Tutti gli orari sono UTC + 2 ore




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
 

Orologio della RAF misterioso: il 6BB senza nessun marchio
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sabato 8 dicembre 2018, 18:24 
Non connesso
collaboratore
collaboratore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 26 giugno 2014, 17:25
Messaggi: 1398
Località: Pizzighettone
Provincia: Cremona
L'orologio senza nessun marchio o logo 6BB (99-5238290-000/76) del 1976 emesso dal MOD è un mistero per i collezionisti di orologi militari britannici moderni. E' simile agli orologi W10 General Service con forma tonneau di Hamilton e CWC, che sono ben noti e facilmente identificabili. Allora, qual'è l’orologio non marchiato (sterile) 6BB e chi l'ha prodotto? Cosa sappiamo:
• La cassa è di tipo tonneau W10 con struttura monoblocco
• Il movimento è accessibile solo dalla parte anteriore attraverso il cristallo
• La dimensione è simile a quella di Hamilton e CWC W10 (ma non esattamente)
• È stato emesso solo nel 1976 e ne sono stati emessi circa 2.000
• Il quadrante e la cassa sono sterili, non viene applicato il nome o il logo del produttore
• Il design del quadrante è quasi identico a DEF STAN 66-4
• L'interno della cassa non ha segni
• Il prefisso 6BB indica che doveva essere rilasciato alla Royal Air Force
Ad un esame più attento, le differenze esterne rispetto a quelle di Hamilton e CWC W10 sono:
Quadrante.
• Nessuna firma
• Numeri più piccoli
• Triangolo luminoso alle ore 12
• Swiss Made all'interno della traccia dei minuti su entrambi i lati al 6
• broad arrow (freccia) ampia
Lancette
• Più appuntite
• Cornici bianche
• Le lancette sono tutte luminose (luce al trizio, come evidenziato dalla “T” cerchiata sul quadrante.
Cassa
• broad arrow (freccia) ampia 6BB, indica che questo orologio è stato assegnato ad un membro della RAF, le successive 13 cifre sono il NSN (numero di serie della Nato) e sotto c’è il numero di rilascio e l’anno.
• Superficie rotonda piatta = diametro di 22,60 mm
•Stile del font
• Numero del pezzo = 1,5 mm di altezza, mentre il numero 76 = 2,00 mm di altezza
• La corona è più profonda e presenta meno dentellature (22)
Uso del DEF-STAN o Standard di difesa
Nessuno dei precedenti fornisce davvero alcun indizio in modo tale che i DEFSTAN siano stati indicati.
DEFSTAN 66-4 (Parte 5) Numero 1 - Watch, Wrist Navigators 'del 10 luglio 1969 definisce il potenziale successore del 6B / 346, di IWC e JLC Mk XI.
Le specifiche sono praticamente una copia carbone di ciò che è un 6B / 346 anche se le specifiche del 6B / 346 non sono state confrontate. Alcuni punti chiave presi da questo DEFSTAN sono:
• Frequenza giornaliera di precisione di 15 secondi o migliore
• L'NSN assegnato è 6645-99-521-1430 o 6B / 5211430 per il problema RAF (non vengono assegnati RN o prefisso dell'esercito)
• Il regolatore deve essere dotato di un dispositivo micrometrico per consentire un'accurata regolazione della velocità
• Quadrante luminoso a 3, 6, 9 e 12. Triangolo a 12 (senza punti)
• Il nome o il marchio possono apparire sul quadrante
• È richiesto un alto grado di proprietà anti-magnetiche (12.000 A / m)
Quindi, tutto sommato, un orologio meccanico che richiede un alto grado di precisione per l'uso dei Navigatori per sostituire il 6B / 346 Mk XI.
Hamilton fornì entrambe le versioni di 6B, Watch, General Service NSN 961- 4045 alla MOD nel 1964 e 1965. Smiths fornì un piccolo lotto di 6B orologi sotto lo stesso NSN nel 1967 e fornì quantità notevoli di W10 segnate 961-4045 orologi a MOD tra il 1967 e il 1970. Nel 1971 Hamilton fornì un piccolo lotto (circa 120) di 0552 contrassegnati orologi Tonneau il primo di oltre 50.000 forniti in totale a MOD di Hamilton e CWC tra il 1971 e il 1980. Entro il 1973 non sono stati introdotti in servizio nessun marchio con numero di riferimento 6645-99-521-1430 o 6B / 5211430.
DEFSTAN 66-4 (Parte 5) Numero 2 - Watch, Wrist Navigators 'del 4 luglio 1973 è stato pubblicato per sostituire il numero 1. La nota di revisione recita "Il numero 2 di questo standard introduce un nuovo design dell'orologio e un cambiamento nel metodo di test”. Questa revisione sembra essere un adattamento di DEFSTAN 66-5 (Parte 4) Numero 2 Orologio, Polso, Servizio Generale datato 19 maggio 1971 e DEFSTAN 66- 5 (Parte 5) Numero 1 Orologio, Navigatori da polso 'perché l'orologio dei Navigatori proposto ora si basa su un orologio a tonneau piuttosto che sui precedenti 6B / 346 IWC, JLC, 6B Hamilton o 6B Smiths. A rigor di termini, se un orologio dei navigatori fosse stato costruito nel 1973 in una cassa a forma di tonneau, avrebbe incorporato le seguenti specifiche e caratteristiche.
Da DEFSTAN 66-4 (parte 5) numero 1
• Movimento meccanico, non inferiore a 16r ubini, con dispositivo ammortizzante
• Frequenza giornaliera di precisione di 15 secondi o migliore
• NSN assegnato è 6645-99-521-1430 o 6B / 5211430 solo per uso dei navigatori aerei RAF
• Il regolatore deve essere dotato di un dispositivo micrometrico per consentire un'accurata regolazione della velocità
• Quadrante luminoso a 3, 6, 9 e 12. Triangolo a 12 (senza punti)
• Il nome o il marchio possono apparire sul quadrante
• È richiesto un alto grado di proprietà anti-magnetiche (12.000 A / m) da DEFSTAN 66-4 (parte 5) Numero 2
• Abbassando le proprietà anti-magnetiche a 4.800 A / m (lo stesso di un W10 standard)
• La cassa a forma di tonneau incorporerebbe un fondello avvitato per fornire un facile accesso al movimento per una regolazione accurata
• L'emendamento 2 dello standard ha confermato che l'NSN è 6645-99-521- 1430. Altre modifiche sono state corrette per alcune differenze minori tra lo standard W10 e l'orologio dei navigatori.
Movimento
Il movimento nell’orologio 6BB senza marchio è stato identificato come basato sul movimento meccanico manuale di A. Schilds AS 2160 17, 28.800 bph, ma con un tipo di regolatore micrometrico che sostituisce il normale regolatore. Il micro regolatore sembra essere molto simile a quello usato sul movimento Valjoux 7750. Il cal. 216 è un passo avanti rispetto all’Eta2750 trovati su Hamilton e Cwc. Ha ununa velocità di battiti più elevata: 28800 bph rispetto a 21600 bph, inoltre c’è la microregolazione per avere una regolazione molto più accurata. L’inclusione del micro-regolatore non è standard nell’intera gamma AS 21xx, quindi siccome questo movimento era il top di gamma per i calibri AS negli anni ‘70, questo orologio ha avuto ulteriori miglioramenti funzionali; infatti una ricerca completa di movimenti AS non ha trovato nessuno che incorporasse questo tipo di regolatore micrometrico come un modello di produzione standard. Inoltre il cal. 2160 ha anche un meccanismo di hacking, che era un altro requisito MOD per consentire a tutti gli orologi da polso di essere sincronizzati in modo rapido ed efficiente.
Nel 1973, il MOD stava ancora perseguendo l'idea di procurarsi un orologio meccanico dei navigatori, ma basato su una cassa del tipo tonneau W10 con un fondello a vite sul retro e un movimento regolato più alto per raggiungere la velocità giornaliera richiesta di 15 secondi. Non è emerso un tale orologio quindi si può presumere che non sia mai stato costruito.
Tra il 1973 e il 1976 è giusto dire che un potenziale fornitore del MOD ha ordinato circa 2.000 AS 2160 movimenti appositamente modificati per l’orologio previsto Quindi cosa ha impedito alla MOD di procedere con l'acquisto di un orologio meccanico dei navigatori?
• Il costo di produzione dell'orologio era superiore a quello consentito dal budget del MOD?
• Il progetto è stato annullato tenendo presente che le forze armate del Regno Unito sono state ridotte in gran numero in questo periodo a causa di un cambiamento nella politica estera (ritiro della presenza dall'Estremo Oriente)?
• Il MOD era consapevole dell'emergere della tecnologia al quarzo, che prometteva di fornire una precisione molto maggiore di un orologio meccanico? Il contratto con Hamilton era scaduto, e quello con Cwc non ancora iniziato; è possibile quindi che questo orologio fosse un sostituto per l’Hamilton W10? Sono stati ordinati 2000 pezzi come prova prima che il contratto fosse finalmente assegnato a Cwc? Se sì perchè Il misterioso fornitore (no logo 6BB – The ‘Lost’ Navigator) era completamente senza marchio?
Con ogni probabilità potrebbe essere stata una combinazione di tutti questi fattori
Allora, che cosa fa il fornitore che ha ordinato 2.000 movimenti AS 2160 appositamente modificati? Negozia con il MOD (il servizio generale) per produrre 2.000 orologi, per utilizzare i movimenti e cercare di recuperare i loro costi il più possibile?
Nel 1973, Hamilton ha prodotto circa 25.000 orologi per servizio generale W10 ed è stato il fornitore preferito del MOD in quanto fornivano anche il cronografo Cal 7733 a due pulsanti. Ma perché Hamilton non avrebbe firmato questo orologio da 6BB?
CWC stava nascendo e non era un fornitore importante del MOD in quel momento. Perché CWC non ha firmato questo orologio?
L'ultimo orologio prodotto da Smiths per il MOD era nel 1970 e probabilmente erano stati eliminati dalla competizione per fornire l'ordine W10 del 1973 assicurato da Hamilton. Smiths era in declino come azienda produttrice di orologi e gli Sterili W10 portavano "Swiss Made" sul quadrante, quindi non Smiths.
Newmark e Precista non erano fornitori del MOD fino al 1980 e al 1981 rispettivamente, anche se la Southern Watch & Clock Company (Precista) avrebbe potuto cimentarsi nell’ entrare nel business MOD durante la metà degli anni '70.
L’ipotesi è che il produttore avrebbe potuto essere uno dei seguenti:
1. Hamilton
2. CWC
3. Smiths
4. Southern Watch & Clock Co. (Precista)
5. Newmark
6. Una società sconosciuta / non identificata (il nostro orologio 6BB senza logo?)
Nel 1980, il MOD ha finalmente trovato il suo orologio per navigatore.
CWC Navigator è stato un orologio preciso e affidabile, che utilizzava un nuovo stile condiviso con gli orologi da polso al quarzo di prima generazione. È stato prodotto tra il 1980 e il 1982 e potrebbe essere utilizzato da tutti e tre i servizi. Il prefisso 6BB non è stato utilizzato, il MOD che elegge per un servizio NSN non dedicato di 6645-99-541-7362. Si stima che siano stati realizzati da 800 a 1200 di questi orologi al quarzo di prima generazione. Sarebbe stata sicuramente una soluzione più economica alla sostituzione del MOD per gli orologi IWC e JLC Mk XI Navigator.
Le specifiche per Orologio, Polso, Elettronica, Navigatore, Luminoso e Non-Luminoso possono essere trovate in DEF STAN 66-4 (parte 5) Numero 3 del 19 giugno 1981 con la seguente nota di revisione "Questo numero 3 è necessario perché gli orologi del tipo elettronico al quarzo sono di sostituire gli orologi di tipo meccanico, che sono stati specificati nel numero 2 del presente standard ".
Fonte: http://dbaswithguns.com/Imgs/Sterile_6B ... igator.pdf


Allegati:
1976 sterile 6BB mechanical watch.jpg
1976 sterile 6BB mechanical watch.jpg [ 37.5 KiB | Osservato 826 volte ]
'76-monobloc construction-rear case marking.jpg
'76-monobloc construction-rear case marking.jpg [ 32.96 KiB | Osservato 826 volte ]
modified AS2160 17J movement with Valjoux 7750 style adjuster.jpg
modified AS2160 17J movement with Valjoux 7750 style adjuster.jpg [ 231.55 KiB | Osservato 826 volte ]

_________________
Il fascino degli orologi: rendono concreta e visibile una cosa astratta come il tempo, che non si vede e non si tocca, eppure c’è.
(Fausto Gianfranceschi)
Top
 Profilo  
 

Re: Orologio della RAF misterioso: il 6BB senza nessun march
MessaggioInviato: mercoledì 27 marzo 2019, 22:42 
Non connesso
newbie
newbie

Iscritto il: mercoledì 27 marzo 2019, 12:44
Messaggi: 2
Provincia: Aprilia
Ho avuto anch'io un RAF 6BB "Lost Navigator" del '76.....fascino da vendere!!


Top
 Profilo  
 

Re: Orologio della RAF misterioso: il 6BB senza nessun march
MessaggioInviato: domenica 31 marzo 2019, 19:09 
Non connesso
collaboratore
collaboratore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 26 giugno 2014, 17:25
Messaggi: 1398
Località: Pizzighettone
Provincia: Cremona
Concordo con te: senza dubbio un orologio di grande fascino e molto particolare. Mi piacerebbe moltissimo possederne uno.

_________________
Il fascino degli orologi: rendono concreta e visibile una cosa astratta come il tempo, che non si vede e non si tocca, eppure c’è.
(Fausto Gianfranceschi)


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 2 ore


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 22 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a: