Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
 

consiglio su metodo di carica russo anni '80
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 27 marzo 2019, 15:09 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 11 gennaio 2019, 11:50
Messaggi: 76
Provincia: Torino
Buongiorno,
ho recentemente acquistato un komandirskie anni '80 carica manuale
l'orologio tiene ancora bene il tempo, ma ho notato che dopo 24 ore senza ricarica
tende a perdere di precisione (un paio di minuti in più o in meno)
mentre se lo carico due volte al giorno ciò non accade.
La domanda è questa : ai fini del buon funzionamento dell'orologio come regola generale è meglio lasciare che la carica si esaurisca e poi aggiustare l'ora, oppure caricare frequentemente ?
grazie fin da ora a chi tra voi esperti vorrà rispondere


Top
 Profilo  
 

Re: consiglio su metodo di carica russo anni '80
MessaggioInviato: mercoledì 27 marzo 2019, 16:36 
Non connesso
Senior User
Senior User
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 26 febbraio 2016, 20:05
Messaggi: 913
Località: Quartu Sant'Elena
Provincia: Cagliari
In genere montano la serie 2414...la carica dovrebbe durare 36 ore, perciò non è normale che dopo 24 ore perda la regolarità. Per quanto riguarda la frequenza di carica aspettiamo i pareri dei professionisti, personalmente do qualche giro di carica ogni giorno, mai fino alla fine. Quelli che non indosso esauriscono la carica fino a nuovo uso. Questo è il mio modus operandi.

_________________
Massimo


Top
 Profilo  
 

Re: consiglio su metodo di carica russo anni '80
MessaggioInviato: mercoledì 27 marzo 2019, 17:31 
Connesso
Esperto Collezionista Polso
Esperto Collezionista Polso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 12 agosto 2014, 15:03
Messaggi: 8816
Provincia: Napoli
:roll: Molla "stanca" ?...carenza di lubrificazione?? Vero che i russi sono dei movimenti robusti e spartani, ma io indagherei piuttosto sulle cause e se l'orologio piace e si vuole tenerlo...metterei in conto una revisione. :-o
Per la carica...preferirei magari accorciare gli intervalli di qualche ora ma...vedo il rimedio come un paliativo poco ortodosso :( ( parere personale, ovviamente :oops: )

_________________
La vita è lotta ma la lotta è vita!


Top
 Profilo  
 

Re: consiglio su metodo di carica russo anni '80
MessaggioInviato: giovedì 28 marzo 2019, 21:41 
Non connesso
Senior User
Senior User
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 6 aprile 2012, 18:34
Messaggi: 375
Provincia: Firenze
Concordo con wolf, c'è qualcosa che non quadra, consiglio un'occhiata da un orologiaio


Top
 Profilo  
 

Re: consiglio su metodo di carica russo anni '80
MessaggioInviato: venerdì 29 marzo 2019, 0:24 
Non connesso
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 luglio 2014, 9:54
Messaggi: 14862
Provincia: Roma
Anche io la penso come wolf. Se perde l'ora dopo 24 ore c'è da revisionarlo o quanto meno sostituire la molla.

_________________
*** Daniele ***


Top
 Profilo  
 

Re: consiglio su metodo di carica russo anni '80
MessaggioInviato: venerdì 29 marzo 2019, 0:57 
Non connesso
Advanced User
Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 20 febbraio 2014, 0:40
Messaggi: 1221
Località: Legnago - Verona
Provincia: Verona
Dovresti dirci quanto dura la carica.

_________________
Il successo è l'abilità di passare da un fallimento all'altro senza perdere il tuo entusiasmo. (Winston Churchill)

--Luca--


Top
 Profilo  
 

Re: consiglio su metodo di carica russo anni '80
MessaggioInviato: domenica 31 marzo 2019, 19:01 
Non connesso
collaboratore
collaboratore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 26 giugno 2014, 17:25
Messaggi: 600
Località: Pizzighettone
Provincia: Cremona
DAC ha scritto:
Anche io la penso come wolf. Se perde l'ora dopo 24 ore c'è da revisionarlo o quanto meno sostituire la molla.

Sono d'accordo con Wolf e Dac

_________________
Il fascino degli orologi: rendono concreta e visibile una cosa astratta come il tempo, che non si vede e non si tocca, eppure c’è.
(Fausto Gianfranceschi)


Top
 Profilo  
 

Re: consiglio su metodo di carica russo anni '80
MessaggioInviato: mercoledì 1 maggio 2019, 10:33 
Non connesso
Forumista
Forumista

Iscritto il: sabato 9 marzo 2019, 23:15
Messaggi: 225
Provincia: Bergamo
Concordo con chi mi ha peceduto, un' occhiata da un orologiaio e ti dirà come fare per farlo tornare in forma


Top
 Profilo  
 

Re: consiglio su metodo di carica russo anni '80
MessaggioInviato: lunedì 13 maggio 2019, 16:55 
Non connesso
Senior Advanced User
Senior Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 23 dicembre 2010, 9:43
Messaggi: 2861
Località: La Spezia
Provincia: La Spezia
Bisogna valutare lo stato del movimento, forse presenta olio/grasso secchi, polvere che inevitabilmente è entrata e con l'olio ha formato una poltiglia che crea tale problema. La stessa lubrificazione delle molla di carica potrebbe essere affetta da tale inconveniente, l'attrito viene maggiormente vinto quando la molla è bella carica e risente dello scarso scorrimento (delle varie parti tra loro) quando la molla è carica ad 1/3 ino a 0 (36/3=12 cioè dopo 24 ore dalla carica).

_________________
Pier Paolo


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: -perinciso-, 123wolf47 e 23 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a: