Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
 

L’arte dell’orologeria in Europa (Giuseppe Brusa)
Autore Messaggio
MessaggioInviato: domenica 8 dicembre 2019, 20:28 
Non connesso
Curatore Orologiko
Curatore Orologiko

Iscritto il: domenica 10 gennaio 2010, 15:43
Messaggi: 205
Località: Torino
Ciao a tutti,
Vi ripropongo la recensione che è stata pubblicata sul numero di Settembre-Ottobre di Chrono Passion. Ci tengo a specificare che sulla rivista parlo al plurale perché credo risulti più professionale. O, almeno questo sarebbe l’intento 8-)
Vi allego al fondo della recensione un paio di foto tratte dalla rivista.
Vi ringrazio in anticipo per il tempo che dedicate alla lettura delle mie recensioni e per l’affetto che mi dimostrate, spronandomi e incoraggiandomi a portare avanti l’incarico che quasi un anno fa mi è stato affidato da Fabrizio, Glauco ed Emanuele. Mi sono dilungato fin troppo, vi lascio alla recensione e auguro a tutti una buona Festa dell’Immacolata.


Bentornati nella nostra “biblioteca”. Oggi vi presentiamo un libro che può rientrare a buon diritto nella lista delle pubblicazioni che non possono assolutamente mancare nello scaffale di un appassionato di orologeria.
Il libro di cui parleremo è intitolato “L’ arte dell’orologeria in Europa” (fig.1), scritto dal compianto Giuseppe Brusa (1921-2011), tra i più accreditati studiosi di orologeria antica a livello nazionale e internazionale degli ultimi decenni. Nel corso della sua lunga attività ha collaborato con prestigiose riviste specializzate, quali Antiquarian Horology e Horlogerie ancienne. Ha, inoltre compilato il catalogo della collezione Falck, conservata presso il museo Poldi Pezzoli di Milano, del quale è stato conservatore onorario. Nel 1988 fu invitato come ospite d’onore alla prima edizione della Dingwall Beloe Lecture, prestigiosa conferenza istituita grazie ai fondi stanziati dal dr. Eric Dingwall, assistente curatore della British library e mr. Reginald Beloe, famoso collezionista e Maestro della Clockmakers' Company, la più antica confraternita di orologeria ancora in attività. In tale occasione il professor Brusa (fig.2) parlò dell’antica orologeria italiana.
La prima pubblicazione, in una tiratura di 3000 copie, risale al lontano 1978 ed è stata curata dalla casa editrice Bramante. L’enorme successo, testimoniato dalla vendita della totalità dei volumi, spinse l’autore a publicare nel 1982 una seconda versione, riveduta e corretta. Questa volta la tiratura fu di 2000 esemplari. Tuttavia, il contenuto di quest’ultima risulta essere pressoché invariato, come asserito dallo stesso Brusa. La realizzazione di un’opera così imponente e ambiziosa, richiese sei anni di intensi studi e ricerche. Per tale ragione, nei pochi anni a cavallo tra la prima e la seconda edizione, non fu possibile ampliare l’argomento in modo adeguato.
L’opera si articola in tre diverse sezioni, che si integrano perfettamente l’una con l’altra.
La prima è prevalentemente storica e descrive il progresso dell’orologio meccanico come modello astrologico e teologico , simbolo di prestigio, oggetto decorativo, ma anche utile strumento di lavoro e compagno di vita quotidiana.
Nella seconda parte, invece, prevale la componente iconografica. Numerose le immagini a colori, che permettono di apprezzare pienamente la bellezza degli oltre quattrocento orologi presentati. Tra di essi è possibile ammirare una raffinata meridiana da mensola (fig.3), un orologio da tavolo di gusto prettamente orientale (fig.4), un magnifico “notturno” da pavimento (fig.5) e un orologio da taschino ad ore saltanti (fig. 6). Numerosi esemplari, provenienti dal Time Museum di Rockford, dall’ Ashmolean Museum di Oxford e da numerose collezioni private, risultavano inediti all’epoca della pubblicazione.
Infine, la terza sezione è costituita dal dizionario, corredato da una serie di schemi illustrativi. A tutti gli effetti, è da considerarsi il perfetto compendio di quegli argomenti tecnici analitici, che avrebbero appesantito il testo e necessitato di essere ripetuti o sviluppati saltuariamente.
Al termine dell’opera, inoltre, sono presenti l’indice bibliografico, quello dei nomi, degli argomenti e dei luoghi, che facilitano ulteriormente la consultazione ed agevolano l’orientazione delle ricerche più approfondite.
Nonostante la complessità e vastità della materia, la chiarezza dell’esposizione e l’organicità della trattazione la rendono accessibile anche ai non addetti ai lavori. Non è facile in queste poche righe dare un’idea dell’immane lavoro di ricerca condotto dall’autore e della passione che traspaiono anche solo sfogliando poche pagine del volume, ma speriamo di esserci anche solo in parte riusciti. A buon diritto, senza paura di essere smentiti, “L’ arte dell’orologeria in Europa” può essere considerato il miglior testo disponibile in lingua italiana per quanto riguarda la materia trattata. Il costo all’epoca dell’uscita si attestava intorno alle 250.000 lire. Attualmente, è ancora possibile, con un po' di fortuna, reperirlo in libreria come fondo di magazzino oppure, con un po'di pazienza, nei mercatini dell'antiquariato specializzati nella vendita di libri antichi e non. Infine, come è lecito aspettarsi, si può facilmente trovare in vendita sul web. Ovviamente il nostro consiglio è di acquistarne assolutamente una copia, se vi si dovesse presentare l'occasione.
Sperando di avere nuovamente sollecitato il vostro interesse e la vostra curiosità, vi rinnoviamo l’appuntamento alla prossima puntata de “L’ angolo del bibliofilo”

Duplex96 ( Andrea Rutigliano )


Allegati:
E555388B-5E2C-43AD-ABBB-D6585A2F6AE9.jpeg
E555388B-5E2C-43AD-ABBB-D6585A2F6AE9.jpeg [ 937.78 KiB | Osservato 148 volte ]
99D94404-2546-4787-AD2F-EBCFC9134370.jpeg
99D94404-2546-4787-AD2F-EBCFC9134370.jpeg [ 873.6 KiB | Osservato 148 volte ]

_________________
Van Gogh disse una cosa molto bella : il modo migliore di amare la vita è amare molte cose ( Leo Buscaglia )
Top
 Profilo  
 

Re: L’arte dell’orologeria in Europa (Giuseppe Brusa)
MessaggioInviato: domenica 8 dicembre 2019, 21:17 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 giugno 2006, 21:58
Messaggi: 25861
Località: Torino
Provincia: TO
Bravissimo Andrea!!! ::-bravo2 ::-bravo2 :rate10: :rate10: [E-VV]

_________________
Immagine Immagine Immagine
La più alta forma di coraggio è il coraggio di creare..


Top
 Profilo  
 

Re: L’arte dell’orologeria in Europa (Giuseppe Brusa)
MessaggioInviato: lunedì 9 dicembre 2019, 9:07 
Non connesso
Senior User
Senior User

Iscritto il: lunedì 30 gennaio 2012, 15:52
Messaggi: 705
Località: Como
Grazie mile Andrea, ciao


Top
 Profilo  
 

Re: L’arte dell’orologeria in Europa (Giuseppe Brusa)
MessaggioInviato: lunedì 9 dicembre 2019, 10:49 
Non connesso
Esperto Collezionista Polso
Esperto Collezionista Polso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 12 agosto 2014, 14:03
Messaggi: 10693
Provincia: Napoli
:2thumbs: :rate10: Grazie di cuore! :ìò

_________________
La vita è lotta ma la lotta è vita!


Top
 Profilo  
 

Re: L’arte dell’orologeria in Europa (Giuseppe Brusa)
MessaggioInviato: lunedì 9 dicembre 2019, 11:10 
Connesso
Eminence User
Eminence User

Iscritto il: mercoledì 27 aprile 2016, 17:35
Messaggi: 7588
Località: Dubbione di Pinasca
Provincia: Torino
Grazie Andrea :2thumbs: :rate10:
°°contix

_________________
Paolo


Top
 Profilo  
 

Re: L’arte dell’orologeria in Europa (Giuseppe Brusa)
MessaggioInviato: lunedì 9 dicembre 2019, 20:26 
Non connesso
Curatore Orologiko
Curatore Orologiko

Iscritto il: mercoledì 30 ottobre 2013, 22:52
Messaggi: 383
Località: Bergamo
Provincia: Bergamo
Libro stupendo ed interessantissimo
ciao
Sergio

_________________
93orologi


Top
 Profilo  
 

Re: L’arte dell’orologeria in Europa (Giuseppe Brusa)
MessaggioInviato: lunedì 9 dicembre 2019, 23:55 
Non connesso
Curatore Orologiko
Curatore Orologiko

Iscritto il: domenica 10 gennaio 2010, 15:43
Messaggi: 205
Località: Torino
Grazie a tutti, davvero :ìò

_________________
Van Gogh disse una cosa molto bella : il modo migliore di amare la vita è amare molte cose ( Leo Buscaglia )


Top
 Profilo  
 

Re: L’arte dell’orologeria in Europa (Giuseppe Brusa)
MessaggioInviato: domenica 15 dicembre 2019, 15:25 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 giugno 2006, 21:58
Messaggi: 25861
Località: Torino
Provincia: TO
Domenica scorsa al mercatino un banco di libri aveva in SUPER OFFERTA IRRIPETIBILE codesto volume e voleva SOLO 100 euro.. 8-) 8-)
Gli ho fatto presente che in rete lo si trova alla metà anche meno.., non mi ha risposto in modo garbato anzi.. :smile:
Quindi non fatevi abbindolare se vi interessa il libro.
Ciaoo Fabry

_________________
Immagine Immagine Immagine
La più alta forma di coraggio è il coraggio di creare..


Top
 Profilo  
 

Re: L’arte dell’orologeria in Europa (Giuseppe Brusa)
MessaggioInviato: domenica 22 dicembre 2019, 1:44 
Non connesso
Advanced User
Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 26 febbraio 2016, 19:05
Messaggi: 1103
Località: Quartu Sant'Elena
Provincia: Cagliari
Grazie mille Andrea, le tue recensioni offrono spunti e suggerimenti interessanti. :2thumbs:

_________________
Massimo


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a: