Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
 

Compressore fai da te
Autore Messaggio
MessaggioInviato: venerdì 23 febbraio 2018, 13:40 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 giugno 2006, 22:58
Messaggi: 23216
Località: Torino
Provincia: TO
Oltre la classica pompetta che conosciamo, se vogliamo soffiare casse e movimento, può essere più agevole avere un compressore che non spari forte il getto d'aria, ma capace di togliere la polvere e quant'altro non dovrebbe essere presente al'interno l'orologio.
Allo scopo si può utilizzare un compressore per trombe da auto o altri compressori di recupero, se andate in demolizione ve lo regalano o vi chiedono 5 euro, in alternativa vanno bene anche quei compressori da mare per salvagenti ecc.ecc
Sono silenziosi rispetto quelli commerciali.. poi con meno di 10 euro compreso il pedale di attivazione direi che va bene.
Poi necessita un tubicino non troppo largo, sono andato in farmacia ed ho preso un tubo per flebo ad 1 euro.

Il compressore e la flebo..

Immagine

L'uscita dell'aria da dove andremo a collegare il nostro tubicino flebo..

Immagine

Eliminiamo tutta l'elettronica che a noi non serve...

Immagine

Immagine

Saldo due fili sui piedini del motore del compressore ( vanno a 12 volt per auto e 24 volt da camion )

Immagine

Richiudo il tappo e sono pronto per testare..

Immagine

Ho messo un interruttore a pedale in terra in modo d'attivare il compressore alla bisogna..

Un breve filmatino che ho fatto con il cellulare..



Ciaooo

_________________
Immagine Immagine
La più alta forma di coraggio è il coraggio di creare..


Top
 Profilo  
 

Re: Compressore fai da te
MessaggioInviato: venerdì 23 febbraio 2018, 13:49 
Non connesso
Orologiaio Indipendente
Orologiaio Indipendente
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 14 gennaio 2011, 16:19
Messaggi: 707
Località: Ospedaletti (IM)
Super ingegnoso, bravissimo! Potrei copiarlo... :D

_________________
Immagine
Orologiaio professionista e gemmologo IGI e FEEG presso 'Oreficeria Bottillo dal 1954'

Pagina Facebook del negozio/laboratorio:
http://www.facebook.com/oreficeria.bottillo


Top
 Profilo  
 

Re: Compressore fai da te
MessaggioInviato: venerdì 23 febbraio 2018, 20:01 
Non connesso
Senior User
Senior User
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 14 settembre 2017, 21:07
Messaggi: 769
Provincia: LOANO-(SAVONA)
::-bravo2 sempre piu' Archimede stai diventando..............

_________________
LE MIGLIORI INTENZIONI SONO SPESSO CARICHE DI DELUSIONI
(ALBERTO)


Top
 Profilo  
 

Re: Compressore fai da te
MessaggioInviato: venerdì 23 febbraio 2018, 20:55 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 giugno 2006, 22:58
Messaggi: 23216
Località: Torino
Provincia: TO
Grazie Andrea Sacco e valeriovaleri ::-OK
Diciamo che smonto tutto quello che mi capita a tiro e poi guardando l'oggetto con diverso approccio mi vengono delle idee, a volte malsane!! 8-) 8-)
Sto preparando delle foto di un altro "trucchetto"... a dopo.
Ciaooo

_________________
Immagine Immagine
La più alta forma di coraggio è il coraggio di creare..


Top
 Profilo  
 

Re: Compressore fai da te
MessaggioInviato: venerdì 23 febbraio 2018, 21:25 
Connesso
Senior Advanced User
Senior Advanced User
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 6 dicembre 2010, 18:02
Messaggi: 2084
Provincia: FIRENZE
Mi ricordo, quando avevo il laboratorio, mi feci un soffiatore utilizzando un compressorino per inalatori che montava anche un filtro per avere aria in uscita pulita, per il puntale (ugello) avevo utilizzato quello della pompetta Bergeon.
Grazie per avermi fatto riaffiorare uno dei vecchi ricordi del periodo attivo.

_________________
Click.

Fai ad altri quello che vorresti fosse fatto a te.

Skype: clickmark


Top
 Profilo  
 

Re: Compressore fai da te
MessaggioInviato: domenica 25 febbraio 2018, 0:23 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 giugno 2006, 22:58
Messaggi: 23216
Località: Torino
Provincia: TO
Click ha scritto:
Mi ricordo, quando avevo il laboratorio, mi feci un soffiatore utilizzando un compressorino per inalatori che montava anche un filtro per avere aria in uscita pulita, per il puntale (ugello) avevo utilizzato quello della pompetta Bergeon.
Grazie per avermi fatto riaffiorare uno dei vecchi ricordi del periodo attivo.


Giusta osservazione, il filtro!
In effetti modificando la flebo, si potrebbe inserire una spugnetta fine per intrappolare le impurità.
Mi attivo per purificare! :2thumbs:
Ciaooo


Allegati:
filtro1.jpg
filtro1.jpg [ 97.62 KiB | Osservato 458 volte ]

_________________
Immagine Immagine
La più alta forma di coraggio è il coraggio di creare..
Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: c3n, Paolo1960, pericle e 36 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a: