Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 
 

Seiko serie 5 automatico 7s26-0464 R 2
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 13 novembre 2017, 20:52 
Non connesso
newbie
newbie
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 novembre 2017, 17:19
Messaggi: 14
Provincia: milano
Buona sera a tutti,
come anticipato nella mia presentazione vorrei riparare questo orologio, vedi foto, che dopo una caduta si è fermato.
L'orologiaio mi ha sconsigliato la riparazione per un nuovo acquisto. Sono legato a questo orologio e vorrei comunque provare a fare del mio meglio. Sono un elettrotecnico e non mi intendo moltissimo di meccanica di precisione come potrebbe essere questo orologio (questo mi spinge a confrontarmi con me stesso) e cercare di capire dove stia il guasto e ripararlo. Per professione ho sempre fatto assistenza elettrica ed elettronica adesso mi occupo di gestione (solo cartaccia e burocrazia tecnica).
Cosa mi consigliate di fare ? leggere qualche libro ? aprire subito l'orologio ? qualcuno ha un service book del modello di orologio in questione ? tutto le risposte e l'aiuto sono ben accette.
Grazie
wheel


Allegati:
IMG_0218.1.jpg
IMG_0218.1.jpg [ 39.61 KiB | Osservato 780 volte ]
ritaglio.tif
ritaglio.tif [ 282.23 KiB | Osservato 774 volte ]
Top
 Profilo  
 

Re: Seiko serie 5 automatico 7s26-0464 R 2
MessaggioInviato: lunedì 13 novembre 2017, 21:29 
Non connesso
Senior Advanced User
Senior Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 18 agosto 2006, 17:19
Messaggi: 2675
Località: Milano
Provincia: Milano
innanzitutto è un polso e non un tasca e hai sbagliato sezione , Se non conosci le nozioni basi di come si ripara un orologio è arduo cominciare da un Seiko automatico e io penso che questo movimento è anche rognoso


Top
 Profilo  
 

Re: Seiko serie 5 automatico 7s26-0464 R 2
MessaggioInviato: lunedì 13 novembre 2017, 21:57 
Non connesso
newbie
newbie
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 novembre 2017, 17:19
Messaggi: 14
Provincia: milano
lupo ha scritto:
innanzitutto è un polso e non un tasca e hai sbagliato sezione , Se non conosci le nozioni basi di come si ripara un orologio è arduo cominciare da un Seiko automatico e io penso che questo movimento è anche rognoso


scusate per l'inserimento nella sezione sbagliata.


Top
 Profilo  
 

Re: Seiko serie 5 automatico 7s26-0464 R 2
MessaggioInviato: martedì 14 novembre 2017, 9:59 
Connesso
Advanced User
Advanced User

Iscritto il: venerdì 21 febbraio 2014, 16:13
Messaggi: 1300
Località: villasanta
Provincia: MB
Ciao,
Se non ho capito male l'orologio non ha ricevuto revisioni in vent'anni...
Direi che non serva tanto riparare al guasto, ma occorra una revisione completa, perciò inizierei a studiare (vedo il corso del forum), quindi comprerei a 20€ un gruppetto di 7s26, 7s36, 7002...sulla baia...e farei pratica...tanta, mettendo in marcia questi
Col tempo sistemerei anche quello iniziale


Top
 Profilo  
 

Re: Seiko serie 5 automatico 7s26-0464 R 2
MessaggioInviato: martedì 14 novembre 2017, 10:38 
Connesso
Advanced User
Advanced User

Iscritto il: venerdì 21 febbraio 2014, 16:13
Messaggi: 1300
Località: villasanta
Provincia: MB
ciao Ignazio, lungi da me volerti contraddire, :D
sostengo che occorra la revisione perchè è più articolata questa che non sostituire ponte e bilancere...
dico ponte e bilancere perchè per una riparazione del danno da non professionista, in casi come questo, credo che sia oggettivamente più comodo trovare un donatore da cui espiantare bilancere e ponte che non trovare il solo bilancere e procedere alla sostituzione dello stesso...
senza contare le insidie, per il non espserto, nascoste nella rimozone del bilancere integro dal suo ponte o il solo montaggio del bilancere sul ponte del meccanismo danneggiato
escludo la sostituzione dell'asse perchè il gioco non vale la candela, ancorchè fattibile;

comunque, aperto l'orologio e pubblicata una bella foto del movimento (questo per tutto il forum), basterà muovere lievemente il bilancere e se questo avrà anomalo gioco assiale...avremo la certezza;

in ultimo, per individuare i modelli seiko credo sia più comodo il riferimento riportato sul fondello della cassa che non la referenza del quadrante

tempo fa, avevo messo il mio 7s26 0010 con il suo bracciale in acciaio in tasca di una felpa, sfilando la felpa, l'orologio vola dalla tasca, altezza circa 1.5 m, nella caduta percorre una parabola che lo lancia a circa 2 m, atterra sulle piastrelle della cucina,
lo raccolgo e funziona, ispeziono la cassa, ammaccata su un'ansa...qualche giorno dopo lo apro, libero la cassa che provvedo a sistemare con pietra e lucidatrice smussando lievemente l'ammaccatura,
osservo il meccanismo e non trovo danni alla meccanica, per ora posso presumere che l'orologio funzioni ancora, apparentemente come prima della caduta, ma provvederò ad una analisi più seria finita la coda dei progetti che lo precedono (coi tempi che ho, passerà tempo)

questo per dire che sono meccanismi abbastanza resistenti

ciao


Ultima modifica di fedre il martedì 14 novembre 2017, 10:48, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

Re: Seiko serie 5 automatico 7s26-0464 R 2
MessaggioInviato: martedì 14 novembre 2017, 10:39 
Connesso
Orologiaio Indipendente
Orologiaio Indipendente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 13 marzo 2007, 10:51
Messaggi: 4826
Località: Verbania
Accetto la scommessa,il bilanciere non è rotto ::boccaap
ciau,Piero.

_________________
Immagine



Skype= orologiaio.piero


Top
 Profilo  
 

Re: Seiko serie 5 automatico 7s26-0464 R 2
MessaggioInviato: mercoledì 15 novembre 2017, 2:34 
Non connesso
Advanced User
Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 20 febbraio 2014, 0:40
Messaggi: 1014
Località: Legnago - Verona
Provincia: Verona
Mi sento anche io di dire a Wheel che il suo nobile intento non è una buona idea. Non si ripara un orologio "una tantum", almeno secondo me. Ecco perché:
Potresti essere fortunato, e tornare ad avere il tuo beneamato ticchettante ( ben funzionante è un altro discorso....) oppure
Potresti essere mediamente sfortunato e ridurlo con le tue mani peggio di come è ora.
In ogni caso non avresti idea del motivo del tuo successo o del tuo insuccesso, e le conseguenze potrebbero essere nefaste :-)
La provenienza dall'elettrotecnica piuttosto che dalla micro-neuro-chirurgia o dal mestiere di artificiere non è una agevolazione: Quella dell'orologiaio è un'arte per conto suo, non "somiglia" a nessun'altra e va imparata da zero come già altri ti hanno detto.
( questo vale anche per l'arte dell'idraulico, del muratore, dello spazzacamino eccetera.. :roll: )

Se non sei interessato a intraprendere un percorso di collezionismo - sia di segnatempo che di attrezzature - che ti porti a crescere tecnicamente, culturalmente e umanamente ma vuoi "solo il tuo orologio" :wink: ti conviene con pazienza cercare un bravo, onesto riparatore che con una cifra congrua - in ogni caso superiore al valore venale del tuo Seiko - sistemi il guasto che ti auguro sia di piccola entità.


Se invece sei interessato...bè, comincia con una sveglia. :grin: e poi vedi.

_________________
Il successo è l'abilità di passare da un fallimento all'altro senza perdere il tuo entusiasmo. (Winston Churchill)

--Luca--


Top
 Profilo  
 

Re: Seiko serie 5 automatico 7s26-0464 R 2
MessaggioInviato: mercoledì 15 novembre 2017, 15:26 
Connesso
Senior Advanced User
Senior Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 23 dicembre 2010, 9:43
Messaggi: 2453
Località: La Spezia
Provincia: La Spezia
Wheel questo è il modo peggiore di iniziare a riparare orologi, allo stato attuale, stante quanto da te dichiarato, le soluzioni sono:
1 - portarlo a riparare da un professionista;
2 - studiare un minimo che ti consenta di sostituire l'intero movimento con uno nuovo e perfettamente funzionante;
3 - studiare, studiare, studiare e poi tentare di trovare la causa del malfunzionamento, magari iniziare a fare pratica con qualche movimento più grosso e più semplice, il Seiko non è affatto facile.

_________________
Pier Paolo


Top
 Profilo  
 

Re: Seiko serie 5 automatico 7s26-0464 R 2
MessaggioInviato: mercoledì 15 novembre 2017, 19:10 
Non connesso
Senior Advanced User
Senior Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 22 gennaio 2014, 11:46
Messaggi: 2667
Località: Agrigento
Provincia: agrigento
ppmacc ha scritto:
Wheel questo è il modo peggiore di iniziare a riparare orologi, allo stato attuale, stante quanto da te dichiarato, le soluzioni sono:
1 - portarlo a riparare da un professionista;
2 - studiare un minimo che ti consenta di sostituire l'intero movimento con uno nuovo e perfettamente funzionante;
3 - studiare, studiare, studiare e poi tentare di trovare la causa del malfunzionamento, magari iniziare a fare pratica con qualche movimento più grosso e più semplice, il Seiko non è affatto facile.



Condivido tutti i vostri saggi consigli e aggiungo che dopo aver studiato... studiato... studiato.
Bisogna provare... provare... proovare. :smile:



:smile: :löl: :smile:

scusate, ma mi è venuta... spontanea. 8-)

_________________
Vincenzo

** Solo l'umanità impazzita uccide in nome della giustizia ** (Masterbeat)


Top
 Profilo  
 

Re: Seiko serie 5 automatico 7s26-0464 R 2
MessaggioInviato: giovedì 16 novembre 2017, 9:44 
Non connesso
newbie
newbie
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 novembre 2017, 17:19
Messaggi: 14
Provincia: milano
Ok ho capito cercherò di leggere abbastanza da capire (seguirò il corso) poi vedrò di acquistare un po' di attrezzatura, quindi proverò ad aprirlo, tutto con calma, un passo alla volta.


Top
 Profilo  
 

Re: Seiko serie 5 automatico 7s26-0464 R 2
MessaggioInviato: giovedì 16 novembre 2017, 9:46 
Non connesso
newbie
newbie
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 novembre 2017, 17:19
Messaggi: 14
Provincia: milano
una curiosità sento sempre parlare di questa "baia" cos'è ?


Top
 Profilo  
 

Re: Seiko serie 5 automatico 7s26-0464 R 2
MessaggioInviato: mercoledì 29 novembre 2017, 11:17 
Non connesso
newbie
newbie
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 novembre 2017, 17:19
Messaggi: 14
Provincia: milano
MacGyver ha scritto:
Spostato da " Orologi da tasca".

Inserendo una bella immagine come la seconda qui sopra dovresti mostrarci il movimento. Sicuramente vi sarà l'asse del bilanciere danneggiato.


Mi stò documentando e penso che proverò ad aprire la cassa e a seguire sia il video su you tube che il corso sul 7S26 trovato su Orologiko, (bellissimo).
Grazie.


Ecco a voi le foto dopo aver aperto il fondo della cassa. Il movimento si è messo a funzionare ma perde 5 minuti dopo poche ore che lo indosso.


Allegati:
IMG_0223.1.jpg
IMG_0223.1.jpg [ 93.99 KiB | Osservato 445 volte ]
IMG_0224.1.jpg
IMG_0224.1.jpg [ 88.22 KiB | Osservato 445 volte ]
IMG_0225.1.jpg
IMG_0225.1.jpg [ 91.47 KiB | Osservato 445 volte ]
IMG_0228.1.jpg
IMG_0228.1.jpg [ 95.56 KiB | Osservato 445 volte ]
IMG_0227.1.jpg
IMG_0227.1.jpg [ 100.53 KiB | Osservato 444 volte ]
IMG_0229.1.jpg
IMG_0229.1.jpg [ 97.92 KiB | Osservato 444 volte ]


Ultima modifica di wheel il mercoledì 29 novembre 2017, 11:32, modificato 2 volte in totale.
Top
 Profilo  
 

Re: Seiko serie 5 automatico 7s26-0464 R 2
MessaggioInviato: mercoledì 29 novembre 2017, 12:09 
Connesso
Esperto Collezionista Polso
Esperto Collezionista Polso
Avatar utente

Iscritto il: martedì 12 agosto 2014, 15:03
Messaggi: 4026
Provincia: Napoli
wheel ha scritto:
una curiosità sento sempre parlare di questa "baia" cos'è ?


8-) Prova a fare un giro on line in eBay ! :grin:

_________________
La vita è lotta ma la lotta è vita!


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: 123wolf47, Fabrizio1960, jab73, remorolo, sysofadave e 42 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a: