Tutti gli orari sono UTC + 2 ore




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
 

Boctok KGB 2416
Autore Messaggio
MessaggioInviato: domenica 23 ottobre 2022, 9:54 
Connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 22 gennaio 2015, 14:36
Messaggi: 12348
Provincia: Milano
Buongiorno amici!


Come avrete intuito, la mia curiosità per l'orologeria russa non è affatto scesa, anzi, la consapevolezza che i modelli attuali non abbiano certe qualità che in passato invece determinavano il successo a livello globale, mi spinge a continuare una ricerca mirata.

In tutto questo, ho visto un modello che, per sfere e indici, probabilmente, è il "meno" russo che abbia mai visto ma, contestualmente, anche uno dei più belli per semplicità ed eleganza

Vi presento il mio nuovo acquisto. Non sono esperto di orologeria russa, pertanto, ogni suggerimento sarà oro colato per avere più nozioni in merito

Un abbraccio grande a tutti!!!


Allegati:
Resizer_16665112698813.jpeg
Resizer_16665112698813.jpeg [ 442.08 KiB | Osservato 462 volte ]
Resizer_16665112693581.jpeg
Resizer_16665112693581.jpeg [ 445.39 KiB | Osservato 462 volte ]
Resizer_16665112706017.jpeg
Resizer_16665112706017.jpeg [ 346.79 KiB | Osservato 462 volte ]
Resizer_16665112702655.jpeg
Resizer_16665112702655.jpeg [ 381.05 KiB | Osservato 462 volte ]

_________________
Vorrei che fosse oggi..in un attimo già domani..per iniziare per stravolgere tutti i miei piani...




per info e coupon sconto Montecristo Orologiko LIMITED EDITION scrivetemi a asiaazzurra@orologiko.it oppure whatsapp al 3343607743

Immagine
Top
 Profilo  
 

Re: Boctok KGB 2416
MessaggioInviato: domenica 23 ottobre 2022, 10:03 
Non connesso
Senior User
Senior User

Iscritto il: lunedì 30 gennaio 2012, 16:52
Messaggi: 931
Località: Como
Bello Glauco, complimenti per l'acquisto; lo trovo molto molto diverso dagli altri orologi russi che ho visto in "giro". Ciao


Top
 Profilo  
 

Re: Boctok KGB 2416
MessaggioInviato: domenica 23 ottobre 2022, 11:03 
Connesso
Esperto Collezionista Polso
Esperto Collezionista Polso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 12 agosto 2014, 15:03
Messaggi: 24442
Provincia: Napoli
::-OK Un orologio che io ritengo di buona qualità e dall'aspetto piacevole e "pulito"; ottimo da poter tenere al polso ogni giorno ! Complimenti! :rate10:

_________________
[instagram]wolf47.watch/[/instagram]

La vita è lotta ma la lotta è vita.


Top
 Profilo  
 

Re: Boctok KGB 2416
MessaggioInviato: domenica 23 ottobre 2022, 12:02 
Connesso
Senior User
Senior User
Avatar utente

Iscritto il: domenica 15 settembre 2019, 12:00
Messaggi: 721
Provincia: Lucca
Allora, so' di rendermi antipatico, ma cerco di fare chiarezza.....c'è qualcosa che non quadra. Cominciamo da quello che salta subito all'occhio, questi Vostok (ed alcuni Raketa, ma questa è un altra storia) con piccoli secondi al nove, montano un calibro particolare il 2403, che è una modifica del 2409, solitamente hanno una "V" stampata su di una platina, proprio per riconoscerli in fase di montaggio, quindi un 17j con secondi indiretti e non un automatico come suggerisce il foglietto.
E qui arriviamo al secondo punto, questi KGB, come i W&M e come dicevo alcuni Raketa hanno una origine abbastanza nebulosa; chi li attribuisce ad un'iniziativa di alcuni non meglio specificati importatori che si rivolsero direttamente alla Vostok, e chi invece li fa risalire ad un importazione della Royal Trade per il mercato tedesco.


P.S anzi, se un giorno avessi voglia di aprirlo, serebbe un tassello in più per confermare o smentire quello che ho detto.


P.P.S Scusate faccio un'altro piccolo P.S solo per integrare e chiarire la faccenda del certificato di accompagnamento. Effettivamente nel catalogo della Royal Trade che come detto importava per il mercato tedesco, c'era un Vostok KGB automatico, quindi probabilmente l'intera confezione proveniva da quello....

(La foto è di mchap, e l'automatico è quello al centro)
Allegato:
Vostok Automatic KGB depliant Mchap Collection.jpg
Vostok Automatic KGB depliant Mchap Collection.jpg [ 123.04 KiB | Osservato 437 volte ]

_________________
Walter
Adeguarsi, reagire e combattere!


Top
 Profilo  
 

Re: Boctok KGB 2416
MessaggioInviato: domenica 23 ottobre 2022, 15:06 
Connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 22 gennaio 2015, 14:36
Messaggi: 12348
Provincia: Milano
Trash ha scritto:
Allora, so' di rendermi antipatico, ma cerco di fare chiarezza.....c'è qualcosa che non quadra. Cominciamo da quello che salta subito all'occhio, questi Vostok (ed alcuni Raketa, ma questa è un altra storia) con piccoli secondi al nove, montano un calibro particolare il 2403, che è una modifica del 2409, solitamente hanno una "V" stampata su di una platina, proprio per riconoscerli in fase di montaggio, quindi un 17j con secondi indiretti e non un automatico come suggerisce il foglietto.
E qui arriviamo al secondo punto, questi KGB, come i W&M e come dicevo alcuni Raketa hanno una origine abbastanza nebulosa; chi li attribuisce ad un'iniziativa di alcuni non meglio specificati importatori che si rivolsero direttamente alla Vostok, e chi invece li fa risalire ad un importazione della Royal Trade per il mercato tedesco.


P.S anzi, se un giorno avessi voglia di aprirlo, serebbe un tassello in più per confermare o smentire quello che ho detto.


P.P.S Scusate faccio un'altro piccolo P.S solo per integrare e chiarire la faccenda del certificato di accompagnamento. Effettivamente nel catalogo della Royal Trade che come detto importava per il mercato tedesco, c'era un Vostok KGB automatico, quindi probabilmente l'intera confezione proveniva da quello....

(La foto è di mchap, e l'automatico è quello al centro)
Allegato:
Vostok Automatic KGB depliant Mchap Collection.jpg



Assolutamente non è rendersi antipatico. Anzi. È condivisione di informazioni

E vengo al punto. Tu ci sei andato abbastanza vicino....ma voglio aiutarti. L'orologio è di importazione italianissima......ed il calibro è assolutamente manuale. :eek: °°contix

_________________
Vorrei che fosse oggi..in un attimo già domani..per iniziare per stravolgere tutti i miei piani...




per info e coupon sconto Montecristo Orologiko LIMITED EDITION scrivetemi a asiaazzurra@orologiko.it oppure whatsapp al 3343607743

Immagine


Top
 Profilo  
 

Re: Boctok KGB 2416
MessaggioInviato: domenica 23 ottobre 2022, 18:17 
Connesso
Senior User
Senior User
Avatar utente

Iscritto il: domenica 15 settembre 2019, 12:00
Messaggi: 721
Provincia: Lucca
Cioè? Spiegati meglio! Il calibro manuale ok.....ma "importazione italianissima" che vuoi dire?

_________________
Walter
Adeguarsi, reagire e combattere!


Top
 Profilo  
 

Re: Boctok KGB 2416
MessaggioInviato: domenica 23 ottobre 2022, 19:01 
Non connesso
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 26 giugno 2014, 17:25
Messaggi: 4548
Località: Pizzighettone
Provincia: Cremona
Anch'io sonocuroso di sapere cosa c'è dietro la tua affermazione Glauco. :D

_________________
"L'Universo mi imbarazza e non riesco a pensare che questo orologio esiste e non ha un orologiaio" (Voltaire)


Top
 Profilo  
 

Re: Boctok KGB 2416
MessaggioInviato: mercoledì 26 ottobre 2022, 7:48 
Connesso
Advanced User
Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 6 aprile 2012, 18:34
Messaggi: 1378
Provincia: Firenze
In attesa di Glauco dico che mi piace molto


Top
 Profilo  
 

Re: Boctok KGB 2416
MessaggioInviato: mercoledì 26 ottobre 2022, 20:35 
Connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 22 gennaio 2015, 14:36
Messaggi: 12348
Provincia: Milano
Scusate il ritardo

Allora io credo, nella mia totale ignoranza nel settore orologi russi, che questa sia stata una produzione ad hoc per il mercato italiano. Ecco perché questa cassa è così inusuale. Il foglietto illustrativo d'utilizzo parte dalla lingua italiana e poi inglese. Mentre quello che parla di aspetti tecnici del movimento è totalmente in inglese. Credo ci sia stata la mano di un importatore di questo modello destinato a mercato occidentale. Voi cosa pensate?

Il movimento è a carica manuale. Ma ciò non toglie che trash ci stava venendo bene


Allegati:
Resizer_16668089940485.jpeg
Resizer_16668089940485.jpeg [ 425.02 KiB | Osservato 353 volte ]
Resizer_16668089933401.jpeg
Resizer_16668089933401.jpeg [ 371.67 KiB | Osservato 353 volte ]
Resizer_16668089937143.jpeg
Resizer_16668089937143.jpeg [ 398.85 KiB | Osservato 353 volte ]

_________________
Vorrei che fosse oggi..in un attimo già domani..per iniziare per stravolgere tutti i miei piani...




per info e coupon sconto Montecristo Orologiko LIMITED EDITION scrivetemi a asiaazzurra@orologiko.it oppure whatsapp al 3343607743

Immagine
Top
 Profilo  
 

Re: Boctok KGB 2416
MessaggioInviato: mercoledì 26 ottobre 2022, 20:41 
Connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 22 gennaio 2015, 14:36
Messaggi: 12348
Provincia: Milano
Foto del calibro


Allegati:
Resizer_16668096681241.jpeg
Resizer_16668096681241.jpeg [ 373.48 KiB | Osservato 353 volte ]
Resizer_16668096684093.jpeg
Resizer_16668096684093.jpeg [ 317.36 KiB | Osservato 353 volte ]

_________________
Vorrei che fosse oggi..in un attimo già domani..per iniziare per stravolgere tutti i miei piani...




per info e coupon sconto Montecristo Orologiko LIMITED EDITION scrivetemi a asiaazzurra@orologiko.it oppure whatsapp al 3343607743

Immagine
Top
 Profilo  
 

Re: Boctok KGB 2416
MessaggioInviato: mercoledì 26 ottobre 2022, 21:47 
Connesso
Senior User
Senior User
Avatar utente

Iscritto il: domenica 15 settembre 2019, 12:00
Messaggi: 721
Provincia: Lucca
A questo punto aggiungo il mio, anche per confronto....

Allegato:
IMG_20190303_152140-01.jpeg
IMG_20190303_152140-01.jpeg [ 103.46 KiB | Osservato 348 volte ]

_________________
Walter
Adeguarsi, reagire e combattere!


Top
 Profilo  
 

Re: Boctok KGB 2416
MessaggioInviato: mercoledì 26 ottobre 2022, 23:37 
Connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 22 gennaio 2015, 14:36
Messaggi: 12348
Provincia: Milano
Trash ha scritto:
A questo punto aggiungo il mio, anche per confronto....

Allegato:
IMG_20190303_152140-01.jpeg


::-bravo2 ::-OK

_________________
Vorrei che fosse oggi..in un attimo già domani..per iniziare per stravolgere tutti i miei piani...




per info e coupon sconto Montecristo Orologiko LIMITED EDITION scrivetemi a asiaazzurra@orologiko.it oppure whatsapp al 3343607743

Immagine


Top
 Profilo  
 

Re: Boctok KGB 2416
MessaggioInviato: venerdì 28 ottobre 2022, 7:54 
Connesso
Advanced User
Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 6 aprile 2012, 18:34
Messaggi: 1378
Provincia: Firenze
Ecco il mio vostok, un cugino stretto


Allegati:
20221024_084322_resize_62.jpg
20221024_084322_resize_62.jpg [ 315.85 KiB | Osservato 300 volte ]
Top
 Profilo  
 

Re: Boctok KGB 2416
MessaggioInviato: giovedì 3 novembre 2022, 12:23 
Non connesso
Forum User
Forum User

Iscritto il: mercoledì 16 febbraio 2011, 2:10
Messaggi: 276
Località: Torino
Provincia: Torino
Il discorso è questo e parto da quanto scritto da Trash, in merito all'essere antipatico o meno.
Bisogna intendersi e definire il concetto di originalità negli anni '90 nell'orologeria russa.
Contestualizziamo il tutto: siamo negli anni '90, non c'è internet e l'accesso alle informazione che c'è oggi e c'era "la moda" del sovietico, cioè ciò che era sovietico "piaceva".
Un orologio era distinguibile di essere russo/sovietico se aveva caratteri cirillici, stella rossa, loghi militari o comunque tipicamente sovietici, come il logo del KGB.
La produzione russa però, non offriva molto su questo fronte: ad un cittadino russo/sovietico sarebbe piaciuto andare in giro con un orologio "logato" con un T72? Forse a pochi.
Però questi orologi piacevano al pubblico europeo ed americano e quindi importatori in questi paesi, avevano contatti con le aziende locali russe per produrre modelli secondo le richieste nostrane.
C'era una cosa che l'orologeria russa offriva in abbondanza: i pezzi e forse anche orologi completi.
Abbiamo avuto modelli che di russo avevano solo il movimento, altri che erano modelli "a catalogo" dell'azienda, con l'apposizione di un marchio o con un quadrante nuovo o disegnato partendo da un semilavorato dell'azienda russa: la scelta era dell'importatore e dipendeva dall'investimento che voleva fare.

Quindi, in un modo o nell'altro*, l'importatore aveva gli orologi di aspetto russo, li inseriva in un packaging idoneo e li vendeva.
E gli importatori di cui sto parlando, erano "aziende" "specializzate" in questo
I packaging tra un modello e l'altro, potevano anche essere gli stessi, la personalizzazione tra un paese e l'altro poteva essere in un foglietto diverso o integrativo.
Perché alla fine, se vendo in Italia un modello di Vostok venduto in Germania, perché devo stare a rifargli tutto il packaging?
E poi ripeto, siamo negli anni '90: quanti sanno l'inglese? Se assieme ad un manuale, fornisco le istruzioni dell'automatico, non casca il mondo, ancor più se il cliente neanche sa cosa legge.
Anche i marchi russi erano poco o per nulla conosciuti.

Questo fa sì che oggi, non possiamo sapere se i foglietti sono tutti "coevi", perché non c'è documentazione, cioè non ci sono cataloghi su questa "tipologia" di orologi (disegnati sulle esigenze degli importatori).
Si potrebbe chiedere ad un orologiaio che all'epoca li vendeva, ma questi orologi spesso erano venduti per corrispondenza: il packaging magari non era lo stesso e forse cambiava un po' anche il modello.
Vi ricordate il nostrano Baffo?
Ad un certo punto vendeva anche i komandirskie, che erano anche venduti, qualche anno prima, nelle gioiellerie. Non erano gli stessi, ma sempre komandirskie erano.

Questa in oggetto è una produzione organizzata. Indicarlo come "originale Boctok" o indicarlo come "russo" è solo un discorso di intendersi sui termini.
Ed è tipico di un periodo molto preciso che comunque fa parte della storia dell'orologeria sovietico/russo.
Non è un falso creato da qualcuno nella propria cantina.

* ho scritto in "in un modo o nell'altro*" perché i produttori russi non sempre avevano il controllo di ciò che l'importatore andava a produrre.
Se l'importatore gli ordinava "x" set completi, ma senza quadrante, non sempre e forse mai, si interessavano/sapevano con quale quadrante quei sets sarebbero stati assemblati.
Fino a quando gli importatori si fecero troppo spregiudicati ed in Russia si accorsero che questo danneggiava il valore del loro prodotto, per motivi di identità e di qualità.
Ma forse, l'hanno sempre temuto, ma necessitavano di fondi per andare avanti.


Top
 Profilo  
 

Re: Boctok KGB 2416
MessaggioInviato: giovedì 10 novembre 2022, 20:34 
Connesso
Advanced User
Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 6 aprile 2012, 18:34
Messaggi: 1378
Provincia: Firenze
Ringrazio finestraweb al quale diamo il bentornato per l'intervento ottimo e chiarissimo. Direi che gli anni 90 e gli importatori hanno assestato un bel colpo alla purezza degli orologi russi con prodotti commerciali destinati ai gusti ed al mercato occidentale con il risultato che per gli acquirenti comuni i veri russi erano i vostok stella rossa e non i kirovskie o gli start. Del resto se avessero proposto questi ultimi in pochi li avrebbero acquistati. Diciamo che queste produzioni in qualche caso hanno fatto conoscere l'orologeria russa a qualcuno che non l'aveva mai considerata quindi sono stati utili in tal senso al di là dell'aspetto commerciale.


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 2 ore


Chi c’è in linea

Visitano il forum: burja e 31 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a: