Tutti gli orari sono UTC + 2 ore




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
 

Movimento Elgin che perde tempo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 11 gennaio 2021, 21:06 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: lunedì 3 agosto 2020, 9:27
Messaggi: 50
Località: Cardano al campo
Provincia: VA
Ciao a tutti,
vi scrivo perchè ho un dubbio.
a seguito di questo post viewtopic.php?f=4&t=58539 al quale ho chiesto delle info e siamo riusciti a farlo ticchettare, mi sono informato sul come pulirlo ed oliarlo.
Dopo mesi (nel frattempo ho portato avanti con questo movimento un progetto in un altra sezione del forum) finalmente sono riuscito a lavarlo a mano, assemblarlo ed oliarlo, seguendo i consigli vari ed in particolare il post di oldtime in questa sezione.
Nella speranza di non aver fatto errori di sorta, mi rendo conto che l'orologio perde delle ore.
La molla sicuramente farà pena, perchè delle 30h ore teoriche ne riesce a tenere 20. (Ne compreò un altra per il 16s.) Però nella prima prova era indietro di 3 ore.
Seconda prova stamattina alle 9 (portando la leva della spirare del bilanciere verso F (immagino indichi fast)) e sporadicamente sono andato a controllare (non ho cronocomparatore ma qui parliamo di minuti interi, il secondo conta poco penso).
Praticamente dei 4 controlli casuali, i primi due controlli li ha passati con 9 minuti circa indietro rispetto il riferimento (che ovviamente era l'orario di internet, in teoria super preciso).
Il terzo controllo era indietro di 7 minuti e 25s.
Il quarto dopo circa 10 ore sono indietro di 11 minuti.
Immagino che l'andamento sia questo per poi sfociare in ore di ritardo.
Non mi aspetto che dopo più di 100 anni tenga come un cosc, però dato che lo vorrei usare sulla scrivania almeno mi piacerebbe non perdere ore :löl: .

Chiedo aiuto a voi, se riusciamo a capirne qualcosa.

Vi ringrazio in anticipo per la pazienza. :2thumbs: .

C.


Allegati:
Commento file: Molla
output-onlinepngtools(1).png
output-onlinepngtools(1).png [ 1.76 MiB | Osservato 347 volte ]
Commento file: Movimento
output-onlinepngtools.png
output-onlinepngtools.png [ 2.36 MiB | Osservato 347 volte ]
Top
 Profilo  
 

Re: Movimento Elgin che perde tempo
MessaggioInviato: lunedì 11 gennaio 2021, 21:46 
Connesso
Forumista
Forumista

Iscritto il: lunedì 17 aprile 2017, 18:24
Messaggi: 241
Provincia: varese
Verifica la lanternatura del pignone calzante.
Un primo indizio puoi averlo verificando quanta forza devi applicare nella rimessa all'ora, se le lancette girano facilmente senza alcuno sforzo il problema è sicuramente quello!
Ma visto il ritardo che hai dichiarato credo che non vi possano essere molte altre cause.


Top
 Profilo  
 

Re: Movimento Elgin che perde tempo
MessaggioInviato: martedì 12 gennaio 2021, 0:43 
Connesso
VIP User
VIP User

Iscritto il: lunedì 30 dicembre 2013, 16:18
Messaggi: 11368
Località: Prato
Provincia: PO
Concordo con Pericle, verifica anche che non ci siano punti di contatto del bilanciere durante la rotazione e che sia in piano.

_________________
Luca
La vita non è aspettare che passi la tempesta, ma imparare a ballare sotto la pioggia.


Top
 Profilo  
 

Re: Movimento Elgin che perde tempo
MessaggioInviato: martedì 12 gennaio 2021, 10:14 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: lunedì 3 agosto 2020, 9:27
Messaggi: 50
Località: Cardano al campo
Provincia: VA
pericle ha scritto:
Verifica la lanternatura del pignone calzante.
Un primo indizio puoi averlo verificando quanta forza devi applicare nella rimessa all'ora, se le lancette girano facilmente senza alcuno sforzo il problema è sicuramente quello!
Ma visto il ritardo che hai dichiarato credo che non vi possano essere molte altre cause.

luca1o ha scritto:
Concordo con Pericle, verifica anche che non ci siano punti di contatto del bilanciere durante la rotazione e che sia in piano.


Ciao a tutti e grazie per la risposta.

Effettivamente se provo a settare l'ora sembra che girino senza forza le lancette. Pensavo fosse dovuta magari ad una lubrificazione esagerata.
Però prima di procedere vorrei essere sicuro di aver capito bene.
Se non ho capito male, il pignone calzante (che è la chaussè?) appoggia sull'albero della ruota centro e si mantiene per attrito. Questo attrito lo generiamo con la lanternatura, che non è nient'altro che stringere la sezione del pignone sull'albero della ruota centro.
Ho capito bene?
Nel mio caso specifico sul pignone ho una rientranza, dovrei fare forza su quella ? (tieni conto che non ho strumenti molto professionali, questo movimento l'ho preso per pratica).
La foto che vi ho allegato mostra il dettaglio che intendo nella frase precedente. A me quello squarcio sembrava troppo regolare per essere una rottura, però me ne sono totalmente dimenticato quando l'ho riassemblato.

Per fugare invece i dubbi sul bilanciere ho pubblicato un video su youtube, mi scuso per la qualità ma il telefono è quello che è e con gli zoom la stabilizzazione è inesistente.
A me sembra a posto ma non ho l'occhio ancora per ste cose 8-).

p.s. ho approfittato per fare il video ora che la molla è prossima allo scaricamento ed il bilanciere va abbastanza piano, quindi non è la marcia regolare questa.

https://youtu.be/X_vQqme9mis


Grazie ancora.

C.


Allegati:
Commento file: Dettaglio chuassè
1.png
1.png [ 533.82 KiB | Osservato 290 volte ]
Commento file: Dettaglio chuassè
2.png
2.png [ 2.47 MiB | Osservato 290 volte ]
Top
 Profilo  
 

Re: Movimento Elgin che perde tempo
MessaggioInviato: martedì 12 gennaio 2021, 12:22 
Connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 luglio 2014, 9:54
Messaggi: 15466
Provincia: Roma
Ciao, la velocità del bilanciere andrebbe anche bene, ciò che proprio no va è l'ampiezza. Sembrerebbe che non gli arrivi abbastanza forza dal bariletto. Evidentemente quella molla è esausta se non ci sono anche altri fattori

_________________
*** Daniele ***


Top
 Profilo  
 

Re: Movimento Elgin che perde tempo
MessaggioInviato: martedì 12 gennaio 2021, 12:36 
Connesso
Forumista
Forumista

Iscritto il: lunedì 17 aprile 2017, 18:24
Messaggi: 241
Provincia: varese
La foto del pignone è terribile, meglio una foto più piccola che una sgranata dall'ingrandimento in digitale.
E' un pignone particolare per essere di un tasca, sembra composto da due ruote e tagliato e anche molto mal messo!
Prima di dirti cosa fare vorrei avere la certezza con una foto migliore!

Per quanto riguarda l'ampiezza, è difficile stabilirla con un video con fps bassi, quindi ti direi di non preoccuparti di quello al momento!
grazie


Top
 Profilo  
 

Re: Movimento Elgin che perde tempo
MessaggioInviato: martedì 12 gennaio 2021, 13:15 
Connesso
Advanced User
Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 26 marzo 2018, 20:38
Messaggi: 1732
Provincia: Cagliari
Ma non è che hanno infilato un'altra chaussé nella chaussé dell'orologio per poter utilizzare una lancetta con diametro "dell'intrusa" non trovando lancette che andassero con la chaussé originale?
Non so se mi sono spiegato bene 8-) ...

_________________
Non dimentichiamo cio' che in passato ha reso migliore il presente... (Federico "magma")


Top
 Profilo  
 

Re: Movimento Elgin che perde tempo
MessaggioInviato: martedì 12 gennaio 2021, 13:44 
Connesso
Advanced User
Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 26 marzo 2018, 20:38
Messaggi: 1732
Provincia: Cagliari
Ho notato che in una foto della discussione riguardante lo smontaggio, tu stesso hai fatto notare che la ruota secondaria era fuori posto, forse perché con questo pignone che hanno aggiunto la ruota ore non arriva vicino alla platina (ovvio, ed poi si vede) non vincolando l'altra nella propria sede...
Allegato:
IMG_20210112_123738.jpg
IMG_20210112_123738.jpg [ 88.7 KiB | Osservato 258 volte ]

_________________
Non dimentichiamo cio' che in passato ha reso migliore il presente... (Federico "magma")


Top
 Profilo  
 

Re: Movimento Elgin che perde tempo
MessaggioInviato: mercoledì 13 gennaio 2021, 19:02 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: lunedì 3 agosto 2020, 9:27
Messaggi: 50
Località: Cardano al campo
Provincia: VA
DAC ha scritto:
Ciao, la velocità del bilanciere andrebbe anche bene, ciò che proprio no va è l'ampiezza. Sembrerebbe che non gli arrivi abbastanza forza dal bariletto. Evidentemente quella molla è esausta se non ci sono anche altri fattori


Ciao DAC, hai visto con un solo movimento a quante persone riesco a rompere ? 8-) . Ho recuperato un grade 293 rotto, magari riesco a recuperare la molla. La mia paura è anche di aver lubrificato troppo l'asse bilanciere.



magma blu ha scritto:
Ma non è che hanno infilato un'altra chaussé nella chaussé dell'orologio per poter utilizzare una lancetta con diametro "dell'intrusa" non trovando lancette che andassero con la chaussé originale?
Non so se mi sono spiegato bene 8-) ...

magma blu ha scritto:
Ho notato che in una foto della discussione riguardante lo smontaggio, tu stesso hai fatto notare che la ruota secondaria era fuori posto, forse perché con questo pignone che hanno aggiunto la ruota ore non arriva vicino alla platina (ovvio, ed poi si vede) non vincolando l'altra nella propria sede...
Allegato:
L’allegato IMG_20210112_123738.jpg non è disponibile


Ciao magma blu ,per quanto riguarda la ruota fuori sede è accaduto perchè probabilmente l'olio era diventato appiccicoso. In quel preciso istante lo stavo disassemblando per poi rimontarlo, ed ancora non ticchettava nemmeno. Però poi riassemblando e rimettendo in
sede il tutto ticchettava. [E-VV]

Se non ho capito male cosa vuoi dire, credi che la ruota dei minuti sia una diversa da quella originale?


pericle ha scritto:
La foto del pignone è terribile, meglio una foto più piccola che una sgranata dall'ingrandimento in digitale.
E' un pignone particolare per essere di un tasca, sembra composto da due ruote e tagliato e anche molto mal messo!
Prima di dirti cosa fare vorrei avere la certezza con una foto migliore!

Per quanto riguarda l'ampiezza, è difficile stabilirla con un video con fps bassi, quindi ti direi di non preoccuparti di quello al momento!
grazie



Ciao pericle, purtroppo ora l'ho rimontato, ma non appena lo smonto ne rifaccio una come hai detto, anche se il telefono essendo pessimo più di così non so se riesca.
Grazie cmq per l'ampiezza effettivamente anche volendo non potrei fare niente per ora.
Per il pignone invece, effettivamente malmesso però non saprei dove trovarne altri senza spendere una fortuna, magari lo recupero dal grade 293 di cui parlavo prima xD,
Comunque non saprei dirti se non è il suo originale, queste sono le considerazioni che ho fatto io, però è solo una mia opinione da osservatore principiante (allego una foto con ricostruzione del 3D che ho realizzato):

Il taglio inizialmente non avevo idea di cosa servisse (pensavo fosse una rottura, ma è strana perchè il movimento che fa non dovrebbe portarlo ad una rottura del genere), però
poi mi avete nominato la lanternatura ed ho pensato che fosse utile per indebolire il materiale in quel punto e poterlo deformare meglio.

Per quanto riguarda la particolarità del pignone l'ho giustificata con il fatto che la ruota di sotto è slivellata e serve alla serie di ruote per la rimessa dell'ora, in quanto la ruota rosso scura è tenuta in basso
da una leva (perchè il movimento ha il settaggio a leva). Nel momento in cui si tira la leva avvengono dei movimenti che disingranano la ruota del bariletto ed ingranano la ruota rosso scuro (che viene sollevata grazie al fatto che la leva non la tiene in basso e sotto la ruota vi
è una piccola molletta di metallo).

Quindi la ruota ingrana la ruota color sabbia che ingrana il pignone. In questo modo girando l'albero di carica muovi le lancette, governate dalle relative ruote.

L'unica cosa che non mi spiego è che nel momento in cui ruoto per cambiare la posizione delle lancette (mentre l'orologio va), come fa a girare il pignone blu in senso contrario della ruotazione della ruota centro a cui si aggrappa?
Perchè effettivamente le lancette si possono settare in entrambe le direzioni.
Non vorrei che il fatto che il pignone blu sia lasco sia fatto volutamente per non andare a disturbare il movimento della ruota centro, perchè anche se piccolo c'è sempre.

Intanto ringrazio tutti per la pazienza.
Un saluto
C.


Allegati:
Commento file: Ricostruzione
1.png
1.png [ 141.76 KiB | Osservato 212 volte ]
Top
 Profilo  
 

Re: Movimento Elgin che perde tempo
MessaggioInviato: mercoledì 13 gennaio 2021, 20:35 
Connesso
Advanced User
Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 26 marzo 2018, 20:38
Messaggi: 1732
Provincia: Cagliari
Rispondendo alla domanda che mi hai fatto, pensavo che fosse la chaussé a essere stata modificata (infilandone una dentro l'altra) ma la tua ricostruzione mi ha fatto capire il perché di questa chaussé (quella blu appunto) che non avevo ancora visto fatta così, ora ha un senso!
Le foto aiutano proprio per quello :wink: da quell'unica foto non avevo capito che la rimessa fosse più in basso 8-)

Ma ora che hai rimontato, hai fatto caso nuovamente se la rimessa è troppo morbida o no?
Giusto per capire se sia un problema di lanternatura o no...

_________________
Non dimentichiamo cio' che in passato ha reso migliore il presente... (Federico "magma")


Top
 Profilo  
 

Re: Movimento Elgin che perde tempo
MessaggioInviato: mercoledì 13 gennaio 2021, 20:47 
Connesso
Advanced User
Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 26 marzo 2018, 20:38
Messaggi: 1732
Provincia: Cagliari
Invece riguardo al tuo dubbio sul pignone blu (chaussé) questo non può essere troppo lasco perché se no non si avrebbe il trascinamento delle lancette, dev'essere stretto il giusto, l'attrito con l'asse centrale dev'essere tale appunto da poter cambiare la posizione delle lancette senza bloccare il moto dell'orologio (e per non grippare si lubrifica tra asse e pignone)

_________________
Non dimentichiamo cio' che in passato ha reso migliore il presente... (Federico "magma")


Top
 Profilo  
 

Re: Movimento Elgin che perde tempo
MessaggioInviato: giovedì 14 gennaio 2021, 0:25 
Connesso
Advanced User
Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 20 febbraio 2014, 0:40
Messaggi: 1323
Località: Legnago - Verona
Provincia: Verona
Cojarvis ha scritto:
............L'unica cosa che non mi spiego è che nel momento in cui ruoto per cambiare la posizione delle lancette (mentre l'orologio va), come fa a girare il pignone blu in senso contrario della ruotazione della ruota centro a cui si aggrappa?
Perchè effettivamente le lancette si possono settare in entrambe le direzioni.
Non vorrei che il fatto che il pignone blu sia lasco sia fatto volutamente per non andare a disturbare il movimento della ruota centro, perchè anche se piccolo c'è sempre.

Intanto ringrazio tutti per la pazienza.
Un saluto
C.


La pazienza è un bene costoso che andrebbe salvaguardato, un po' come si fa con le altre risorse del pianeta :wink:

SI. :2thumbs: : il pignone calzante ( AKA chausseé AKA cannon pinion AKA... pignone blu) è frizionato sulla ruota centro.

Mi pare però che la chausseé in foto sia quasi decapitata, forse per essere stata strappata anziché gentilmente sfilata . Sembra anche arrugginita... :roll:

Ma a parte questo è possibile stringere in sicurezza ( per meglio dire: regolare) un pignone calzante senza strumenti particolari . Nel forum se ne è parlato molto: usa la funzione di ricerca.

_________________
Il successo è l'abilità di passare da un fallimento all'altro senza perdere il tuo entusiasmo. (Winston Churchill)

--Luca--


Top
 Profilo  
 

Re: Movimento Elgin che perde tempo
MessaggioInviato: giovedì 14 gennaio 2021, 10:39 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: lunedì 3 agosto 2020, 9:27
Messaggi: 50
Località: Cardano al campo
Provincia: VA
magma blu ha scritto:
Rispondendo alla domanda che mi hai fatto, pensavo che fosse la chaussé a essere stata modificata (infilandone una dentro l'altra) ma la tua ricostruzione mi ha fatto capire il perché di questa chaussé (quella blu appunto) che non avevo ancora visto fatta così, ora ha un senso!
Le foto aiutano proprio per quello :wink: da quell'unica foto non avevo capito che la rimessa fosse più in basso 8-)

Ma ora che hai rimontato, hai fatto caso nuovamente se la rimessa è troppo morbida o no?
Giusto per capire se sia un problema di lanternatura o no...


Si mi devi scusare, ma mi è venuta dopo l'illuminazione di postare la foto con le ruote 8-) . Purtroppo molte volte capita che alcune cose le si danno per scontate, nel senso che in mente ce l'ho chiaro però effettivamente la spiegazione è incompleta.
Su questo però ci sto lavorando, nel senso che voglio migliorare il modo di spiegare.
Comunque si effettivamente la rimessa dell'ora era molto fluida, al tatto sembrava non trovar molta resistenza, al che mi sono informato un altro pò ho rismontato tutto ed ho provato una lanternatura casalinga (si non ho delle pinze che possano agire nel modo corretto
e mi sono inventato qualcosa).
A seguito del riassemblaggio del pignone ,a parte fare clack (ma questo lo ha fatto anche prima di ciò), mi rendo conto che oppone più resistenza nel far girare le lancette se provo a settare l'ora.
L'ho rimesso a girare e vediamo, vi tengo aggiornati sui tempi :2thumbs:.
Ho avuto un pò paura di aver esagerato perchè nel riassemblare il pignone ho dovuto fare molta forza (mi sono assicurato di farla perpendicolare all'asse ruota centro(spero)), per un momento ho pensato di aver lanternato troppo 8-) 8-) 8-)

magma blu ha scritto:
Invece riguardo al tuo dubbio sul pignone blu (chaussé) questo non può essere troppo lasco perché se no non si avrebbe il trascinamento delle lancette, dev'essere stretto il giusto, l'attrito con l'asse centrale dev'essere tale appunto da poter cambiare la posizione delle lancette senza bloccare il moto dell'orologio (e per non grippare si lubrifica tra asse e pignone)


Grazie del consiglio, ho lubrificato anche li (che non avevo fatto, avevo lubrificato solo l'asse in direzione del foro del movimento)

LucaD ha scritto:

La pazienza è un bene costoso che andrebbe salvaguardato, un po' come si fa con le altre risorse del pianeta :wink:

SI. :2thumbs: : il pignone calzante ( AKA chausseé AKA cannon pinion AKA... pignone blu) è frizionato sulla ruota centro.

Mi pare però che la chausseé in foto sia quasi decapitata, forse per essere stata strappata anziché gentilmente sfilata . Sembra anche arrugginita... :roll:

Ma a parte questo è possibile stringere in sicurezza ( per meglio dire: regolare) un pignone calzante senza strumenti particolari . Nel forum se ne è parlato molto: usa la funzione di ricerca.


Ciao LucaD, concordo sul salvaguardare la pazienza, proprio per questo in genere scrivo solo se non riesco a capire veramente ::--oppsszz .
A seguito di quello che avete scritto, come ho preannunciato prima, mi sono informato di più ora che comunque mi avete instradato perfettamente.
Ho scoperto che (ruggine a parte, bhe a quella poco ci posso fare :grin: ) la Elgin, ma come anche Waltham, hanno adottato una serie di cannon pinion (a proposito mi hai chiarito una altro dubbio, 100 nomi per la stessa cosa :löl: )
di cui vi allego l'immaigine. Il mio sembra essere il tipo 3.
Ho provato a fare qualche foto del mio ma con scarsi risultati.
Vi posto qualche foto per curiosità (quella della chaussè non ve la posto tanto è uguale alla prima che ho fatto) e vi tengo aggiornati sull'andamento del tempo.
Ed infine vi ringrazio.

C.


Allegati:
photo5765072629793928205.jpg
photo5765072629793928205.jpg [ 30.89 KiB | Osservato 167 volte ]
photo5765072629793928206.jpg
photo5765072629793928206.jpg [ 39.71 KiB | Osservato 167 volte ]
Top
 Profilo  
 

Re: Movimento Elgin che perde tempo
MessaggioInviato: giovedì 14 gennaio 2021, 11:41 
Connesso
Advanced User
Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 26 marzo 2018, 20:38
Messaggi: 1732
Provincia: Cagliari
Io ringrazio te per queste immagini... c'è davvero sempre da imparare! :o mai visti...
Secondo me meriterebbe un capitolo a parte nel forum tecnico

_________________
Non dimentichiamo cio' che in passato ha reso migliore il presente... (Federico "magma")


Top
 Profilo  
 

Re: Movimento Elgin che perde tempo
MessaggioInviato: sabato 16 gennaio 2021, 10:56 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: lunedì 3 agosto 2020, 9:27
Messaggi: 50
Località: Cardano al campo
Provincia: VA
magma blu ha scritto:
Io ringrazio te per queste immagini... c'è davvero sempre da imparare! :o mai visti...
Secondo me meriterebbe un capitolo a parte nel forum tecnico


Servirebbe qualcuno che ne sappia bene al riguardo però, io più che trovare l'immagine non saprei.
Però si, chi sa quante cose ancora, che sono andate dimenticate, ci sono che ci perdiamo :roll:.
Speriamo di metterne alla luce altre.

Comunque update!!

L'orologio sembra perdere 1 minuto ogni 2 ore. Il che sarebbe tollerabile, ma c'è un bel ma :wallbash: .

Ovviamente chi sa cosa ho sbagliato, alcune volte quando la lancetta (sia ore che minuti) arriva tra il numero 4 e il 6 del quadrante, si ferma.
Ho notato che a seguito della lanternatura fai da te, provo più resistenza nel settare le lancette, ma in corrispondenza di quei numeri faccio più resistenza a girare.
Dopo aver fatto un pò di giri a mano l'ho lasciato scorrere e per qualche ora è andato, per poi bloccarsi in corrispondenza di quei numeri. (in tutto questo i secondi vanno alla grande, quindi il problema lo alloco in direzione della ruota centro)
Ho notato anche che, se giro a mano, la lancetta dei minuti gira tranquilla. Mentre quella delle ore, vista di taglio, in corrispondenza di quel range (4-6) si solleva un pò per poi ritornare normale.

Mi viene da pensare di aver storto qualcosa, ma secondo voi?.

Ora lo disassemblo ed indagherò.
Vi aggiorno.


Edit 15 minuti dopo:
Ho isolato il problema alla chauss'è, perchè ho escluso la ruota tra la chaussè quella che viene sollevata dalla molla per settare le ore (vedi foto post precedenti).
Il risultato è che gira fluido.
Quindi il problema si sposta dove ho detto prima, il mistero si infittisce.

Grazie
C.


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 2 ore


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Andrea.c, franco s, Franco58, gae929, Izi1, Luca_7, lung, Marcocbr, mariobali, NICOLA, star47, uaggio e 311 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a: