allegato:
IMGA0238_(2).jpg
IMGA0238_(2).jpg [ 106.62 KiB | Osservato 149 volte ]


Ho deciso di posare il cricchetto (1) così com'era, senza ulteriore lucidatura con la pasta verde (che in ogni caso per il (2) non aveva dato risultati) adagiandolo sul letto di ottone ormai caldissimo. Controllato a vista, il risultato è questo.
Allegato:
IMGA0239.jpg
IMGA0239.jpg [ 78.01 KiB | Osservato 149 volte ]
,
Allegato:
IMGA0235_(1).jpg
IMGA0235_(1).jpg [ 132.53 KiB | Osservato 149 volte ]

Non è facile fotografare questi pezzi lucidi infatti le ultime due immagini si riferiscono allo stesso cricchetto (1) con differenti riflessi di luce.
In ogni caso il colore non è uniforme neppure in questo caso, inoltre i graffi diventano molto evidenti. Direi che non va bene neppure questo e dovrebbe essere rifatto pure lui.

Questo il primo esperimento che ho fatto oggi. Aspetto critiche e consigli perché devo assolutamente migliorare.
Grazie della vostra pazienza.

8-) 8-)

_________________
Alby
________________________________________________________________________
Le battaglie che si perdono sono quelle che si abbandonano.


Top
 Profilo  
 

Re: Bluire - esperimenti di bluitura
MessaggioInviato: martedì 6 aprile 2021, 21:11 
Connesso
VIP User
VIP User

Iscritto il: lunedì 30 dicembre 2013, 16:18
Messaggi: 11857
Località: Prato
Provincia: PO
Il risultato non è male.
Per la lucidatura, hai solchi troppo profondi, hai usato abrasivi inadatti! Per quel livello di graffi scenderei con la grana della carta, almeno a 600. Poi cresci a 800, 1000, 2000. Con la 2000 ad acqua otterrai già una finitura lucida. Usa un piano, meglio un vetro, su cui sfregare i pezzi, che puoi incollare ad un blocchetto di legno per tenerli in mano.
Se non necessaria, evita la lucidatura a spazzola, perché stonderà inevitabilmente i bordi. Io uso la pasta blu che vendono dal ferramenta insieme a una marrone e che lucida molto bene a specchio.
Se proprio vuoi arrivare al massimo livello di lucidatura, metti diamantina e olio su un piano di metallo morbido (ci sono i blocchetti apposta), ma stiamo parlando di perfezione e vedrai che non ce ne sarà bisogno per avere comunque un ottimo risultato.

Per la bluitura, devi usare una scatolina di metallo piccolissima (tipo quelle delle pastiglie di un tempo) e il pezzo va messo in superficie, appena sepolto, ma abbastanza scoperto per vederne il colore. La scatolina con i truciolini ha la funzione di distribuire il calore e controllare, rallentandolo, il colore. Se hai una piastra che puoi regolare in temperatura, non ha senso usare il truciolo. Rischi oltretutto che la piastra non fornisca calore a sufficienza per scaldare tutto e come hai notato, sotto arriva il calore e in alto è insufficiente.

_________________
Luca
La vita non è aspettare che passi la tempesta, ma imparare a ballare sotto la pioggia.


Top
 Profilo  
 

Re: Bluire - esperimenti di bluitura
MessaggioInviato: martedì 6 aprile 2021, 21:38 
Connesso
Senior Advanced User
Senior Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: domenica 4 febbraio 2018, 16:29
Messaggi: 2254
Località: Condove
Provincia: Torino
Grazie Luca dei suggerimenti e dei consigli.
Farò come dici 600, 800, 1000 e 2000. Sempre umide vero?
Li avevo già lucidati con il vetro come base di appoggio, ma come dici tu sono partito troppo alto e è vero il dremel tende sempre a stondare.
Riproviamo. Mio nonno diceva: fare e disfare è tutto un lavorare...
:2thumbs: :2thumbs:

_________________
Alby
________________________________________________________________________
Le battaglie che si perdono sono quelle che si abbandonano.


Top
 Profilo  
 

Re: Bluire - esperimenti di bluitura
MessaggioInviato: martedì 6 aprile 2021, 21:48 
Connesso
VIP User
VIP User

Iscritto il: lunedì 30 dicembre 2013, 16:18
Messaggi: 11857
Località: Prato
Provincia: PO
Non importa bagnare con le carte grosse, almeno io non bagno. Puoi arrivare alla 2000 senza bagnare e poi volendo una passata finale con la carta bagnata. E...i nonni hanno (quasi) sempre ragione!!! ;)

_________________
Luca
La vita non è aspettare che passi la tempesta, ma imparare a ballare sotto la pioggia.


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 2 ore


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bingpreview [Bot], brubu, dimedil, emibond, Google [Bot], icklazza87, magma blu, miki, mirko, rarpini e 187 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a: