Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 102 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo
 

Attrezzature Parkside al Lidl
Autore Messaggio
MessaggioInviato: venerdì 1 dicembre 2017, 21:46 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 giugno 2006, 22:58
Messaggi: 24439
Località: Torino
Provincia: TO
Anche se ho una smerigliatrice di medie dimensioni, una piccola da banco per piccole lavorazioni non l'avevo.
Ho visto questa carinissima e utilissima smerigliatrice per modellismo della Parkside, la potete trovare nelle catene del supermercato Lidl mi pare a 29 euro circa.
Il prezzo è decisamente allettante e devo dire che nelle prime prove che ho fatto sono rimasto molto soddisfatto. :o
Vediamola:

Immagine


La dimensione, almeno per il mio banco è il punto di forza, circa una spanna di mano piccola... :D


Immagine


Interruttore di accensione frontale, regolazione elettronica della velocità di rotazione, al massimo dei giri a vuoto vibra un po.. pulsante di blocco per fissare il cono laterale.

Immagine


In dotazione un po di accessori oltre il cono, sia per smerigliare che per lucidare, solo il cono e il kit vale almeno 10-15 euro..

Immagine

Immagine

Qui la spazzola lucidatrice montata, non male!!

Immagine


Ho provato a sistemare un bulino che avevo preso al mercatino che era tutto mal squadrato e in pochi minuti è tornato bene, ovviamente da passare poi sulla pietra Arkansas per l'affilatura.

Immagine

Qui apporterei delle modifiche, rifarei in metallo i due appoggi.. sono cmq regolabili..

Immagine

Teniamo sempre a portata di mano l'acqua per raffreddare il bulino, anche perchè se prende una "scaldata" poi non taglia più...
Per le affilature vi rimando ai post specifici che sono ben spiegati.

Immagine


Eccolo tornato facilmente all'origine...

Immagine

In conclusione, lo reputo un bel prodotto e con alcune piccole modifiche da hobbista potrebbe diventare semiprofessionale.... :wink:

Ciaoooo

_________________
Immagine Immagine
La più alta forma di coraggio è il coraggio di creare..


Top
 Profilo  
 

Re: Smerigliatrice da hobbisti tuttofare
MessaggioInviato: venerdì 1 dicembre 2017, 21:57 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 giugno 2006, 22:58
Messaggi: 24439
Località: Torino
Provincia: TO
Chronos ha scritto:
Quali modifiche faresti?


Tutte le manopoline rosse di plastica le rifarei in ottone o acciaio, compresa quella della regolazione della velocità, inoltre rifare i due appoggi in acciaio con degli accessori per poter velocemente ed a prova di errore affilare i bulini con regolazione dell'angolo, applicare un ventolina nel posteriore tipo da processore per PC da accendere per un uso intensivo, eventuale modifica al regolatore elettronico.
Più o meno è quello che ho pensato nei pochi minuti d'utilizzo e magari qualche altro upgrade che in fase di utilizzo potrà essere utile.

Ciaooo

_________________
Immagine Immagine
La più alta forma di coraggio è il coraggio di creare..


Top
 Profilo  
 

Re: Smerigliatrice da hobbisti tuttofare
MessaggioInviato: venerdì 1 dicembre 2017, 22:55 
Non connesso
Orologiaio Indipendente
Orologiaio Indipendente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 14 dicembre 2006, 15:59
Messaggi: 1533
Località: Calabria
L'ho comprata anch'io lunedì per il laboratorio orafo di mia figlia, il costo decisamente ottimo, perché io comprai circa 10 anni fa quella della Proxon per me è identica, ha le stesse identiche funzioni.

_________________
tourbillon
Immagine


Top
 Profilo  
 

Re: Smerigliatrice da hobbisti tuttofare
MessaggioInviato: venerdì 1 dicembre 2017, 22:56 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 giugno 2006, 22:58
Messaggi: 24439
Località: Torino
Provincia: TO
Giovedì prossimo esce alla Lidl, una fresatrice assiale... da tenere d'occhio. Sicuramente farò un salto a toccar con mano... e vi dirò.

Ciaoooo

_________________
Immagine Immagine
La più alta forma di coraggio è il coraggio di creare..


Top
 Profilo  
 

Re: Smerigliatrice da hobbisti tuttofare
MessaggioInviato: venerdì 1 dicembre 2017, 23:54 
Non connesso
Senior User
Senior User
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 14 settembre 2017, 21:07
Messaggi: 940
Provincia: LOANO-(SAVONA)
Presa smerigliatrice domenica scorsa.

_________________
LE MIGLIORI INTENZIONI SONO SPESSO CARICHE DI DELUSIONI
(ALBERTO)


Top
 Profilo  
 

Re: Smerigliatrice da hobbisti tuttofare
MessaggioInviato: sabato 2 dicembre 2017, 2:21 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 giugno 2006, 22:58
Messaggi: 24439
Località: Torino
Provincia: TO
DAC ha scritto:
Oldtime ha scritto:
Giovedì prossimo esce alla Lidl, una fresatrice assiale... da tenere d'occhio. Sicuramente farò un salto a toccar con mano... e vi dirò.

Ciaoooo


L'ho vista, molto interessante ma cosa ci si può fare?
Sembra una sorta di dremel ma con innesto più grosso o sbaglio?


Devo vedere come è dal vivo, l'idea sarebbe di farci una piccola fresatrice verticale tipo Proxxon.
Ciaooo

_________________
Immagine Immagine
La più alta forma di coraggio è il coraggio di creare..


Top
 Profilo  
 

Re: Smerigliatrice da hobbisti tuttofare
MessaggioInviato: sabato 2 dicembre 2017, 9:01 
Connesso
Eminence User
Eminence User

Iscritto il: mercoledì 27 aprile 2016, 18:35
Messaggi: 6714
Località: Dubbione di Pinasca
Provincia: Torino
Davvero bella ed utile la piccola smeriglaitrice :2thumbs:
Grazie del suggerimento :D

_________________
Paolo


Top
 Profilo  
 

Re: Smerigliatrice da hobbisti tuttofare
MessaggioInviato: sabato 2 dicembre 2017, 18:01 
Non connesso
Orologiaio Indipendente
Orologiaio Indipendente
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 17 dicembre 2008, 1:47
Messaggi: 1613
Località: milano
Ma il motore della smerigliatrice come fa a variare la velocità se è monofase ?
Sono anni che cerco questa soluzione senza risultato perché gli esperti dicono
che non è possibile variare la velocità sui motori mono. A meno che non sia a carboncini.
Chi è in grado di dare una risposta a questi quesiti? Ciao, Army

_________________
Immagine

Funzionamento del mio Avvolgibile Universale. Da ora disponibile
https://youtu.be/vmzSU0QMmIw

Nonno Armando


Top
 Profilo  
 

Re: Smerigliatrice da hobbisti tuttofare
MessaggioInviato: sabato 2 dicembre 2017, 20:30 
Non connesso
Senator
Senator
Avatar utente

Iscritto il: domenica 19 luglio 2015, 17:12
Messaggi: 3412
Provincia: Reggio Calabria
army8633 ha scritto:
Ma il motore della smerigliatrice come fa a variare la velocità se è monofase ?
Sono anni che cerco questa soluzione senza risultato perché gli esperti dicono
che non è possibile variare la velocità sui motori mono. A meno che non sia a carboncini.
Chi è in grado di dare una risposta a questi quesiti? Ciao, Army

in questo caso non si tratta di un monofase ma di un piccolo motore in corrente continua...

_________________
Ciao
Mario

Immagine

*** Non si ha idea delle idee della gente senza idee ***


Top
 Profilo  
 

Re: Smerigliatrice da hobbisti tuttofare
MessaggioInviato: domenica 3 dicembre 2017, 20:22 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 giugno 2006, 22:58
Messaggi: 24439
Località: Torino
Provincia: TO
Giovedi 7 al Lidl esce questa smerigliatrice assiale della Parkside ad euro 24,99

Accessori in dotazione:
1 chiave per il montaggio
1 punta abrasiva
2 pinze per il serraggio Ø 3,2 mm, Ø 6 mm
Cavo di collegamento: 3 m
500 W

Se è buona e non ha giochi ( al massimo si cambia il cuscinetto ) e gira veloce, la prendo per aggiungere una "fresatrice" al Unimat SL che ho.. tipo questo in foto ( non in CNC per ora..)
Nella peggiore lo uso come Dremel :-?
Ciaoooo


Allegati:
fresatrice1.jpg
fresatrice1.jpg [ 79.45 KiB | Osservato 2736 volte ]
fresa.jpg
fresa.jpg [ 193.32 KiB | Osservato 2736 volte ]

_________________
Immagine Immagine
La più alta forma di coraggio è il coraggio di creare..
Top
 Profilo  
 

Re: Smerigliatrice da hobbisti tuttofare
MessaggioInviato: domenica 3 dicembre 2017, 21:32 
Non connesso
Orologiaio Indipendente
Orologiaio Indipendente
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 17 dicembre 2008, 1:47
Messaggi: 1613
Località: milano
XXXXX ha scritto:
Eppure, mi pareva che avessi visto anche tu il mio motore vintage tedesco che ho revisionato oltre un anno fa: è a induzione, niente spazzole, se lo alimenti dall'autotrasformatore tra 110 e 220 v varia di velocità, molto di più se interpongo il variatore a potenziometro e triac. IL triac, pilotato dal potenziometro sulla soglia di corrente di gate, usando due diodi antiparallelo invece del diac, così invece che sopra 24 vl innesca sopra 0,6 funziona eccome. Mi pareva anche di aver scritto che, secondo me, i regolatori a triac sono migliori di quelli a scr (li ho realizzati entrambi in più versioni) poiché la regolazione del triac dell"onda sinusoidale restituisce una risposta più morbida e graduale del motore.


Grazie per la risposta. Tutto ciò che hai scritto è sacrosanto ma per me è come se avessi letto in cinese.
In campo elettronico sono assolutamente digiuno e tutti quei termini, essendo una "capra" non
mi dicono niente. Chiedo: Ci sono in commercio, cosi come gli inverter, apparecchi che fanno quella funzione?
Ho provato a interporre un variatore al posto dell'interruttore, ma il motore perde potenza vanificandone la funzione.

_________________
Immagine

Funzionamento del mio Avvolgibile Universale. Da ora disponibile
https://youtu.be/vmzSU0QMmIw

Nonno Armando


Top
 Profilo  
 

Re: Smerigliatrice da hobbisti tuttofare
MessaggioInviato: lunedì 4 dicembre 2017, 1:47 
Non connesso
Orologiaio Indipendente
Orologiaio Indipendente
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 17 dicembre 2008, 1:47
Messaggi: 1613
Località: milano
XXXXX ha scritto:
Probabilmente il componente elettronico che lo pilota è un SCR. Hai provato a interporre un variatore di luminosità per lampade alogene da 3-400 watt? Quelli dovrebbero essere a TRIAC. Il Triac, nella schematizzazione elettronica, è come due SCR in antiparallelo: l'Scr fa passare le onde sinusoidali raddrizzandole in semionda, come se usassi un diodo regolabile che ti raddrizza la corrente a seconda di quanto giri la manopola. Il Triac invece la corrente la parcellizza, ma in entrambe le semionde: il Triac a regolazione totale, cioè col potenziometro regolato al massimo, ti fornisce in uscita la stessa corrente che ha all'ingresso, mentre l'Scr solo circa la metà.

Grazie ancora, tutto e sicuramente chiaro per chi ne sa di elettronica.
Cercherò un variatore di lumunosità che la cosa più semplice per me.

_________________
Immagine

Funzionamento del mio Avvolgibile Universale. Da ora disponibile
https://youtu.be/vmzSU0QMmIw

Nonno Armando


Top
 Profilo  
 

Re: Smerigliatrice da hobbisti tuttofare
MessaggioInviato: venerdì 22 dicembre 2017, 1:01 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 giugno 2006, 22:58
Messaggi: 24439
Località: Torino
Provincia: TO
Oldtime ha scritto:
Giovedi 7 al Lidl esce questa smerigliatrice assiale della Parkside ad euro 24,99

Accessori in dotazione:
1 chiave per il montaggio
1 punta abrasiva
2 pinze per il serraggio Ø 3,2 mm, Ø 6 mm
Cavo di collegamento: 3 m
500 W

Se è buona e non ha giochi ( al massimo si cambia il cuscinetto ) e gira veloce, la prendo per aggiungere una "fresatrice" al Unimat SL che ho.. tipo questo in foto ( non in CNC per ora..)
Nella peggiore lo uso come Dremel :-?
Ciaoooo


Con un po di ricerche sono riuscito a trovarla, era sparita da tutti i supermercati... :-o
In dotazione c'è anche utile una valigetta "tipo trapano" a dire il vero non l'ho ancora nemmeno aperta per provare se funziona, provvedo domani e vi dico le mie impressioni.
Ciaooo

_________________
Immagine Immagine
La più alta forma di coraggio è il coraggio di creare..


Top
 Profilo  
 

Re: Smerigliatrice da hobbisti tuttofare
MessaggioInviato: venerdì 22 dicembre 2017, 17:45 
Connesso
Senior User
Senior User

Iscritto il: lunedì 30 gennaio 2012, 16:52
Messaggi: 671
Località: Como
Interessante la smerigliatrice, questo post mi era sfuggito vedro' di recuperarla ... grazie e ciao


Top
 Profilo  
 

Re: Smerigliatrice da hobbisti tuttofare
MessaggioInviato: venerdì 22 dicembre 2017, 22:32 
Non connesso
Forum User
Forum User
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 19 settembre 2012, 15:53
Messaggi: 281
Località: Leivi
Provincia: GE
army8633 ha scritto:
XXXX ha scritto:
Eppure, mi pareva che avessi visto anche tu il mio motore vintage tedesco che ho revisionato oltre un anno fa: è a induzione, niente spazzole, se lo alimenti dall'autotrasformatore tra 110 e 220 v varia di velocità, molto di più se interpongo il variatore a potenziometro e triac. IL triac, pilotato dal potenziometro sulla soglia di corrente di gate, usando due diodi antiparallelo invece del diac, così invece che sopra 24 vl innesca sopra 0,6 funziona eccome. Mi pareva anche di aver scritto che, secondo me, i regolatori a triac sono migliori di quelli a scr (li ho realizzati entrambi in più versioni) poiché la regolazione del triac dell"onda sinusoidale restituisce una risposta più morbida e graduale del motore.


Grazie per la risposta. Tutto ciò che hai scritto è sacrosanto ma per me è come se avessi letto in cinese.
In campo elettronico sono assolutamente digiuno e tutti quei termini, essendo una "capra" non
mi dicono niente. Chiedo: Ci sono in commercio, cosi come gli inverter, apparecchi che fanno quella funzione?
Ho provato a interporre un variatore al posto dell'interruttore, ma il motore perde potenza vanificandone la funzione.

Tempo fà avevo fatto delle ricerche se era disponibile un inverter monofase che sfruttasse il variare della frequenza per controllare la velocità del motore ed avevo trovato questo: http://www.elmarelettromeccanica.it/it/ ... esults=174 .
Probabilmente funziona egregiamente ma visto il costo avevo optato diversamente.


Top
 Profilo  
 

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 102 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Andry 688 e 11 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a: