Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
 

Autore Messaggio
MessaggioInviato: sabato 6 ottobre 2012, 12:42 
Non connesso
Orologiaio Indipendente
Orologiaio Indipendente

Iscritto il: venerdì 3 luglio 2009, 0:15
Messaggi: 4794
Località: Torino DECEDUTO
abramoluigio ha scritto:
l'hobbista faccia ciò che crede, l'orologiaio....non può!
ordine, pulizia e metodo sono alla base dell'orologeria, sia di quella in camice bianco che di quella in camice blu.
lavorare in un ambiente dove regna la confusione e la commistione di zone sporche (esempio la lucidatrice) e zone pulite (tipo il banchetto) porta a distrazioni, errori, perdite di tempo e sporcizia ovunque.
ok può capitare di non riuscire a mettere in ordine, ma l'orologiaio disordinato nel tenere il laboratorio lo è anche nel lavoro, con le conseguenze che tutti immaginiamo e che troviamo una volta aperti i fondelli.
una parte del nostro lavoro giornaliero deve essere dedicata al riordino di ciò che usiamo ed alla pulizia degli utensili.

...è come farsi la doccia e lavarsi i denti!
mi dispiace per la classica/nostalgica concezione del banchetto vecchia scuola pieno di utensli e scatolette...spero nessun nostalgico si offenda.
ciao!



Carissimo Abramoluigio
Io non sono un nostalgico,sono proprio un antico.
Quando leggo questi commenti rido,e rido di gusto
Premesso che lo sporco è sporco e non ha nulla a che vedere con un apparente disordine.
Sperando che non ti offenda tu.
se ti dico che il tuo discorso fà un confine tra chi lavora di lingua,e chi lavora con le mani.
Con simpatia
Pierino la peste

_________________
L'esperienza è il tipo di insegnante più severo,Prima ti fà l'esame,poi ti spiega la lezione
ImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: sabato 6 ottobre 2012, 12:57 
Non connesso
Orologiaio Indipendente
Orologiaio Indipendente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 marzo 2012, 18:21
Messaggi: 238
Località: somma vesuviana
pierino-la-peste ha scritto:
abramoluigio ha scritto:
l'hobbista faccia ciò che crede, l'orologiaio....non può!
ordine, pulizia e metodo sono alla base dell'orologeria, sia di quella in camice bianco che di quella in camice blu.
lavorare in un ambiente dove regna la confusione e la commistione di zone sporche (esempio la lucidatrice) e zone pulite (tipo il banchetto) porta a distrazioni, errori, perdite di tempo e sporcizia ovunque.
ok può capitare di non riuscire a mettere in ordine, ma l'orologiaio disordinato nel tenere il laboratorio lo è anche nel lavoro, con le conseguenze che tutti immaginiamo e che troviamo una volta aperti i fondelli.
una parte del nostro lavoro giornaliero deve essere dedicata al riordino di ciò che usiamo ed alla pulizia degli utensili.

...è come farsi la doccia e lavarsi i denti!
mi dispiace per la classica/nostalgica concezione del banchetto vecchia scuola pieno di utensli e scatolette...spero nessun nostalgico si offenda.
ciao!



Carissimo Abramoluigio
Io non sono un nostalgico,sono proprio un antico.
Quando leggo questi commenti rido,e rido di gusto
Premesso che lo sporco è sporco e non ha nulla a che vedere con un apparente disordine.
Sperando che non ti offenda tu.
se ti dico che il tuo discorso fà un confine tra chi lavora di lingua,e chi lavora con le mani.
Con simpatia
Pierino la peste[/quote
Sono d'accordissimo Pierino hai espresso benissimo il pensiero di molti.


::-perfect ::-perfect

_________________
Che cos'è l'esperienza ??? è la somma dei nostri errori.

www.lamawoodenclock.it


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: sabato 6 ottobre 2012, 22:45 
Non connesso
Orologiaio Indipendente
Orologiaio Indipendente
Avatar utente

Iscritto il: sabato 3 novembre 2007, 23:41
Messaggi: 1999
Località: chiavari (ge)
Il fatto che lo chiami banchetto piuttosto che tavolo operatorio mi lascia perplesso.

I miei attrezzi sono dove devono essere, ovvero dove li potrei rintracciare anche ad occhi chiusi, sempre.

E poi, che diavolo, un conto è il sudiciume e polvere millenaria, altro conto le esigenze lavorative e le abitudini invalse, ovvero quel disordine che si crea quando si lavora. Ribadisco: "quando si lavora sodo". Se poi si ama fare accademismo.........................quello è un altro discorso.

In quanto al camice bianco l'ho sempre ritenuto un luogo comune. Non ho mai visto gran differenza tra una camicia qualsiasi di cotone ed un camice, tutte e due possono rilasciare pelucchi, peletti, pelini!! Se poi si guarda all'apparenza, allora mi inchino, ma rimane un luogo comune di poco valore. Non ho mai giudicato il valore di un professionista dal suo camice immacolato candido poichè può starsene tranquillamente senza, il che non significa a dorso nudo o con abbigliamento lercio. Poi chi vuole indossarlo, il camice, lo faccia pure, io ne ho una mezza dozzina che non uso quasi mai, dipende, non so da cosa, forse dall'umore, ma non ha importanza.

La mia pulitrice aspira come una idrovora e sta benissimo dove sta e dove lo è da decenni, senza che mai abbia procurato grossi fastidi. Se poi si dispone di un attico multistanze benissimo, in una ci puoi fare la garconnier. :D

_________________
ImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: sabato 6 ottobre 2012, 23:51 
Connesso
SP
SP
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 settembre 2009, 22:01
Messaggi: 16446
Località: Milano
Provincia: Milano
:°§+ :°§+ :°§+
non volevo intervenire.. :°§+ .... ma non ci riesco :°§+ :°§+ :°§+

Molto probabilmente.... :°§+ deve avere visto il mio Caos :°§+ :°§+ :°§+

la cosa che più mi fà piacere è il mio Cliente che si ferma a guardare dalla vetrina o entra dalla porta solo per vedere cosa faccio.... quali attrezzi uso e a volte mi chiede "Posso darle una mano?" " Mi affascina il suo Lavoro" " che fortuna ha .... si vede che le piace il suo Lavoro" " l'ha sempre fatto???"
Signori non confondiamoci .... nemmeno io uso il Camice... mi disturba, gli attrezzi che uso per un cambio Pila o un Cinturino, finito il lavoro tornano al loro posto.... quando si esegue un cambio movimento o si interviene su una Spirale, nel momento che nel negozio entra un Cliente.... che fai??? rimetti tutto a posto.... pulisci il tavolo ecc.ecc. metti il camice per darti un'aria Professionale?
A Voi è mai capitato, mentre stai chino sull'orologio e con il monocolo, ti entra un tale e....: "Scusi ma da quando lei è qui, passo tutti i giorni ma non l'ho mai vista"........
Ma và a ciapall :censored:

Posso chiamare a testimonianza gli Amici del Forum, che sono venuti e vengono spesso da me.... a farsi 4 risate... quello che dico è tutto vero! :krank:

per questo io rido....:°§+ :°§+ :°§+ :°§+

un grosso abbraccio a tutti :D

Attilio

_________________
Messaggi inseriti con smartphone, scusate errori. Verranno corretti al pc.
Immagine SP


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: domenica 7 ottobre 2012, 0:00 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 giugno 2006, 22:58
Messaggi: 21494
Località: Torino
Provincia: TO
Più spazio si ha a disposizione, meno disordine di attrezzi e attrezzature ci sarà.

Ciaoo

_________________
Immagine Immagine
La più alta forma di coraggio è il coraggio di creare..


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: domenica 7 ottobre 2012, 13:30 
Non connesso
Orologiaio Indipendente
Orologiaio Indipendente
Avatar utente

Iscritto il: sabato 3 novembre 2007, 23:41
Messaggi: 1999
Località: chiavari (ge)
Figuriamoci, da me vengono dentro per chiedere dov'è la macchinetta del posteggio, se ho moneta, dov'è quello che fa le chiavi, dov'è il fotografo, dov'è la farmacia, se l'addetto al controllo posteggi passa sovente o meno, e non ultimo: "ma lei ripara orologi"? quando ho orologi appesi e posati da tutte le parti e ben in evidenza esternamente!!!

Ecco perchè alle volte si fa "accademismo" che non ha nulla a che vedere con il lavoro quotidiano "sul campo", anzi, in "trincea"!! :smile:

_________________
ImmagineImmagine


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: domenica 7 ottobre 2012, 13:33 
Connesso
SP
SP
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 settembre 2009, 22:01
Messaggi: 16446
Località: Milano
Provincia: Milano
krunz47 ha scritto:
Figuriamoci, da me vengono dentro per chiedere dov'è la macchinetta del posteggio, se ho moneta, dov'è quello che fa le chiavi, dov'è il fotografo, dov'è la farmacia, se l'addetto al controllo posteggi passa sovente o meno, e non ultimo: "ma lei ripara orologi"? quando ho orologi appesi e posati da tutte le parti e ben in evidenza esternamente!!!

Ecco perchè alle volte si fa "accademismo" che non ha nulla a che vedere con il lavoro quotidiano "sul campo", anzi, in "trincea"!! :smile:


Quoto...
idem anche per me ... le tue ultime testimonianze....
::--congrat

Ciao

Attilio

_________________
Messaggi inseriti con smartphone, scusate errori. Verranno corretti al pc.
Immagine SP


Top
 Profilo  
 

MessaggioInviato: martedì 9 ottobre 2012, 10:44 
Non connesso
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 marzo 2012, 11:35
Messaggi: 46
Località: treviso
ciao!
chiedo scusa per chi si fosse offeso e per aver preso ad esempio la lucidatrice della foto ( situazione comunque presente anche da me quando iniziai a lavorare... ...forse per quello mi ha colpito e l'ho presa ad esempio)

grazie per le vostre opinioni!
se ce ne sono altre le leggo molto volentieri!

un abbraccio


Top
 Profilo  
 

Re: ma l'ordine e' un optional ?
MessaggioInviato: martedì 16 dicembre 2014, 11:36 
Non connesso
Advanced User
Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: sabato 3 marzo 2012, 14:05
Messaggi: 1261
Località: bologna
mi pare il caso di uppare questo argomento ,specie dopo aver visto un laboratorio in camera da letto

un hobbista può fare cio' che vuole con i suoi orologi, ma un professionista, al quale seri collezionisti affidano orologi anche importanti e costosi, non può prescindere da alcune regole basilari come pulizia e ordine , poi è chiaro che l'abilità personale è impotante e insostituibile , ma non può prescindere da regole di base


Top
 Profilo  
 

Re: ma l'ordine e' un optional ?
MessaggioInviato: sabato 20 dicembre 2014, 20:02 
Connesso
Advanced User
Advanced User

Iscritto il: mercoledì 10 marzo 2010, 10:30
Messaggi: 1779
Località: lombardia,mantova
anch'io,con grande rammarico..........


Top
 Profilo  
 

Re: ma l'ordine e' un optional ?
MessaggioInviato: domenica 21 dicembre 2014, 12:00 
Non connesso
Orologiaio Indipendente
Orologiaio Indipendente
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 17 dicembre 2008, 1:47
Messaggi: 1615
Località: milano
Sono anch'io in linea perfetta con il Grande Pierino.
Io faccio dei riordini quando non ne posso più. Oppure quando scappa una molletta o una contropietra.
Poi piano, piano tutto ritorna in relativo disordine. L'importante per me è
che quando allunghi una mano, senza guardare, trovi ciò che cerchi. Poi è evidente che le esagerazioni
per chi guarda irritano e si è giudicati. Ci son poi dei disordini "piacevoli" ed altri che fanno rabbrividire
con polvere e sporcizia. Questi ultimi, no, non vanno d'accordo con gli orologi.
Ciao Army

_________________
Immagine

Funzionamento del mio Avvolgibile Universale. Da ora disponibile
https://youtu.be/vmzSU0QMmIw

Nonno Armando


Top
 Profilo  
 

Re: ma l'ordine e' un optional ?
MessaggioInviato: domenica 21 dicembre 2014, 13:58 
Connesso
Esperto Collezionista Polso
Esperto Collezionista Polso
Avatar utente

Iscritto il: sabato 22 marzo 2008, 10:52
Messaggi: 5512
Località: ROMA
...preferisco un banco da orologiaio disordinato ad uno ordinato, mi da piu' sicurezza.
...quando poi cade una vitarella o una molletta, senti che coro ...di voci bianche !!! :eek: :eek: :eek: :eek: :eek:

_________________
Immagine
L'uomo misura il tempo, ma e' il tempo che misura l'uomo.


Top
 Profilo  
 

Re: ma l'ordine e' un optional ?
MessaggioInviato: domenica 21 dicembre 2014, 14:41 
Connesso
SP
SP
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 settembre 2009, 22:01
Messaggi: 16446
Località: Milano
Provincia: Milano
shaft ha scritto:
...preferisco un banco da orologiaio disordinato ad uno ordinato, mi da piu' sicurezza.
...quando poi cade una vitarella o una molletta,senti che coro ...di voci bianche !!! :eek: :eek: :eek: :eek: :eek:



porca paletta..... mi hai sentito fino a lì ??? :pruden: :suess:

:°§+

_________________
Messaggi inseriti con smartphone, scusate errori. Verranno corretti al pc.
Immagine SP


Top
 Profilo  
 

Re: ma l'ordine e' un optional ?
MessaggioInviato: domenica 21 dicembre 2014, 17:23 
Non connesso
Orologiaio Indipendente
Orologiaio Indipendente
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 17 dicembre 2008, 1:47
Messaggi: 1615
Località: milano
Chronos ha scritto:
Io invece sono un po' maniaco del banco ordinato spero mi vorrete bene lo stesso 8-)


Paolo ti vogliamo bene lo stesso.
Ognuno ha il suo ordine, basta essere a proproi agio. Io mi ritengo un "lievemente" disordinato temporaneo.
Mentre lavoro essendo concentrato su quel che faccio, quando cambio attrezzo lo "butto là", ma al pezzo successivo
devo risistemare.

_________________
Immagine

Funzionamento del mio Avvolgibile Universale. Da ora disponibile
https://youtu.be/vmzSU0QMmIw

Nonno Armando


Top
 Profilo  
 

Re: ma l'ordine e' un optional ?
MessaggioInviato: martedì 23 dicembre 2014, 1:56 
Non connesso
Senior User
Senior User
Avatar utente

Iscritto il: domenica 29 aprile 2012, 0:42
Messaggi: 616
Località: genova
Provincia: genova
anche io mi associo ciao grande maestro
andrea

_________________
ognuno di noi ha un destino ma solo le cose belle restano per sempre


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a: