Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
 

Un ricordo di Sergio.
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 22 novembre 2018, 20:06 
Non connesso
Senior Advanced User
Senior Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 6 dicembre 2010, 18:02
Messaggi: 2110
Provincia: FIRENZE
Ricordando Sergio.


Ricordo che leggevo e vedevo nel forum i vari lavori che “22 Diamanti” mostrava a tutti chiedendo sempre gentilmente dei consigli, anche se era bravissimo nel restaurare i mobiletti di legno e di metallo dei suoi orologi da tavolo e da muro che acquistava sempre per pochi soldi da quanto erano mal ridotti, ma non era bravo solo nel restauro esterno ma anche per la meccanica, era così deciso a risolvere ogni problema che si presentasse che niente lo scoraggiava.
Così un giorno decisi di incontrarlo personalmente e l’occasione mi fu data, grazie ad una ancorina che si era rotta, di una sveglia che stava revisionando. Con una e-mail lo contattai offrendomi di aiutarlo, il paese dove abitava è vicino alla periferia di Firenze dove abito io, così dopo aver ricevuto il suo indirizzo fissammo un appuntamento per incontrarci.
Ricordo ancora quel pomeriggio, come anche altri che si susseguirono, mentre ci scambiavamo vari consigli, ed anche se io avevo esperienza come orologiaio riparatore mentre lui di Hobbista, non mi sono mai sentito superiore a lui, ho pensato molte volte che la sua passione e tenacia lo faceva più esperto di me, ed è grazie a lui che si era riaccesa in me quella fiammella di tornare a fare qualcosa per l’orologeria. Vi ricordate di questo mio tutor ? viewtopic.php?f=91&t=48063
Fu grazie a Sergio che lo scrissi, aveva un pendolo di un amico al quale oltre alla revisione doveva sostituire anche le molle, le molle nuove erano molto forti e bisognava fare molta attenzione quando si dovevano inserire nei loro tamburi, così mi offrì di farlo io che avendone inserite molte durante i miei anni di laboratorio, pensavo che forse ci sarei riuscito meglio, ma quelle molle erano veramente molto forti e pericolose da poterle inserire manualmente senza avere a disposizione una attrezzatura adeguata, così mi venne da pensare alle fascette di metallo ma non ero sicuro che avrebbero funzionato, esponendo la cosa anche a Sergio, si decise di provare quel tipo di montaggio. Funzionò perfettamente, le molle furono inserite senza alcuna difficoltà, e la revisione del meccanismo così proseguì.
Forse qualcuno non avrà compreso il mio gesto di non ritirare il premio memorial Pierino 2018, ma quel premio non mi spettava, io non avrei fatto niente se Sergio non me ne dava la possibilità, e poi era qualcosa che avevamo fatto assieme, il premio spettava più a lui che a me, non me la sentivo di ritirare un premio che mi avrebbe fatto sentire un gradino superiore a lui, casomai doveva essere un premio a metà. Comunque, il passato è passato, anche se a Sergio sono sicuro che avrebbe fatto piacere ricevere quel premio insieme a me.
Spesso ci sentivamo per telefono o ci si scriveva su WhatsApp, l’ultima volta che ci siamo sentiti fu a Settembre pochi giorni prima del raduno chiedendoli se era disposto ad andare insieme almeno così avrei condiviso con lui quel premio, che ripeto spettava più a lui che a me, purtroppo mi disse che doveva passare degli esami per i suoi problemi di salute e ci si sarebbe risentiti dopo quando sarebbe rientrato a casa, così io e mia moglie partimmo per le vacanze estive, purtroppo da allora non l’ho più risentito, il mio cellulare si guastò e persi tutto quello che avevo nella memoria del telefono compreso il suo numero di telefono, speravo che mi chiamasse lui ma non vedendo niente scrissi una e-mail al suo indirizzo e dopo alcuni giorni ricevetti risposta da parte di sua moglie che mi scriveva che Sergio era ancora impegnato a fare dei controlli e che poi quando sarebbe tornato a casa mi avrebbe ricontattato. Purtroppo solo Martedì 20 Novembre ho ricevuto la triste notizia che Sergio ci aveva lasciati. Sapevo che aveva problemi seri di salute, ma era un uomo forte e combattivo, non mi aspettavo questo triste evento, pensavo di poter passare ancora dei piacevoli pomeriggi insieme parlando della grande orologeria.
Fin dalla prima volta che ci siamo incontrati, Sergio e anche sua moglie, gentilissimi si sono mostrati molto ospitali, era veramente piacevole andare a trovarli, e Sergio con un certo piacevole orgoglio mi mostrava i suoi orologi che aveva ovunque in ogni stanza della casa, elencandomi tutto quello che aveva dovuto fare per riportarli in vita.
Sergio per quel poco tempo che l’ho conosciuto io posso altro che dire che era veramente un uomo gentile e buono, un nonno che passava del tempo non solo su gli orologi ma anche con i suoi nipotini, un nonno che sono sicuro a molti bambini avrebbero fatto piacere avere.
Spesso riguardo quella sua foto su Facebook e posso garantirvi che sapere che non potrò più stare in sua compagnia mi mette molta tristezza.
Non ho paura della morte, so che anche a lei ci sarà un rimedio, quello che mi fa paura è il vuoto che lascia una persona quando non c’è più, pensare a sua moglie, alle figlie e i nipotini e a tutti coloro che li volevano bene, pensare che non potranno stare più insieme a lui mi mette molta tristezza. Sergio ha lasciato veramente un vuoto in tutti coloro che li volevano bene.
Sergio non lo dimenticherò mai.
Marco

_________________
Click.

Fai ad altri quello che vorresti fosse fatto a te.

Skype: clickmark


Top
 Profilo  
 

Re: Un ricordo di Sergio.
MessaggioInviato: giovedì 22 novembre 2018, 21:15 
Non connesso
SP
SP
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 settembre 2009, 22:01
Messaggi: 18719
Località: Milano
Provincia: Milano
::--piange5
grazie Marco
attilio

_________________
Messaggi inseriti con smartphone, scusate errori. Verranno corretti al pc.
Immagine SP


Top
 Profilo  
 

Re: Un ricordo di Sergio.
MessaggioInviato: giovedì 22 novembre 2018, 21:52 
Connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 22 gennaio 2015, 14:36
Messaggi: 6982
Provincia: Milano
Grande tributo. Nel silenzio sento forte il tuo dolore Marco.

_________________
Vorrei che fosse oggi..in un attimo già domani..per iniziare per stravolgere tutti i miei piani...


Immagine


Top
 Profilo  
 

Re: Un ricordo di Sergio.
MessaggioInviato: giovedì 22 novembre 2018, 23:23 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 giugno 2006, 22:58
Messaggi: 23799
Località: Torino
Provincia: TO
Grazie Click del contributo :(
Fabrizio

_________________
Immagine Immagine
La più alta forma di coraggio è il coraggio di creare..


Top
 Profilo  
 

Re: Un ricordo di Sergio.
MessaggioInviato: venerdì 23 novembre 2018, 9:29 
Connesso
Senior User
Senior User

Iscritto il: martedì 30 agosto 2016, 16:08
Messaggi: 609
Provincia: firenze
Grazie Marco di quello che hai scritto, anche se ci siamo visti dal vivo solo una volta con Sergio, condivido tutto quello che hai scritto su di lui. Spero che trovi tanti orologi da far rivivere nel luogo dove si e' trasferito...... :-(


Top
 Profilo  
 

Re: Un ricordo di Sergio.
MessaggioInviato: venerdì 23 novembre 2018, 12:24 
Non connesso
Esperto Collezionista Polso
Esperto Collezionista Polso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 12 agosto 2014, 15:03
Messaggi: 6418
Provincia: Napoli
:pruden: Quando un amico ci lascia...resta sempre un gran vuoto che più passano gli anni...più è difficile colmare e posso ben comprendere quanto hai scritto anche perché proprio di recente ho dovuto salutare anche io un vecchio amico! ::-_Po-

_________________
La vita è lotta ma la lotta è vita!


Top
 Profilo  
 

Re: Un ricordo di Sergio.
MessaggioInviato: giovedì 6 dicembre 2018, 1:08 
Non connesso
Senior Advanced User
Senior Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 6 dicembre 2010, 18:02
Messaggi: 2110
Provincia: FIRENZE
Questo pomeriggio, insieme a mia moglie, siamo andati a fare una visita alla moglie di Sergio, desideravo che anche mia moglie conoscesse chi era Sergio, aveva sentito sempre i miei racconti ma non aveva mai visto i lavori che Sergio riusciva a fare e così oggi anche lei ha potuto apprezzare i tanti orologi a pendolo e le varie sveglie, tutte riparate da lui che non si scoraggiava mai neanche davanti all'impossibile.
Abbiamo visto il suo piccolo laboratorio dove passava il suo tempo, inizialmente a ripristinare le vecchie radio a valvole e poi appassionato anche di meccanica spostò la sua manualità e precisione sulla grande orologeria.
Sergio era a conoscenza delle sue condizioni di precaria salute, ma anche se preocupato non lo dava a vedere, non si è mai scoraggiato affrontava le continue visite che li venivano proposte sperando in qualcosa che li potesse dare una speranza di vita. Amava la vita, sua moglie, le figlie, le nipotine e ogni cosa che riusciva a fare con le sue mani, ha terminato il suo percorso di malattia vicino ai suoi affetti, e anche se la morte lascia sempre una grande tristezza, sono stato contento di sentire da sua moglie che Sergio è stato medicamente seguito molto bene tanto da non recargli sofferenza.
Cristina le è stata sempre vicino, sapeva anche lei che sarebbe giunto il momento che Sergio l'avrebbe lasciata ma non si è mai scoraggiata, è una donna forte, cosciente della vita dalla quale dobbiamo aspettarci cose buone ma anche cattive.
Eravamo partiti da casa nostra con il pensiero di portarle conforto con la nostra visita, ma la sua gentilezza, l'ospitalità e la piacevole conversazione che abbiamo fatto in ricordo di Sergio ha confortato anche noi, specialmente quando mi sono sentito dire che Sergio aveva trovato in me un amico che lo apprezzava.
Non so se nell'arco di tempo che ancora mi resta da vivere troverò un altro Sergio, lo spero tanto.
Marco.

_________________
Click.

Fai ad altri quello che vorresti fosse fatto a te.

Skype: clickmark


Top
 Profilo  
 

Re: Un ricordo di Sergio.
MessaggioInviato: giovedì 6 dicembre 2018, 6:01 
Non connesso
SP
SP
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 settembre 2009, 22:01
Messaggi: 18719
Località: Milano
Provincia: Milano
Ottimo e gesto nobile il vostro

Ciao

_________________
Messaggi inseriti con smartphone, scusate errori. Verranno corretti al pc.
Immagine SP


Top
 Profilo  
 

Re: Un ricordo di Sergio.
MessaggioInviato: giovedì 6 dicembre 2018, 11:35 
Non connesso
Senior Advanced User
Senior Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 23 dicembre 2010, 9:43
Messaggi: 2719
Località: La Spezia
Provincia: La Spezia
Bellissimi interventi, molto toccanti, grazie di averli inseriti per farci conoscere che "è" nel forum. "è" perché rivive in tutti i suoi interventi inseriti qui sul forum di aiuto a tutti.

_________________
Pier Paolo


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a: