Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
 

Re: trench watch - dubbio sui quadranti
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 11 marzo 2019, 13:18 
Non connesso
Advanced User
Advanced User

Iscritto il: martedì 1 settembre 2009, 15:00
Messaggi: 1075
Località: Roma
Marie Curie isolò il Radio più o meno nel 1898.
Avendone, in breve tempo, intuito l'utilità industriale e commerciale dell'isotopo, dedicò, si da subito, la sua vita ad isolarlo e renderlo disponibile per usi industriali.
Il Radio dimezza in 1600 anni, e vede ridursi la propria radioattività al ritmo dell'1% ogni 25 anni... dunque dubito seriamente che il Radio su quell'orologio possa essere... "decaduto" in soli 100 anni...
Va poi considerato che il Radio è solo uno dei diversi componenti della vernice radioattiva che si utilizzava per rendere luminescente il quadrante e le lancette.... dunque non ipotizzo che la vernice si sia "volatilizzata" per decadimento.

Immagino solo due ipotesi possibili: una, che sia stato "pulito" da qualcuno... magari perchè la pasta luminescente ha iniziato a deteriorarsi e, per motivi estetici, hanno preferito pulirlo anzichè restaurarla.... ritengo però che sia ipotesi improbabile...
Ritengo più probabile che quell'orologio non abbia mai avuto la campitura luminescente.
Capita.
Il Radio, infatti, era un materiale costoso (costosa ne era l'estrazione e poi Madame Curie deteneva il monopolio della tecnologia estrattiva), dunque sul mercato, chi avesse voluto risparmiare avrebbe potuto acquistare orologi con campitura caratterizzata da minori concentrazioni di isotopo o addirittura privi del materiale luminescente.
Per questo motivo, a prescindere dalla quantità di vernice presente sul quadrante, possono trovarsi orologi con grossi numeroni belli "cicciotti e spessi" che emettono molto meno radioattività di orologi con semplici "dots", poco ingombranti e spesso possono essere rinvenuti orologi del tutto "nudi", come questo.

Spesso la pasta luminescente danneggia anche il metallo delle lancette. Le emissioni Alfa sono aggressive nei confronti del materiale circostante.
In questo caso, però, i danni mi sembrano dovuti più all'ossidazione e a manipolazioni poco delicate che alle emissioni.
L'ossido infatti mi pare presente anche lontano da dove dovrebbe esserci il Radio (oltre i fori) e la lancette delle ore è spuntata e anche spezzata proprio dietro la "foglia".


Top
 Profilo  
 

Re: trench watch - dubbio sui quadranti
MessaggioInviato: lunedì 11 marzo 2019, 16:44 
Connesso
Senior User
Senior User
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 26 marzo 2018, 20:38
Messaggi: 527
Provincia: Cagliari
Se venivano venduti anche così "puliti", mi piacerebbe lasciarlo uguale, anche perché ho appena acquistato un altro trench col quadrante senza le 24 h, e ha la vernice quasi intatta (dovrò andarci cauto :shock: ) e così non sarebbero troppo simili. A me così non dispiace, a parte quella sfera :(
Grazie Klaus per la precisazione, stamattina ho letto queste informazioni in un tuo vecchio post :wink:

_________________
Non dimentichiamo cio' che in passato ha reso migliore il presente... (Federico "magma")


Top
 Profilo  
 

Re: trench watch - dubbio sui quadranti
MessaggioInviato: martedì 12 marzo 2019, 8:50 
Non connesso
Advanced User
Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: sabato 3 marzo 2012, 14:05
Messaggi: 1403
Località: bologna
non ho certezza assoluta,ma credo che venissero prodotti senza lumen e con lumen solo a richiesta e con relativo supplemento di prezzo


Top
 Profilo  
 

Re: trench watch - dubbio sui quadranti
MessaggioInviato: martedì 12 marzo 2019, 23:29 
Connesso
Senior User
Senior User
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 26 marzo 2018, 20:38
Messaggi: 527
Provincia: Cagliari
celestograph ha scritto:
non ho certezza assoluta,ma credo che venissero prodotti senza lumen e con lumen solo a richiesta e con relativo supplemento di prezzo

Potrebbe anche essere, dato che il radio era assai caro!
Cosi poi, si aveva una clientela più vasta...

_________________
Non dimentichiamo cio' che in passato ha reso migliore il presente... (Federico "magma")


Top
 Profilo  
 

Re: trench watch - dubbio sui quadranti
MessaggioInviato: mercoledì 13 marzo 2019, 10:13 
Non connesso
Advanced User
Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: sabato 3 marzo 2012, 14:05
Messaggi: 1403
Località: bologna
a quel tempo ,basta vedere un catalogo dell'epoca di omega,lo stesso orologio si poteva avere,con differenze di prezzo,sia con vari tipi di quadrante,sia con vario grado di finitura del medesimo movimento


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a: