Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
 

Re: Omega 1120 irregolare
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sabato 27 aprile 2019, 22:24 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: giovedì 7 settembre 2017, 22:19
Messaggi: 71
Provincia: trieste
Buona sera.
Innanzi tutto vorrei ringraziare tutti coloro che sono intervenuti, molte risposte sono state illuminanti.
Per rispondere un po' a tutti, sono alla ricerca di colui che diventerà il mio orologiaio di fiducia. Fin'ora esperienze non all'altezza.
I tecnici più bravi ai quali mi sono affidato con soddisfazione o sono distanti centinaia di kilometri o sono di difficile reperibilità, sembra una dannazione 8-)
Non immaginavo che revisionare un 2892 comportasse più "fastidi" di un rolex, magari in altra sede mi piacerebbe capire le differenze.
L'orologio l'ho fatto revisionare a fine gennaio perchè prima come dice giustamente Andrea.c , il tecnico era oberato di lavoro e molto in ritardo ( :löl: ).
In effetti mi ha riconsegnato l'orologio dopo 10 gg, ma sapevo già che ci saremmo rivisti per la regolazione fine, normale prassi.
E' l'orologio di tutti i giorni, quindi lo indosso e lo porto come sempre, giorno e notte. Dopo 2 settimane torno dal tecnico perchè anticipava di 16 secondi/giorno.
Lo tiene due giorni e me lo restituisce...ad oggi l'orologio anticipa in modo variabile dai 7 ai 10 secondi al giorno e a due mesi dalla revisione il rotore è diventato rumoroso (come un orologio giocattolo).
Uno dei tecnici di cui mi fido, mi ha regolato l'orologio davanti al naso, al crono comparatore, da quel momento non ho più dovuto svitare la corona se non per l'avanzamento data a fine mese, quindi ritrovarmi con un orologio non preciso come prima mi dispiace, ma più di tutto il fatto che questo riparatore non potrà regolare ottimamente l'orologio perchè il cronocomparatore ce l'ha a casa e l'orologio ci arriva con una carica diversa dal portarlo secondo il personale stile di vita, aggiungeteci la difficoltà di azzeccare la regolazione.

Pongo ancora un quesito: per ottenere un intervento ufficiale certificato Omega, devo necessariamente rivolgermi ad un concessionario o esiste una lista di riparatori da poter contattare direttamente?
In caso si debba passare obbligatoriamente dal concessionario, si può richiedere un riparatore in particolare?


Top
 Profilo  
 

Re: Omega 1120 irregolare
MessaggioInviato: sabato 27 aprile 2019, 22:58 
Connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 22 gennaio 2015, 14:36
Messaggi: 8258
Provincia: Milano
Non avevo letto che l'orologio era già stato riportato in laboratorio dopo 10 gg.....

NITTA GIOIELLI SRL
Via Rialto, 19
33100 Udine

Questo è il recapito di un concessionario ufficiale. Non sono in grado di dirti se eseguano direttamente le riparazioni. Orologiko.it non ha rapporti diretti o subordinati e non è responsabile delle transazioni.

_________________
Vorrei che fosse oggi..in un attimo già domani..per iniziare per stravolgere tutti i miei piani...


Immagine


Top
 Profilo  
 

Re: Omega 1120 irregolare
MessaggioInviato: domenica 28 aprile 2019, 10:19 
Non connesso
Esperto Collezionista Polso
Esperto Collezionista Polso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 12 agosto 2014, 15:03
Messaggi: 9106
Provincia: Napoli
Andrea.c ha scritto:
Ed io intervengo da tecnico autorizzato Omega.
L'assestamento dei lubrificanti dopo una revisione, è cosa naturale, se non si può tenere almeno 1 settimana , l'orologio in prova, (e visto gli eterni ritardi di noi riparatori :-( ) quasi mai accade, si restituisce l'orologio, avvertendo il cliente di ripassare in capo a 1/2 settimane per una regolazione fine.
Tornando al nostro orologio, almeno molla, ed invertitore sono da sostituire ed in una revisione ufficiale sono comprese anche guarnizioni e corona.
Continuando, il cuscinetto della massa oscillante ha bisogno di lubrificazione specifica molto fine, addirittura alcune volte non viene lubrificanti, ma trattato con epilame.
Tornando all'orologiaio del caso, c'è differenza tra revisione un Rx ed un Omega 1120.
I Rolex per costruzione, danno meno problemi del 2892..
Più non so aiutarti.


::-OK Noto con piacere che quanto confermi coincide perfettamente con le mie "esperienze da cliente" ! Due diversi lati della medaglia ma...il medesimo parere e tanto credo possa valere come risposta anche all'ultima domanda posta da pabloc13 , nel senso che credo si possa anche non essere obbligati ad avere come unico referente il conc. ma rivolgersi anche a tecnici indipendenti ma (preferibilmente) accreditati dalla Casa :mrgreen:
Purtroppo non conosco se nella sua zona ve ne siano, però, e a questo proposito sarbbe da iniziare un diverso discorso. :roll:

_________________
La vita è lotta ma la lotta è vita!


Top
 Profilo  
 

Re: Omega 1120 irregolare
MessaggioInviato: domenica 28 aprile 2019, 15:07 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 21 agosto 2006, 10:53
Messaggi: 3205
Località: Empoli (Fi)
Provincia: Empoli
pabloc13 ha scritto:
......
.......
Non immaginavo che revisionare un 2892 comportasse più "fastidi" di un rolex, magari in altra sede mi piacerebbe capire le differenze.
...........cut........cut.....

Pongo ancora un quesito: per ottenere un intervento ufficiale certificato Omega, devo necessariamente rivolgermi ad un concessionario o esiste una lista di riparatori da poter contattare direttamente?
In caso si debba passare obbligatoriamente dal concessionario, si può richiedere un riparatore in particolare?



Un Rolex relativamente nuovo 10/20 anni monta un meccanismo robusto con soltanto pochi punti critici, diciamo che "perdona" o meglio sopporta interventi di orologiai frettolosi o distratti.
Un Omega 1120 è un meccanismo che ha bisogno di una attenzione maggiore in fase di rimontaggio e lubrificazione, non "sopporta" errori di lubrificazione, o meglio li tollera meno.

Per la seconda domanda, cerca nel sito di Omega e potrai trovare il laboratorio certificato più vicino a te, non tutti i concessionari hanno il laboratorio certificato, e non tutti i laboratori, sono rivenditori.
www.omegawatches.com/it/customer-servic ... ntry/italy

_________________
Sii realista, tenta l'impossibile
Il nostro peggior nemico è l'ignoranza

Immagine


Top
 Profilo  
 

Re: Omega 1120 irregolare
MessaggioInviato: domenica 28 aprile 2019, 21:27 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: giovedì 7 settembre 2017, 22:19
Messaggi: 71
Provincia: trieste
Grazie Andrea.c , per la spiegazione sulla "sensibilità" al rimontaggio e lubrificazione.
Le tue parole confermano quanto mi era stato raccontato da uno degli orologiai di fiducia e cioè che non sempre i concessionari hanno il loro laboratorio e nel caso della zona di Udine, i lavori vengono affidati ad un paio d'orologiai che hanno solo laboratorio senza punto vendita.
Questo era uno dei motivi che mi ha spinto a ricercare un tecnico più vicino a casa mia.
Quando ho iniziato ad avvicinarmi al mondo degli orologi, sono rimasto male quando ho scoperto, leggendo sui forum, che se acquisto un rolex e voglio farlo revisionare, non finisce in Svizzera.
Con tutta quella nomea... prezzi incredibili...e poi scopri che il vecchietto che veniva a casa a sistemare la pendola di famiglia, chiedendoti 20 mila lire era lo stesso che ti revisionava e magari lucidava e satinava il rolex da 4 mila euro :shock: .
Ora è questione di curiosità, se le domande non sono indiscrete: come riceve i ricambi ufficiali un tecnico, in questo caso Omega? Deve risultare un tecnico accreditato e può quindi ottenere le parti di ricambio che chiede? Deve informare Omega degli interventi che esegue?
AsiaAzzurra, se passi di qua ed hai piacere, fammi un fischio che ci facciamo uno spriz e due chiacchiere, se ti va. :D
Proverò a rivolgermi nuovamente al tecnico che ha eseguito la revisione...in caso so a chi rivolgermi se decido di farlo rivedere, vero Andrea.c 8-) .
Grazie a tutti, per le sollecite risposte.


Top
 Profilo  
 

Re: Omega 1120 irregolare
MessaggioInviato: domenica 28 aprile 2019, 21:53 
Connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 22 gennaio 2015, 14:36
Messaggi: 8258
Provincia: Milano
Alt alt...un attimo di attenzione e pazienza. Non so in quale forum tu abbia letto che i Rolex etc. vengono affidati ai " vecchietti"... sicuramente non in questo che ritengo,fino a prova contraria, il forum più tecnico che si possa trovare nel panorama web nazionale.

Partiamo con ordine

I Rolex venivano lavorati nei centri assistenza di competenza o più vicini ed autorizzati Rolex al punto vendita di appoggio ( concessionario)

Erano laboratori specializzati e con corsi di formazione della casa madre. Con attrezzature specifiche...
Poi la maison ha accentrato il tutto sul laboratorio di Milano che riceve grossa parte degli orologi dai vari concessionari ufficiali. Stiamo sempre parlando di rete ufficiale.
Ora le revisioni /riparazioni vengono anche inviate direttamente in Svizzera in casa madre per politiche della maison.

Quindi nessun vecchietto.

I reseller che sono rivenditori liberi ed indipendenti dalla casa si affidano a chi vogliono. E qui sta la serietà del rivenditore se affidare l'orologio ad un laboratorio con esperienza o a chi con mezzi non idonei cerca di arrotondare.

Ma tra una rete ufficiale e quella non ufficiale,passa il mondo. E per Omega le cose sono un pelino più semplici ma non per questo arrabbattate col vecchietto. Vi sono presenti sul territorio tecnici che hanno superato il corso che si tiene a Milano per diventare ufficiale Omega. Corsi duri, difficili e che non tutti possono frequentare e superare. Corsi che poi comportano comunque l' acquisizione di attrezzature specifiche.

Quindi credimi,non pensare che dietro al mondo degli orologi ci siamo queste situazioni.
Gli hobbysti ci sono,sono una realtà,che il proprietario può scegliere a sue spese e conseguenze. Ovvero. Sai che stai portando un orologio da 3000/6000/15000€ a un hobbysta che non ha tutte le competenze di un tecnico in laboratorio. Quindi ti assumi tu proprietà le responsabilità. Non l' hobbysta....

Per lo spritz sono uno dei pochi uomini totalmente analcolici,se non ti imbarazzi ci facciamo una spremuta :2thumbs: molto volentieri

_________________
Vorrei che fosse oggi..in un attimo già domani..per iniziare per stravolgere tutti i miei piani...


Immagine


Top
 Profilo  
 

Re: Omega 1120 irregolare
MessaggioInviato: lunedì 29 aprile 2019, 10:38 
Non connesso
Esperto Collezionista Polso
Esperto Collezionista Polso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 12 agosto 2014, 15:03
Messaggi: 9106
Provincia: Napoli
::-OK Riportandomi solo brevemente a quanto già detto da AsiaAzzurra, vorrei solo aggiungere che Omega agli orologiai indipendenti accreditati chiede, oltre alla frequentazione dei corsi (via via aggiornati) anche di dimostrare l'attitudine dei loro laboratori che devono rispondere a precise regole e l'acquisto di alcune attrezzature. :mrgreen:
Inoltre fornisce un listino base per i costi dei vari tipi di interventi che andranno ad effettuare e sarà il tecnico di turno a decidere se e quali sconti applicare :oops:

_________________
La vita è lotta ma la lotta è vita!


Top
 Profilo  
 

Re: Omega 1120 irregolare
MessaggioInviato: lunedì 29 aprile 2019, 11:39 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: giovedì 7 settembre 2017, 22:19
Messaggi: 71
Provincia: trieste
Ok, ora la panoramica mi è più chiara.
Non intendevo che i Rolex venivano dati ai tecnici vecchietti, ma solamente che una volta i tecnici indipendenti avevano, forse, più possibilità di lavoro rispetto ad oggi e di conseguenza era più facile trovare quello con anni di esperienza.
Le informazioni cerco di prenderle sempre da più fonti possibile, per cercare di avere una visione più completa.
Ora non mi resta che verificare 8-)


Top
 Profilo  
 

Re: Omega 1120 irregolare
MessaggioInviato: lunedì 29 aprile 2019, 14:15 
Non connesso
Orologiaio Indipendente
Orologiaio Indipendente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 13 marzo 2007, 10:51
Messaggi: 5284
Località: Verbania
pabloc13,ha scritto esattamente:

"Con tutta quella nomea... prezzi incredibili...e poi scopri che il vecchietto che veniva a casa a sistemare la pendola di famiglia, chiedendoti 20 mila lire era lo stesso che ti revisionava e magari lucidava e satinava il rolex da 4 mila euro :shock:"

Mi sembra di essere il vecchietto in questione :o 8-) 8-)
ciau,Piero.

_________________
Skype= orologiaio.piero


Top
 Profilo  
 

Re: Omega 1120 irregolare
MessaggioInviato: lunedì 29 aprile 2019, 15:13 
Non connesso
Moderatore
Moderatore

Iscritto il: lunedì 30 dicembre 2013, 16:18
Messaggi: 9332
Località: Prato
Provincia: PO
Che poi, ai tempi del "vecchietto", manco esisteva la "certificazione" Omega...o no?

_________________
Luca
La vita non è aspettare che passi la tempesta, ma imparare a ballare sotto la pioggia.


Top
 Profilo  
 

Re: Omega 1120 irregolare
MessaggioInviato: lunedì 29 aprile 2019, 16:59 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 21 agosto 2006, 10:53
Messaggi: 3205
Località: Empoli (Fi)
Provincia: Empoli
Facciamo un po' di chiarezza.
Nei tempi passati, i ricambi venivano forniti a tutti, poi per tutelare il loro prodotto, i grandi marchi cominciarono a fornire soltanto ai propri rivenditori.
Ma quest'ultimi, non sempre si servivano di orologiai preparati, e per risparmiare i ricambi andavo anche in mano al doppiolavorista o il lavoratore in nero di turno, a scapito della qualità, ma a vantaggio del concessionario furbetto.
Adesso le maggiori case costruttrici, stanche di far screditare il prodotto, forniscono ricambi soltanto a chi possiede un laboratorio certificato ed un tecnico che abbia superato una valutazione.
Addirittura alcuni marchi esigono un tecnico con laboratorio adeguato per ogni concessionario che vuole prestare assistenza in proprio.

_________________
Sii realista, tenta l'impossibile
Il nostro peggior nemico è l'ignoranza

Immagine


Top
 Profilo  
 

Re: Omega 1120 irregolare
MessaggioInviato: lunedì 29 aprile 2019, 21:04 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: giovedì 7 settembre 2017, 22:19
Messaggi: 71
Provincia: trieste
Benissimo.
Ero rimasto al fatto che i pezzi fossero ancora reperibili per gli indipendenti e che affidandomi a chi avesse esperienza pluriennale (leggasi che faceva assistenza nell' era "pre-certificazioni") sarei caduto comunque in piedi.
Ringrazio nuovamente.


Top
 Profilo  
 

Re: Omega 1120 irregolare
MessaggioInviato: lunedì 29 aprile 2019, 21:10 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: giovedì 7 settembre 2017, 22:19
Messaggi: 71
Provincia: trieste
Piero ha scritto:
pabloc13,ha scritto esattamente:

"Con tutta quella nomea... prezzi incredibili...e poi scopri che il vecchietto che veniva a casa a sistemare la pendola di famiglia, chiedendoti 20 mila lire era lo stesso che ti revisionava e magari lucidava e satinava il rolex da 4 mila euro :shock:"

Mi sembra di essere il vecchietto in questione :o 8-) 8-)
ciau,Piero.


Piero, il "vecchietto", e sono certo che hai sicuramente colto il senso, va inteso come Esperienza, una delle cose sempre più difficili da trovare...in ogni mestiere.
:2thumbs:


Top
 Profilo  
 

Re: Omega 1120 irregolare
MessaggioInviato: martedì 30 aprile 2019, 9:54 
Non connesso
Orologiaio Indipendente
Orologiaio Indipendente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 13 marzo 2007, 10:51
Messaggi: 5284
Località: Verbania
E' la frase "lucidava e satinava" che mi ha fatto sembrare esatto il paragone,quando" lucidavo e satinavo" 20 casse la settimana :o 8-) 8-)
ciau,Piero.

_________________
Skype= orologiaio.piero


Top
 Profilo  
 

Re: Omega 1120 irregolare
MessaggioInviato: mercoledì 8 maggio 2019, 19:42 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Iscritto il: giovedì 7 settembre 2017, 22:19
Messaggi: 71
Provincia: trieste
Un tanto per aggiornarvi.
Ieri ho riportato l'Omega al tecnico spiegandogli che sto molto in ufficio ed in quella posizione prevalente, l'orologio correva...gli ho fatto presente anche la rumorosità della massetta di ricarica.
Oggi ritiro l'orologio chiacchieriamo un po' e mi conferma che effettivamente nella posizione che gli dicevo, il seamaster correva, mentre orizzontale andava regolare.
Mi ha spiegato che ha lubrificato pochissimo il rotore, perchè non serve tanto olio.
Poi ha accennato che tra 1 o massimo 2 anni va in pensione...che i movimenti (eta) potevano farli meglio...che dei seiko non ha mai ctrovato una molla di ricarica rotta...non è stato polemico, ma ha detto che secondo lui il mio va anche bene rispetto ad altri passati nelle sue mani.
Giunto a casa riscontro che il rotore si sente ancora, un po' meno di prima, ma prima della revisione era completamente muto, e mi piaceva quella silenziosità.
Chiedo a voi tecnici o comunque più "tecnici" di me: il fatto che il rotore sia un po' rumoroso, comporta usura precoce?
Sto valutando seriamente se farlo rivedere da un centro omega, in modo che sia in ordine una volta per tutte.
L'esperienza si fa sugli sbagli.
Ciao


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: aestile, Leinen e 130 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron